domenica , 19 febbraio 2017
Home > Eventi > 4 luglio a New York
4 luglio a New York
4 luglio a New York

4 luglio a New York

Nessun giorno è più americano del 4 luglio: se davvero volete scoprire il lato più autentico degli States non esitate a vivere a fondo l’Independence Day, soprattutto nella Grande Mela.

Qui, in poche ore potrete assaporare (anche in senso letterale) lo spirito di una Nazione che non smette di stupirci e meravigliarci per tante cose, ma soprattutto per lo spirito patriottico che riesce a fare da collante, da sempre, nonostante tutto.

Gara di hot dog da Nathan’s

Avere cent’anni e non sentirli: questo è Nathan’s, il celeberrimo locale famoso in tutto il mondo per i suoi succulenti ed originali hot dog.

Entrato a buon diritto nei vertici delle to-do-things a New York, mangiare un hot dog da Nathan’s è un’esperienza indimenticabile. A maggiore ragione il 4 luglio. Anche quest’anno, infatti, torna l’atteso Nathan’s hot dog eating contest, la gara che mette a dura prova l’apparato digerente dei partecipanti: chi riuscirà a vincere quest’anno? Per darvi un’idea, lo scorso anno vinsero Matt Stonie (con 62 hot dog) fra gli uomini e Miki Sudo (38 hot dog) per le donne: numeri che fanno davvero impressione!
Oltre ai voraci partecipanti, il contest è molto altro ancora: musica e intrattenimento, spensieratezza e allegria per una giornata davvero speciale.

Spiaggia, birra, bbq

Il 4 luglio a New York fa caldo e, una volta tanto, ci vuole anche una giornata di dolce far niente. Non mancano di certo nella Grande Mela parchi e giardini pubblici, spiagge e piscine, luoghi dove rilassarsi e godersi il sole sulla faccia. Fra gli appuntamenti più interessanti per chi vuole concedersi il 4 luglio all’insegna del relax segnalo la lunga festa che anima Coney Island (dalle 9 alle 24), con musica, intrattenimento, ottimo cibo e bevande: anche rilassarsi a New York ha tutto un altro sapore!

Indie fest 2016

Avete invece voglia di qualcosa di davvero alternativo da raccontare al vostro ritorno in Italia? Bene, l’Indie Fest 2016 può essere l’evento giusto: al Peoples Improv Theater (123 E 24th) si terrà la sesta edizione della maratona di improvvisazione teatrale più divertente al mondo. 12 ore di risate, gag e molto altro per vivere una giornata davvero differente dal solito.

Fuochi d’artificio

Non è 4 luglio a New York se non ci sono i fuochi d’artificio che, magistralmente, offre Macy’s. Se pensate che i botti delle sagre di paese sanno emozionare, non avete mai vissuto lo spettacolo del 4 luglio a New York: da 40 anni a questa parte, è uno degli appuntamenti più attesi della bella stagione, grazie al riuscito mix di artisti, atmosfera e mood che si respira qui.

L’appuntamento per il 2016 è nei pressi del Brooklyn Bridge dove ci attenderanno più di 25 minuti di spettacolo, resi frizzanti da oltre 40.000 fuochi che illumineranno il cielo di New York.

Fra gli spot dove vedere al meglio lo spettacolo, ci sono Broad Street e/o Old Slip a Water Street, Montgomery & South Streets.

Oltre ai fuochi, non mancano nemmeno per quest’anno i grandi artisti internazionali a rendere l’attesa ancora più entusiasmante: fra le stelle già confermate, c’è Kenny Chesney, artista country molto apprezzato in tutto il mondo.

Una delle tradizioni più amata dagli newyorchesi è attendere lo spettacolo concedendosi un bel picnic, perché non provare?

Altre letture che potrebbero interessarti

Riguardo Carlo Galici - Viaggi.city

Guarda anche

4 luglio nelle città americane

4 luglio negli USA

Se non ci fossero, bisognerebbe inventarle. Stiamo parlando delle ricorrenze, quelle date che la Storia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *