Alla scoperta di Los Angeles. Guida completa per un viaggio.

   

Ambasciate e consolati negli Stati Uniti   arrow


Sede dell’ Ambasciata a Roma:
Via Veneto, 119/A – 00187
Tel. 06 / 46741 Fax: 06 / 46742356

Sede del Consolato a Milano:
Via Principe Amedeo, 2/10 – 20121
Tel. 02 / 290351 Fax: 02 / 29001165

Sede del Consolato a Firenze:
Via Lungarno Vespucci, 38 – 50123
Tel. 055 / 266951 Fax: 055 / 284088

Sede del Consolato a Napoli:
Piazza della Repubblica, 2 – 80122
Tel. 081 / 5838111 Fax: 081 / 7611869

AMBASCIATE E CONSOLATI ITALIANI NEGLI STATI UNITI:

Sede dell’ Ambasciata:
1601, Fuller St. N.W. – Washington, DC 20009
Tel. 001202-3285500/1/2/3/4/5/6/7/8 Fax: 3285593 e 4832187 Telex: 0023 64122 ITALDIPL WSH.

Sede del Consolato Generale di 1° Classe:
690, Park Avenue – New York, NY 10021/5044
Tel. 001212-7379100 e 4398600 Fax 2494945 Telex: 0023 234270 ITCOUR

Sede del Consolato Generale:
100, Boylston Street – Suite 900 – Boston, MA 02116
Tel. 001617-5420483/4 Fax: 5423998 Telex: 0023 928304 ITALCONSUL UD.

Sede del Consolato Generale:
500, North Michigan Avenue – Suite 1850 – Chicago, IL 60611
Tel. 001312-4671550/1/2/3 Fax: 4671335 Telex: 0023 282044 ITALCONSULCGO.

Sede del Consolato Generale:
12400, Wilshire Blvd., Suite 300 – Los Angeles, CA 90025
Tel. 001310-8200622 Fax: 8200727 Telex: 0023 215694 ITCL UR.

Sede del Consolato Generale:
4000 Ponce de Leon, Suite 590 Coral Gables, FL 33146
Tel. 001305-3746322 Fax: 3747945 Telex: 49613751 ITALCONSUL MIAM.

Sede del Consolato Generale:
2590, Webster Street – San Francisco, CA 94115
Tel. 001415-9314924/5 Fax: 9317205 Telex: 0023 67613 ITALCONS.

Sede del Consolato:
630, Camp Street – New Orleans, LA 70130
Tel. 001504-5242271 Fax: 5814590 Telex: 0023 49603128

 


170 commenti

  1. Giuseppe scrive:

    Buongiorno, un mio amico cubano con permesso di soggiorno permanente italiano vorrebbe andare in vacanza a Miami, è possibile, se si come dovrebbe muoversi?? Grazie mille.

  2. Francesco scrive:

    Buongiorno,
    ho ricevuto un’offerta di lavoro altamente specializzato (ricerca nel settore privato) dagli Stati Uniti, che richiederebbe il mio trasferimento con una certa urgenza. Mi risulta che le quote per i visti HB1 siano esaurite. Esistono altre possibilità?
    Grazie!

  3. Giuseppe scrive:

    Ciao sono Giuseppe da firenze un anno fa’ trovai un sito dove c’erano i due passaporti americani e invitava a cliccare su per inviare un curriculum per andare a lavorare in America ,io lo feci dopo 2mesi mi arrivo una telefonata dal consolato americano di firenze dicendomi che mi davano come pizzaiolo 3500 dollari la casa il viaggio pagato di solo andata e per i miei bambini c’era la scuola gratis dopo 2 anni decidere se ritornare in Italia o rimanere li in America ,all’inizio non potevo andare per una situazione in famiglia ma ora sono pronto per andare. Volevo sapere se era una cosa vera e se si se sapreste indirizzarmi a questo sito o magari a qualche altra cosa grazie di una vostra risposta.

    • Alessandra scrive:

      Ciao Giuseppe,
      al 99,99% è una truffa! Il consolato americano non telefona a nessuno per offrire lavoro… mi raccomando stai attento perché è pieno di persone che promettono visti o posti di lavoro negli Usa ma poi ti accorgi che è tutto falso perché ti chiedono di inviargli dei soldi per le pratiche… non si inviano mai soldi a nessuno, per le pratiche di visto si usano soltanto i siti ufficiali governativi americani.

    • Mario scrive:

      Buanasera Alessandra,
      mi chiamo Mario, vorrei chiederti un chiarimento in merito al visto E 2.
      Di professione sono un Pizzaiolo, gestisco una Pizzeria da quasi dieci anni. Per richiedere il visto E 2 devo presentare, tramite un avvocato della zona, un business plan, ok fin quì.
      Ma desideravo sapere se dopo aver presentato,in America, la richiesta del visto devo rientrare in Italia o posso aspettare in America l’ esito della pratica e cercare casa e attività per la quale ho richiesto il visto(sono sposato e ho 2 figlie 15/10).
      Ti ringrazio anticipatamente per la risposta.

  4. elias scrive:

    Salve, la mia ragazza è italiana ma il nonno è nato a BOSTON, può richiedere la cittadinanza in qualche modo?!

    Grazie!

  5. Lorenzo scrive:

    ciao vorrei sapere, io e la mia ragazza ci siamo mossi un po’ troppo in ritardo credo, perchè volevamo fare la green card ma le iscrizioni sono gia scadute il 1 novembre credo.
    volevo sapere, io ho il diploma di scuole superiori, la mia ragazza solamente la licenzia di scuola media, siccome richiedono almeno il diploma, verrebbe consoderata comunque lei o siccome non ha il diploma non la calcolano nemmeno?
    e poi c’è un’altro visto di soggiorno simile alla green card??

  6. Francesco-Max scrive:

    Salve io e la mia compagna lei di nazionalità Honduregna residenti a Firenze, è in possesso della carta di soggiorno, vorremmo visitare New Orleans. Come e quali documenti dobbiamo chiedere per questo viaggio? Grazie

    • Alessandra scrive:

      Ciao Francesco,
      la tua compagna deve chiedere un visto B2 per turismo, trovi le istruzioni in questa pagina.

      • Francesco scrive:

        Ciao Alessandra, per prima cosa ti ringrazio per la celerità della tua risposta e non solo per questo ,ma anche la tua cortesia mi rende felice in quanto mi ritengo fortunato perché spesso nella mia vita di tutti i giorni, sia negli ambienti statali comunali e strutture sanitarie ho trovato sempre belle persone che rispettano i loro simili.
        Per quanto mi hai scritto cercherò, quando sarà il momento, di procurarmi tutto il materiale necessario alla richiesta del visto. Ti auguro una buona serata
        Francesco

  7. Alice scrive:

    Salve.Sono Alice ed avrei bisogno di un’informazione . Io ed il mio futuro marito vorremmo fare , come viaggio di nozze, una crociera ai Caraibi con partenza da Miami. il mio fidanzato è cittadino albanese con carta di soggiorno da diversi anni. avrei bisogno di sapere se è di quale visto ha bisogno. Occorre un visto per ogni paese che toccheremo durante la crociera (Messico,Isole Cayman,Giamaica,Puerto Rico eBahamas) o con quello americano può fare tutto.
    vi ringrazio fin da adesso della cortesia e resto in attesa di notizie!
    Saluti Alice

  8. Mariza scrive:

    Buonasera,
    sono Mariza, sono cittadina albanese con carta di soggiorno italiana. Mi sono appena laureata e vorrei fare un corso di inglese di 6/7 settimane a New York. Siccome mio zio vive lì, mi ospiterebbe lui. Il problema è che non capisco se occorre un visti studi o turistico. Ho notato che in genere le scuole richiedono il visto studi per corsi intensivi, ma in alcune scuole i corsi intensivi sono di 30 ore settimanali, in altre di 20 ore settimanali. C’è una regola, oppure dipende dalla scuola?
    Grazie mille!

    • Alessandra scrive:

      Ciao Marzia,
      dipende dalla scuola, informati direttamente presso la struttura dove vuoi iscriverti, ti daranno indicazioni.

      • Mariza scrive:

        Ok grazie mille! Ho scelto un corso di 25 ore a settimana, quindi mi occorre il visto studi ( F1). Mi devo registrare alla scuola, la quale mi invierà il modulo I-20 da portare poi all’intervista al consolato insieme agli altri documenti richiesti. Ma il punto è, devo fare l’applicazione online compilando il modulo D160 e pagare il bollettino, oppure c’è un modulo specifico per chi fa il vistoF1?

  9. yinet scrive:

    salve. io sono domenecana vorrei andare al mio paese con la mia famiglia .ma il mio aerio fa scalo in america ma non so cosa civole per quello non so cosa poso fare aiutatemi per piacere loro sono citadini italini io no razie

  10. Desirèe scrive:

    Salve a tutti,la mia amata sorella vive negli USA in quanto sposata da quasi 2 anni con mio cognato (nonchè fratello di mio marito gia’ cittadino americano) Mio marito ed io vorremmo tanto raggiungerli per provare a vivere li,ma spulciando sul sito dell’ambasciata vedo che per il raggiungimento familiare ci vogliono almeno 10 anni e una buonissima posizione economica per chi richiede il ricongiungimento!!!! :( Mi hanno consigliato un richiamo di tipo lavorativo ma quale,visto tutti i tipi di richiami? tipo DS 230 ma nn riesco a trovare il modulo ma nemmeno delle spiegazioni per questo modulo!!!! Potete indirizzarmi qualcosa ??? Ci sono modi per poter recarmi in America ???? Considerando anche il fatto che ho due bambini di 7 e 3 anni !!!!!
    Grazie, ;)

    • Carlo scrive:

      Ciao Desirèe, non so dove tu abbia letto che sono necessari 10 anni per il ricongiungimento. Non è assolutamente vero, ci hanno scritto in tanti e la loro testimonianza dimostra che ci vuole qualche mese, se hai tutti i documenti in regola; ovviamente se hai bambini ci vorrà un po’ più di tempo, ma credo un anno al massimo, non di certo 10 anni. Il visto lavorativo è temporaneo e non ti dà tutti i diritti che avresti con la Green Card, se vuoi trasferirti negli Usa, tuo marito deve chiedere il ricongiungimento.

  11. Francesco scrive:

    Salve!
    vorrei chiedere informazioni relative al visto per un viaggio-crociera con imbarco a MIAMI, giro dei CARAIBI e sbarco sempre a MIAMI.
    Il punto è che io e mio figlio siamo italiani e so che posso chiedere l’ESTA ma la mia compagna (non siamo sposati) è polacca e la polonia non aderisce al programma ESTA. Lei è residente in Italia da 7 anni e mi chiedo se deve chiedere un visto o può usufruire di qualche programma familiare o simile.
    Grazie.

  12. Francesco scrive:

    Salve,

    ho ricevuto un’offerta di lavoro da una casa vitivinicola italiana che ha appena ottenuto il permesso per importare vini in Florida;loro mi hanno offerto in pratica di fare agente/rappresentante di vino pubblicizzando il prodotto a vari ristoratori/bar/negozi di vino etc. L’offerta è per il momento per 3 mesi ed io volevo sapere se fosse possibile svolgere tale lavoro anche senza visto con il Visa Waiver Program per 90 giorni…Oppure se debbo prendere un visto di categoria E.
    Visto che è impossibile ottenere informazioni del genere dalle ambasciate per via telefono,vorrei sapere se poteste aiutarmi,

    Grazie mille,

    Francesci

    • Carlo scrive:

      Ciao Francesco,
      mi dispiace ma per questioni così importanti, devi contattare direttamente un avvocato americano specializzato nell’immigrazione.

  13. Luca scrive:

    Ciao sono Luca,
    Vorrei chiederai e’ possibile andare in America per lavoro?
    È’ possibile trasferirsi li per sempre con la mia famiglia?
    Perché non riesco a trovare informazioni dove si trovi il consolato americano in Sicilia (catania)per avere informazioni.
    Grazie per la disponibilità’.

  14. antonella scrive:

    salve sono Antonella.a settembre dovrei iniziare un corso d inglese a new york ma al consolato hanno bisogno di un indirizzo in america.la scorsa volta ho detto ke andavo da una persona ke conosco americana e me l hanno rifiutati(credo anke x qst).qst volta è meglio dire ke alloggero’in un dormitorio o ke ho un’amica italiana studentessa a ny?grazie

    • Alessandra scrive:

      Ciao Antonella,
      il corso di inglese dura più di 90 giorni e oltre le 18 ore a settimana?
      Se è così, ti serve per forza il visto e il tuo precedente rifiuto non è detto che sia dovuto al tuo contatto americano. Se non ti hanno dato motivazioni, può essere qualsiasi cosa. L’indirizzo americano che ti chiedono deve corrispondere alla verità, se lo scoprono successivamente puoi essere espulsa.

  15. Andrea Guerrini scrive:

    Ciao ho bisogno di far verificare la mia firma ad un ufficiale americano per il modulo USPS Form 1583, devo recarmi al consolato?

  16. elena femia scrive:

    vorrei conoscere la via piu’ breve per avere i documenti cioè green card e social security number visto che sono sposata da ventanni e mio maritto possiede i documenti dal 92.. Servono anche ai miei figli Attendo vostre notizie grazie

  17. ramesh scrive:

    ciao sono un ragazzo sri lankese vivo da italia 18 anni ho sposato ho ancheuna bambina …vogglliamo andare vacanza per stat unit per 10 giorni …nn so che documenti serve per avere visto io ho la carta di soggiorno anche la mia bambina pero mia mogllia ha la permesso di soggiorno tuto regolare ……qualcuno riesse dare uno mano per aver un podi imormazione garazie

  18. Gentian scrive:

    Buon pomeriggio,
    scusatemi ma avrei bisogno di un’informazione ; sono un cittadino albanese con regolare permesso di soggiorno, con un lavoro fisso e vivo da diversi anni in Italia , vorrei partire per gli Stati Uniti con mia moglie per turismo una settimana e vorrei sapere quali documenti mi servono per richiedere il Visto, quanto tempo richiede la procedura e se posso fare la richiesta per il visto via cartacea al posto di farla su internet visto che non ho la possibilità di avere internet a casa…inoltre oltre al passaporto, al permesso di soggiorno , al visto quali altri documenti mi servono per la partenza?? vi ringrazio infinitamente tanto e mi scuso per il disturbo

  19. Luca scrive:

    Salve sono Luca,
    Io qualche giorno fa ho fatto il visto per l’America cioè l’esta con un passaporto però ho avuto
    un problema con quest’ultimo e sto facendo un nuovo passaporto.
    Volevo sapere se potevo cambiare il numero del passaporto sul visto
    senza farne un altro??
    Grazie

    • Carlo scrive:

      Ciao Luca,
      purtroppo se hai inserito il numero vecchio del passaporto sul modulo Esta, non puoi modificarlo e devi fare una nuova domanda Esta.

  20. Vincenza scrive:

    Avrei bisogno di un informazione, spero che possiate essermi d ‘aiuto ,avrei bisogno di sapere se l ‘agenzia “Global Travel” in via 3500 Hardy st apt 45, city:Hattiesburg,state: Mississippi, Zip code: 39402, country:USA esiste realmente e se effettivamente effettua il visto per le au pair?.Dovrei mandare loro dei soldi Per il visto,ma prima di farlo vorrei accertarmi che e’ tutto veritiero.
    Penso che solo voi possiate aiutarmi.
    Attendo una vostra risposta
    Ditemi come potrei Avere un informazione del genere
    Vi ringrazio
    Vincenza

  21. Mario scrive:

    Salve,

    Ho ottenuto la green card nel 2009 e sono andato 3 volte negli stati uniti, stando la 1 settimana ogni volta per non fare passare l’anno fuori.
    Ora è da marzo 2011 che non ci torno.
    Ora ho trovato una opportunità per andare a vivere la definitivamente ma ho paura che avendo passato l’anno non mi facciano più rientrare?
    E in questo periodo mi sono anche sposato e quindi dovrei fare anche ricongiungimento famigliare…. sarebbe possibile?
    Cosa posso fare?

    Grazie.

    • Carlo scrive:

      Ciao Mario,
      in teoria dovresti aver perso il tuo status di residente permanente. Ci sono delle eccezioni che all’immigrazione possono valutare in modo individuale, quindi nel tuo caso devi contattare l’ambasciata americana, solo loro sapranno dirti se puoi ancora recuperare la tua green card oppure no.

  22. Mika scrive:

    Ciao!
    Vivo nel veneto e volevo sapere se per chiedere il visto posso andare nell’ambasciata americana a Firenze invece che quella di Milano: premetto che ho già provato in quella di Milano e mi è andata male. Voglio riprovarci a Firenze, anche perchè per me da raggiungere è molto più comoda ed è una città che conosco bene.
    Ciao e grazie,
    Mika

    • Carlo scrive:

      Ciao Mika,
      no, per il Veneto il consolato di riferimento è quello di Milano. Se ti è andata male significa che ti manca qualche requisito, se non hai altra documentazione andrebbe male anche in un altro consolato.

  23. Elvira scrive:

    Buongiorno!
    La mia scuola organizza uno stage a Los Angeles di 16 giorni. Io ho la cittadinanza albanese ma vivo regolarmente in Italia e ho il permesso di soggiorno illimitato! Precisamente che documenti mi servono? La richiesta del visto come funziona? Ah e ho 16 anni se può servire!

    • Carlo scrive:

      Ciao Elvira,
      anche un cittadino italiano ha bisogno del visto per fare uno stage, chiedi maggiori informazioni alla tua scuola, dovrebbe servirti il visto J1, ma l’istituto a Los Angeles deve farti da sponsor per ottenere il visto adeguato.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


uno + = 8

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>