Come fare benzina negli USA

Come fare benzina negli USA

 
16 Condivisioni

Negli USA fare benzina è leggermente diverso rispetto a come siamo abituati noi in Italia. Niente di complicato, a patto che si conoscano queste piccole differenze.

La maggior parte delle auto e quindi quasi certamente anche quella che prenderete a noleggio sono a benzina, quindi, se ne trovano molto poche a diesel.

Per cui, eccovi qualche dritta, per fare benzina negli USA. Vediamo insieme.

La pompa giusta!

Negli Stati Uniti, ci sono, nella maggior parte dei casi, due pompe: quella della benzina, cosiddetto gas (petrol) , che ha una colonnina di colore nero e quella del diesel, invece, di colore verde; fortunatamente le pompe sono esattamente come quelle europee, perché il diametro della pistola di rifornimento per la benzina è inferiore a quello delle pistole per il diesel, ed è, quindi, materialmente impossibile inserirla nel foro di rifornimento scorretto e fare il pieno, con il carburante sbagliato.

Parcheggia dal lato giusto

La maggior parte dei tubi delle pompe delle colonnine, non arrivano dal lato opposto dell’automobile, perché sono molto corti, quindi, bisogna fare attenzione a mettersi dalla parte giusta del foro di rifornimento, per evitare di fare inversione mentre si fa benzina o diesel.

Come pagare

Per quanto riguarda il pagamento, nei distributori di benzina americani, il self-service è d’obbligo, questo significa che non troverai mai un benzinaio. Ma soprattutto ricorda che si paga sempre prima di fare benzina e mai dopo!

Potrai pagare con la carta di credito o i contanti.

Carta di credito

La maggior parte delle pompe automatiche chiedono il codice zip (il corrispettivo del nostro CAP) di 5 cifre. Solitamente viene accettato il CAP italiano, se così non fosse devi pagare all’interno al cassiere.

Pagamento i contanti (cash)

Non esistono macchine automatiche in cui inserire le banconote, ma per il pagamento in contanti è necessario recarsi dall’omino, il quale solitamente sta dentro un gabbiotto o nel supermarket aperto 24/7.

Unità di misura

L’unità di misura della benzina e del diesel, è in galloni e non in litri: 1Gal = 3.79 Litri

Come si riempie il serbatoio

Ma passiamo all’atto pratico, dopo aver parcheggiato, nel verso giusto, l’automobile nei pressi dell’erogatore, bisognerà recarsi dal benzinaio o proprietario delle pompe di carburante per poter pagare in contanti, che potrebbe trovarsi in un semplice negozietto 24h su 24h, un fast-food o, tradizionalmente come da noi in Italia, in un gabbiotto blindato.

Se avete intenzione di fare il pieno, recatevi dall’omino del distributore e offrite le dovute informazioni necessarie, per far si, che il cassiere abiliti l’erogazione della colonnina di rifornimento: totale da pagare e numero dell’erogatore di benzina e/o diesel.

Quanti ottani scegliere
Quanti ottani scegliere

Quanti ottani per la benzina?

Scegliere il numero di ottani è, spesso, considerato come indice di qualità e importanza del carburante, ma in realtà si tratta solo di un criterio legislativo.

Negli USA il numero di ottani della benzina viene calcolato in maniera diversa dalla maggior parte degli stati Europei; negli Stati Uniti, si usa l’AKI (Anti-Knock Index), in Europa, invece, il RON (Research Octane Number): la benzina Regular americana di 87 ottani AKI equivale a 91-92 RON, mentre, quella Premium americana di 93 ottani AKI equivale a 97-98 RON; per cui, in termine di paragone, la benzina verde europea di 95 ottavi RON equivale circa ad una 90 AKI statunitense.

Come estrarre la pistola della pompa

Un piccolo consiglio, per fare benzina e/o diesel negli USA, dovrete sollevare prima il sostegno che si trova al di sotto della pompa erogatrice, per attivare l’erogazione.

Costo della benzina

Il prezzo della benzina e del diesel, negli USA è sempre stato molto più basso rispetto ai nostri prezzi.

La maggior parte dei carburanti degli USA più utilizzati, sono verde, senza piombo e diesel, ed i prezzi variano da un minimo di 87 centesimi ad un massimo di 95 centesimi a litro.

Ogni Stato degli USA, ha un suo regolamento dei prezzi della benzina e, generalmente, chi si avvale di un’auto a noleggio, è consigliabile che metta la benzina, di tipo REGULAR, che costa meno.

In America esistono tre diversi tipi di benzina, la Regular, la Medium e la Premium, che si differenziano per numero degli ottani, prezzo e additivi vari, e il diesel, piuttosto raro e molto più costoso; per cui, è buona prassi, prima di far benzina e/o diesel, informarsi circa i prezzi del carburante: in questo caso, viene in aiuto https://www.gasbuddy.com/ , un portale che confronta e visualizza tutti i prezzi dei carburanti americani, in tempo reale, per un risparmio assicurato.

Inoltre il sito su citato ti dice se un distributore accetta o meno contanti.

Vecchio distributore di benzina ad Hackberry in Arizona sulla Route 66
Vecchio distributore di benzina ad Hackberry in Arizona sulla Route 66

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (34 voti, media: 4,59 su 5)
Loading...
 

1 commento su “Come fare benzina negli USA”

  1. Buongiorno, ieri abbiamo fatto benzina ad un distributore in California con carta di credito, fatto benzina e tolto la pompa dalla macchina e infilata al suo posto. il totale era di 23$ e qualcosa, abbiamo richiesto ricevuta che poi non si è stampata. Oggi controllando il conto su profilo della carta di credito, è risultato un pagamento di 133€!!!!! Com’è possibile? Avete qualche idea? Grazie in anticipo per l’aiuto..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.