Cimitero Nazionale di Arlington, Washington

Cimitero Nazionale di Arlington

 

Il Cimitero nazionale di Arlington si trova nella località omonima, nello Stato della Virginia. Si tratta di un cimitero militare situato nell’area circostante Washington D.C. Esso è stato istituito a partire dal 1864.

Più di trecentomila persone sono sepolte nei 200 acri di terra, tra militari e civili; nel cimitero di Arlington sono presenti le tombe di veterani delle guerre in Iraq e Afghanistan, di 1100 schiavi liberati, di 3800 ex schiavi e funzionari della polizia di stato deceduti nell’adempimento del loro dovere. Anche i familiari di coloro che riposano ad Arlington hanno la possibilità di essere sepolti nel cimitero militare.

Uno dei luoghi più visitati di tutto il museo è la Tomba al milite ignoto, un sarcofago di forma piana con delle colonne sui lati dedicato ai caduti delle due guerre mondiali ma anche ai soldati morti nella guerra di Corea e in quella del Vietnam. La Tomba del Milite Ignoto è guardata a vista 24 ore su 24 da sentinelle le quali, da Aprile a Settembre eseguono anche il cambio della guardia ogni ora mentre da Ottobre a Maggio ogni mezz’ora.

Anche persone che hanno partecipato alla storia degli Stati Uniti d’America come i suoi presidenti sono sepolti ad Arlington: tra tutti William Taft e John Kennedy, oltre ai giudici della Corte Suprema, personaggi della letteratura, astronauti, il compositore Glen Miller e molte altre persone che si sono distinte nel campo dello sport, della scienza, della medicina e della politica. Accanto al presidente John Kennedy riposano anche i suoi due fratelli, i senatori Robert ed Edward Kennedy, oltre all’amata moglie Jackeline Kennedy Onassis.

Il cimitero nazionale è visitato ogni anno da circa 4 milioni di persone e molti si raccolgono proprio attorno alla tomba del presidente Kennedy. Altro luogo simbolico importante è la Arlington House, una dimora costruita prima della guerra civile di proprietà della moglie di Robert E. Lee. Il Generale Lee, durante la Guerra di Secessione, fedele alla Virginia, si schierò con i sudisti e in seguito la Casa venne occupata dall’esercito Unionista. Ora è un monumento per ricordare George Washington.

Nel 1997, è stato istituito accanto all’Arlington Cemetery, anche il Women in Military Service for America Memorial, per onorare le più di due milioni di donne che sono cadute per servire le forze armate statunitensi. Nell’adiacente Education Center è possibile consultare computer, documenti, in cui sono riportate le storie delle donne e le loro azioni.

Il cimitero di Arlington è aperto tutti giorni eccetto a Natale, il tempo della visita può durare circa mezza giornata e si può usufruire del Tourmobile Ticket, durante il quale si ha la possibilità di visitare i luoghi più importanti con la guida che offre informazioni e rimanendo in sosta quanto si desidera in ciascun luogo.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.