Dove dormire a Chicago

Dove dormire a Chicago

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 14 dicembre 2017

 
7 Condivisioni

Un posto non vale l’altro dove dormire a Chicago: alcune zone sono più animate anche la sera, altre invece sembrano costruite su misura per le famiglie…. solo avendone una breve conoscenza possiamo prenotare l’hotel a Chicago nella zona che più risponde alle nostre esigenze.

THE LOOP
Dove dormire a Chicago: The Loop
Fra l’ampio numero di hotel presenti, la gran varietà di ristoranti e bar, teatri e locali, i palazzi in stile Art Decò e il rilassante Millennium Park è scontato che la gran parte dei turisti scelga questa zona per alloggiare. Se si considera poi che i collegamenti con i mezzi pubblici sono ottimi, il gioco è fatto. Ma, come sempre, c’è il lato oscuro della medaglia: ospitando il distretto economico della città, di sera e nei weekend The Loop è decisamente poco attraente per chi voglia divertirsi.

Hotel consigliati a The Loop


THE MAGNIFICENT MILE & RIVER NORTH
Dove dormire a Chicago: Magnificent Mile e River North
La vera Chicago che abbiamo sempre sognato è quella che si respira a The Magnificent Mile e, in particolare, a Michigan Avenue. Grattacieli e boutique raffinate sono all’ordine del giorno e per chi non ha problemi di budget di certo questa zona è la migliore per vivere a fondo la propria esperienza di viaggio a Chicago; ben collegata con i mezzi, non è necessario noleggiare un auto.

A pochi passi da The Magnificent Mile c’è River North, anche qui lusso e sfarzo la fanno da padroni. Oltre ai più rinomati ristoranti della città e prestigiose gallerie d’arte, River North offre alcune dei più suggestivi punti di osservazione serali sulla città. Fra le attrazioni, il John Hancock Center e il Signature Room; da segnalare che i collegamenti con i mezzi pubblici sono buoni.

Hotel consigliati in The Mangificent Mile e River North


THE GOLD COST & OLD TOWN
Dove dormire a Chicago: Gold Coast
Per gli amanti della vita notturna The Gold Coast è il quartiere ideale, con numerosi locali dove fare le ore piccole. Peraltro, confina con Magnificent Mile, la parte più chic città, facilmente raggiungibile a piedi.

Old Town è un po’ più lontana, ha un’aria molto caratteristica, ma non tipica di Chicago: residenziale e tranquilla non è proprio la prima scelta di chi vuole scoprire la parte più autentica della città.

Hotel consigliati in zona Gold Coast


O’HARE E MIDWAY
A pochi minuti dagli aeroporti, queste zone sono perfette per chi viaggia per affari o è in transito a Chicago, ma non certo per il turista. Il cuore della città dista circa 30-40 minuti e perdere così tanto tempo per gli spostamenti non è certo l’ideale.

Hotel consigliati all’aeroporto Chicago O’Hare

Hotel consigliati all’aeroporto Chicago Midway


Nei pressi di Wrigley Field (Wrigleyville)
Non è il centro di Chicago, ma nemmeno si trova in periferia (circa 20 minuti dal centro, ben collegato con i mezzi pubblici). Alloggiare nei pressi di Wrigley Field può essere una buona scelta per chi ha già visitato Chicago e non ha particolare interesse a trascorrere tutto il tempo nella Downtown, ma preferisce scoprire un lato più “a misura d’uomo” della frenetica città; diversamente per la vostra prima volta a Chicago meglio scegliere un hotel in zone dallo spirito più turistico.

Dove dormire a Chicago con i bambini

Chi viaggia con i piccoli al seguito sa quanto sia importante contare sia su strutture che offrano servizi su misura (elasticità negli orari dei pasti, disponibilità di culle, lettini, seggioloni…) ed anche siano in posizioni strategiche per raggiungere velocemente i siti d’interesse per le famiglie.

A Chicago, ci sono alcune zone più consigliate delle altre per dormire con i bambini:

Magnificent Mile: la via dello shopping, oltre a essere un’attrazione per tutte le età dei turisti, è a pochi metri dal Navy Pier, dal Millennium Park e dal Chicago Children’s Museum, tre siti che fanno sempre la felicità di ogni famiglia.

Nei dintorni di Lincoln Park: pacifica e quieta, questa zona è ideale per le famiglie che, per definizione, vogliono avere un po’ di relax dalla routine convulsa della City. Il Lincoln Park, inoltre, ospita lo zoo, attrazione che fa sempre la felicità dei bambini, fra le altre attrazioni si segnala il Chicago History Museum, il Lincoln Park Cultural Center, il Shedd Aquarium e l’Adler Planetarium.

Fra le altre cose che si possono fare da queste parti, perché non organizzare un pomeriggio a teatro (il Theatre District è nelle vicinanze) o una bella passeggiata lungo la North Avenue Beach?

Il cuore della città dista un po’ e avere l’auto per muoversi non guasta; in alternativa si può valutare se gli hotel offrono un servizio navetta.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 

I tour imperdibili di Chicago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *