Viaggi organizzati negli USA. Scopri il catalogo 2014.

   

Documenti Stati Uniti   arrow


PROGRAMMA VIAGGIO SENZA VISTO
per maggiori informazioni: poliziadistato.it, usembassy.gov

Dal 12 gennaio 2009 per i viaggi negli Stati Uniti è obbligatorio compilare on-line il modulo per l’autorizzazione al viaggio elettronica (ESTA), da un massimo di 3 giorni prima della partenza (anche se le autorità consigliano di farlo il prima possibile). Al termine della procedura il sistema vi dirà se siete autorizzati a imbarcarvi in un volo per gli Stati Uniti ma non vi darà l’assoluta certezza che sarete accettati nel territorio americano. Per compilare il modulo, vai qui: ESTA. Per maggiori informazioni visita la pagina dell’ambasciata americana dedicata all’ESTA: Us Embassy L’autorizzazione sarà valida per un periodo di due anni (o fino alla scadenza del passaporto), quindi in caso di più viaggi in questo lasso di tempo non è necessario richiedere più autorizzazioni, ma semplicemente aggiornare i dati.

Il passaporto per entrare negli Stati Uniti d’America


Per recarsi negli Stati Uniti d’America senza necessità di visto, usufruendo del programma “Visa Waiver Program – Viaggio senza Visto”, sono validi i seguenti passaporti:

  • passaporto elettronico, unico tipo di passaporto che viene rilasciato a partire dal 26 ottobre 2006;
  • passaporto a lettura ottica rilasciato o rinnovato prima del 26 ottobre 2005;
  • passaporto con foto digitale rilasciato fra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre 2006.

Ricordiamo che per usufruire del programma “Visa Waiver Program” (Viaggio senza visto) è necessario:

  • viaggiare esclusivamente per affari e/o per turismo;
  • rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni;
  • possedere un biglietto di ritorno.


In mancanza anche di uno dei requisiti elencati, è necessario richiedere il visto. Ricordiamo che il passaporto deve essere in corso di validità: la data di scadenza deve essere successiva alla data prevista per il rientro in Italia. La mancata partenza dagli U.S.A. entro i 90 giorni, potrà compromettere la possibilità di usare nuovamente il programma.

I minori potranno beneficiare del Visa Waiver Program solo se dotati di passaporto individuale, non essendo sufficiente la loro iscrizione sul passaporto dei genitori. Nel caso in cui il minore sia iscritto nel passaporto di uno dei genitori, bisognerà richiedere il visto, qualunque sia il periodo di soggiorno negli U.S.A

NUOVE DISPOSIZIONI

Le Autorità americane hanno di recente annunciato l’introduzione un nuovo sistema elettronico di registrazione on-line dei dati dei cittadini degli Stati facenti parte del Visa Waiver Program (VWP) che si recano temporaneamente negli Stati Uniti per turismo o per motivi di lavoro. L’“Electronic System for Travel Authorization” (ESTA) sostituirà la compilazione del modulo cartaceo I-94W (tale modulo viene distribuito dal personale di bordo dell’aereo insieme al modulo per la dogana prima di atterrare sul suolo americano) e consentirà alle autorità degli Stati Uniti di effettuare il controllo sulle persone che hanno intenzione di entrare in territorio statunitense prima del loro imbarco su nave o aereo.

La nuova procedura è diventata esecutiva ed obbligatoria a partire dal 12 gennaio 2009 e ha sostituito il modello I-94W.

Le risposte che verranno fornite dal sistema “ESTA” potranno essere di tre tipi:

1)“Authorization Approved”, nel caso di concessione dell’autorizzazione. L’autorizzazione sarà valida per due anni o fino a quando il passaporto del viaggiatore non scade e consentirà la possibilità di effettuare più viaggi negli Stati Uniti senza che per ognuno di essi sia necessaria una nuova registrazione on – line ed una conseguente nuova autorizzazione;

2)“Travel not Authorized”, nel caso di diniego dell’autorizzazione. In tal caso occorrerà rivolgersi al Consolato americano presso il quale è stata fatta richiesta per il visto per gli Stati Uniti;

3) “Authorization Pending”, nel caso in cui siano necessarie ulteriori informazioni ai fini del rilascio dell’autorizzazione.

Un’autorizzazione “ESTA” (come già avviene attualmente in base al Visa Waiver Program) non garantirà un’automatica ammissione in territorio americano che sarà lasciata alla discrezionalità delle competenti autorità doganali e di frontiera.

Al fine di facilitare il processo di valutazione dei dati forniti con la registrazione, si consiglia di compilare il modulo ESTA non meno di 72 ore prima della partenza. Se sei in procinto di partire a questo link puoi compilare il modulo: ESTA.

APPROFONDIMENTI

 


2.124 commenti

  1. Vincenzo scrive:

    Mia zia mi ha invitato a farle visita negli USA , io non ho ancora il passaporto quindi ne avrò uno nuovo valido per gli US, pensavo di fermarmi un paio di mesi . Ma mi è sorto il dubbio essendo io inoccupato potrei rischiare di essere respinto alla dogana?
    Ciao e grazie

    P.S. amici mi dissero della presenza di domande riguardanti l’appartenenza a partiti politici, ci sono ancora? Conviene negare?

    • Alessandra scrive:

      Ciao Vincenzo,
      puoi viaggiare senza visto, compilando l’Esta, devi restare in Usa al massimo 90 giorni consecutivi, poi devi tornare in Italia. Se all’immigrazione ti chiedono che lavoro fai, puoi dire che sei studente o inventarti qualcosa, meglio non dire che sei inoccupato, potrebbero trattenerti e farti delle domande, soprattutto se viaggi da solo.
      Assolutamente non possono chiederti opinioni politiche, potrebbero chiederti quanti giorni resterai negli Usa, di cosa ti occupi, il motivo del viaggio, dove alloggerai… domande simili.

  2. Greta scrive:

    Ciao, io andrò a Los Angeles a fine luglio e alcuni amici di mia sorella, che sono stati già negli Usa, so che hanno pagato un tot per l’assicurazione sanitaria. Sai il procedimento da effettuare? Grazie mille in anticipo :)

  3. Chiara scrive:

    Ciao Alessandra,
    io sono italiana ma ho il visto o-3 quindi posso vivere negli states per 3 anni. Il mio ragazzo vorrebbe venire qui ma non sappiamo come fare. Abbiamo entrambi appena finito il liceo e pensavamo di cercare di entrare in uno state college con una borsa di studio per il visto da studenti e frequentare l’università qui. E’ possibile? in caso non venisse ammesso quali altre strade ci consigli?
    Grazie mille in anticipo

    • Alessandra scrive:

      Ciao Chiara,
      il tuo ragazzo se vuole studiare negli Usa deve chiedere informazioni presso l’università prescelta, gli diranno quali sono i requisiti per l’ammissione. Ovviamente le università americane costano molto, quindi deve dimostrare di avere i soldi per mantenersi e pagare la retta (i genitori possono fare da garanti)

  4. jenny scrive:

    Salve! vorrei se per andare inAmerica è obbligatorio fare il passaporto elettronico o va bene quello normale + il visto. grazie

  5. anna scrive:

    ciao sono anna anch’io fra poco andrò in america per trovare i miei parenti naturalmente porterò con me regali tra cui ho pensato di regalare dei profumi,smalti,rossetti ecc….volevo dunque sapere se questi prodotti andranno elencati nel modulo,se bisogna pagare qualcosa e se posso portarli con me?

    ciao,rispondi presto

  6. Andrea scrive:

    Buongiorno,

    Con la presente chiedo un informazione riguardo ad un viaggio che effettuerò negli Stati Uniti insieme alla mia compagna.
    Il 30 Maggio atterrerò negli Stati Uniti con il Vista Waiver Program, ho già compilato il modulo ESTA, avrò quindi la possibilità si soggiornare 90 giorni da turista.
    Attualmente non abbiamo ancora un volo di uscita in quanto la nostra idea è quella di uscire dal continente via terra, in parole povere andremo in Canada in macchina.
    Il punto è, come facciamo a dimostrare una volta entrati negli Stati Uniti che usciremo entro 3 mesi? Ci potranno essere dei problemi all’arrivo senza avere il volo di uscita?

    Grazie in anticipo

    Cordiali Saluti

    Andrea

  7. anna scrive:

    ANCH’IO VOLEVO FARTI UNA DOMANDA TRA POCO ANDRò IN AMERICA E MAGARI PORTERò CON ME TRUCCHI VARI COME CREMA,MASCARA,SMALTI,PROFUMI,ROSSETTI ECC……
    CORRO QUALCHE RISCHIO?DEVO SCRIVERLO NEL MODULO?

    PERFAVORE RISPONDI AL PIù PRESTO……..CIAO

  8. Andrea scrive:

    Ciao Alessandra,

    Io, insieme alla mia ragazza andremo negli Stati Uniti a Giugno, siccome vorremmo cercare lavoro (investire o sponsor)
    abbiamo preso solamente il biglietto di andata e non abbiamo ancora compilato nessun modulo.
    Ti chiedevo se era possibile uscire dagli stati uniti via terra entro i 90 giorni o comunque c’è bisogno della documentazione d’uscita (volo) prima di entrare?

    Grazie mille

  9. Ely scrive:

    Ciao Alessandra volevo ringraziarti per la tua disponibilità che si manifesta ogni qualvolta ci presentiamo con i nostri dubbi e le nostre domande lo apprezzo veramente tanto.
    Io ho una domanda da farti.
    Ho organizzato un viaggio con la famiglia di mio marito arrivo previsto e ripartenza dal Canada compreso il noleggio auto con riconsegna sempre in Canada .Logicamente senza ESTA perché in Canada non occorre essendo tutti cittadini italiani però il dubbio è. il seguente:
    Se decidiamo di farci 3 giorni a New York passando la dogana via terra con l auto noleggiata che cosa succede visto che siamo sprovvisti di ESTA ?

    Grazie per il tuo tempo

    • Alessandra scrive:

      Ciao Ely,
      non hai bisogno dell’esta se non arrivi negli Usa via aerea o in nave. Se arrivi via terra, ti faranno compilare un modulo alla dogana, ovviamente dovrai avere il passaporto valido per gli Usa.

  10. Fernando scrive:

    Ciao io sono cittadino Italiano ,ma vivo in Argentina da circa 2 mesi perche mio padre e argentino devo andare negli stati uniti Miami per andare a trovare l mia ragazza come faccio vado all’ambasciat italiana e dpmando del visto??che devo fare?

  11. Cinzia scrive:

    Ciao, io ho compilato il modulo ESTA, sono italiana e mi recherò ad agosto in America per una vacanza di 12 giorni, ho una carta prepagata VISA electron però non mi fanno proseguire col pagamento, se non ho carta di credito, come faccio????

  12. Grey scrive:

    Ciao io sono citadina cubana ma vivo in italia da 12 anni pero non ho ancora la citadinanza. Quali documenti dovrei fare per andare a visitare mio padre agli States ?
    con i miei due bimbi che sono italiani.
    Ringrazio in anticipo:))

  13. emanuela scrive:

    Buongiorno, prossimamente dovro transitare negli stati uniti (senza ingresso) per uno scalo areoportuale e prendere un’altro aereo per il sud america.
    è necessario il modello esta?
    grazie

  14. Stefano scrive:

    Ciao Alessandra!
    Il prossimo novembre farò,con la mia barca a vela, la traversata dell’Atlantico dalle Canarie ai Caraibi dove ho in programma di stare per tre o quattro stagioni prima di continuare per il Pacifico.
    Durante il periodo dei cicloni vorrei visitare bene gli States:un sogno nel cassetto!
    Se fosse possibile mi piacerebbe addirittura portare la barca( e me!) al sicuro e percorrere le inland waterways fino ai Grandi Laghi.
    In questo caso,mi par di capire,avrei bisogno di un visto turistico perchè il VWP non mi consente di arrivare negli USA con un mezzo non riconosciuto.
    E’ corretto?A tuo avviso ho delle chances di ottenere il visto?E che documentazione dovrei produrre?
    Grazie in anticipo :)

  15. Manu scrive:

    Ciao Alessandra,
    volevo sapere se possibile quanto costa la tassa che si deve pagare tramite carta di credito per ottenere il programma viaggio senza visto.
    Bisogna pagarla per forza con la carta o anche che ne so con il bollettino o postepay?

    Grazie!

  16. Sabrina scrive:

    Ciao Alessandra!
    Sono Sabrina, ti chiedo aiuto, io è mio marito a maggio ci recheremo negli USA e siamo già in possesso di un visto ESTA con scadenza il 30 agosto 2014, dal sito: esta.cbp.dhs.gov/esta/application.html non riesco ad aggiornare i dati che sono presenti sul mio visto, mi dice sempre aggiornamento non riuscito!!! La mia domanda è: è necessario aggiornare i dati del visto? Mi potrebbero fare problemi se nel visto c’è l’Indirizzo dell’hotel in Florida mentre ora andiamo in California e i dati dei voli sono logicamente differenti??? Ti ringrazio in anticipo per il prezioso aiuto che ci dai! Buona serata

    • Alessandra scrive:

      Sei andata su “recupera una domanda”?
      Diciamo che non è obbligatorio inserire quei dati perché sono facoltativi, ma se hai già inserito quelle informazioni e ora sono cambiate, è meglio che siano aggiornate. Riprova, magari il sistema ha qualche problema.

  17. Samuela scrive:

    Come devo fare per aggiornare l’ESTA che ho fatto l’oro-anno scorso.? Samuela

  18. Luca Camerani scrive:

    So che non ci sono voli da Cuba agli Stati Uniti ma se io entro in America da un’altro stato con il visto cubano sul passaporto e esta in regola, posso avere dei problemi? Grazie

  19. anto scrive:

    Ciao,
    io ho la doppia cittadinanza italiana e americana, sono nata qui in italia e ci vivo!ora è la prima volta che metto piede negli USA e ovviamente ho deciso di utilizzare il passaporto americano…secondo te ho qualche obbligo di comunicazione?grazie mille

  20. renzo pinto scrive:

    mio figlio à 18 anni é studente della superiore il suo permesso di soggiorno e de 5 anni .io sono su padre . sono cittadino italiano cosa dovrei portate mio figlio di documenti per il collochi al consolato americano il giorno dell’ appuntamento

    • Alessandra scrive:

      Ciao Renzo,
      non ho capito cosa mi stai chiedendo… tuo figlio ha forse chiesto un visto per studenti per studiare negli Usa? Si è già iscritto alla scuola americana e ha il certificato di eleggibilità?

  21. maria luigia dignazio scrive:

    cosa succede se decidono di non farti entrare nel territorio americano nonostante tutto in regola?

  22. Lory scrive:

    Ciao!
    Volevo sapere una cosa: io ho un biglietto a/r per New York, ma vorrei spostare il solo rientro di qualche giorno, cambiando anche aeroporto (cioè rientrare da Boston, anziché da NY, circa una settimana dopo rispetto alla data di rientro prevista inizialmente). Ancora non ho scelto esattamente il giorno per rientrare, ma nello stesso tempo vorrei compilare il modulo per l’ESTA oggi stesso. E’ possibile? Nella compilazione del modulo devo inserire il numero e i dati del biglietto a/r? E se il rientro lo sposto poi che succede?
    Grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 − sei =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>