columbus day

Columbus Day 2013: eventi nelle principali città americane

 

Se non fosse realmente successo, potrebbe sembrare la trama di un romanzo di storia, avventura e suspence, genere che – negli ultimi anni – sta spopolando: un marinaio genovese fedele alle sue convinzioni – cerca per tutta la vita di realizzare un viaggio nelle Indie rompendo gli schemi delle tradizionali rotte; ottiene l’assenso, naviga e sopravvive alla traversata dell’immenso Oceano Atlantico e – senza saperlo – scopre un “nuovo Mondo”, segnando una delle pagine più importanti della Storia dell’umanità.

Come ben sappiamo, non è fantasia, ma la narrazione del sogno di Cristoforo Colombo, a cui viene storicamente attribuita la scoperta dell’America. Un viaggio e un errore che hanno cambiato il corso della Storia e che viene omaggiato con particolare intensità ogni anno, in occasione del Columbus Day, che cade il secondo lunedì di Ottobre.

L’attuale ricorrenza del Columbus Day è stata istituzionalizzata nel 1937, dal presidente Franklin Roosevelt, in un primo momento con cadenza proprio nel giorno della scoperta, cioè il 12 ottobre, e dal 1971 nel secondo lunedì di Ottobre. Già prima dell’ufficializzazione, ci furono svariate occasioni di festa che assunsero dimensioni sempre più importanti grazie all’impulso degli italo-americani che andavano costituendo gruppi sempre più consistenti.

Inizialmente, nel 1866, fu New York a ospitare una forma più organizzata di festa che a breve si diffuse nelle altre città. Con gli anni, oltre a omaggiare l’eroica scoperta di Colombo, la festa ha assunto anche una connotazione più nazionalistica da parte degli emigranti italiani.

Trovarsi in occasione del Columbus Day nelle principali città americane sarà senz’altro un’esperienza unica per condividere con gioia ed emozione l’orgoglio patriottico.

A Boston, infatti, il fulcro delle celebrazioni sarà la parata che si tiene domenica 13 ottobre nel North End (in quanto siamo in un anno dispari; in quelli pari la manifestazione si svolge nell’East Boston) dalle 13: un carosello animato di delegazioni militari, autorità politiche, organizzazioni di italo-americani, bande musicali, costumi tradizionali, figuranti vestiti da clown e auto d’epoca sfileranno per le strade, diffondendo gioia e allegria fra i numerosi spettatori accorsi. Prima della parata, potrete trascorrere una piacevole mattinata al Christopher Columbus Park, dove sarà offerta un’assortita varietà di eventi e iniziative per famiglie per attendere nella splendida cornice autunnale la parata.

New York è sempre New York: se vi trovate nella Grande Mela non potrete mancare all’entusiasmante Columbus Day Parade che si tiene sulla Fifth Avenue a Manhattan per uno degli eventi più rinomati della giornata, preceduto dalla solenne messa nella Cattedrale di San Patrick. Qui, la parata si svolge lunedì 14 ottobre: preparatevi a un vero e proprio bagno di folla!

Anche se passate dalle parti della capitale, Washington non potrete perdervi la solenne parata che si tiene alle 11 del 14 ottobre in Union Station Plaza, Massachusetts Ave. & 1st dove la straordinaria statua dedicata al navigatore genovese renderà ancora più suggestiva la celebrazione, a cui partecipano anche i membri del The Knights of Columbus (Cavalieri di Colombo), la più grande associazione cattolica di servizio fraterno.

In questi giorni (il 15 ottobre) a Washington, si conclude il National Hispanic Heritage Month: potrete fare un salto alla National Gallery of Art che presenta una grande varietà di opere d’arte ispaniche o omaggiare la cultura del Paese che contribuì in maniera altrettanto decisiva alla scoperta del Nuovo Mondo con una visita ai monumenti dedicati alle figure chiave di questa cultura, come quello di Simon Bolivar e all’ammiraglio Farragut.

Se invece vi troverete dalle parti di San Francisco, l’appuntamento per la 145sima edizione dell’Italian Heritage Parade è per domenica 13 ottobre: il sapore di questa sfilata è più caratteristico degli altri, in quanto qui si tenne storicamente la prima parata.

Come di consueto, il Columbus Day non deluderà chi sceglierà San Francisco: ai tradizionali carri finemente decorati, ai membri delle organizzazioni italo-americane, alle bande musicali si aggiungono i figuranti travestiti da Colombo e da cortigiani di Spagna, regina Isabella inclusa, per un evento indimenticabile. La partenza è ai piedi del Jefferson and Stockton Streets in Fisherman’s Wharf per le ore 12.30.

Infine, la Columbus Day Parade a Chicago partirà da Columbus and Balbo Drive alle 12.30 del 14 ottobre.

Trovarsi negli USA è sempre un’esperienza emozionante, aver la fortuna di far coincidere il soggiorno con una festa lo è ancora di più e, in occasione del Columbus Day, diviene davvero strepitoso!

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *