martedì , 25 aprile 2017
Hot Spring, Arkansas
Garvin's Woodland Garden in Hot Spring, Arkansas

Arkansas

L’Arkansas è uno degli Stati Uniti d’America in cui la natura è la vera protagonista, non a caso infatti esso è nominato “Lo Stato della Natura”. L’Arkansas confina a nord con lo stato del Missouri, ad est con il Mississipi e il Tennessee, ad ovest con l’Oklaoma e a sud con la Louisiana e il Texas.
Tantissimi sono i turisti che visitano ogni anno l’Arkansas, attratti principalmente dalla sua bellezza paesaggistica ma anche da ciò che offrono le sue città.
La zona nord dello Stato è costituita da montagne nelle quali si possono fare lunghe passeggiate alla scoperta dei vari laghi disseminati su tutto il territorio.
Fort Spring invece è un campo di battaglia che richiama ancora la storia delle sanguinose lotte che hanno segnato l’Arkansas, nell’incontro tra l’est e l’ovest degli U.S.A.
Nel Craters of the Diamond State Park è possibile ancora cercare liberamente i diamanti, attorno si possono visitare i cinque laghi detti appunto di Diamanti.

La capitale dello Stato è Little Rock, salita alla ribalta dei giornali di tutto il mondo in quanto città natale di Bill Clinton, il quale ha studiato e iniziato la sua carriera universitaria proprio in Arkansas.

Cenni storici
Lo Stato dell’Arkansas è abitato inizialmente dalle tribù indiane, ancora oggi alcuni nomi hanno una chiara derivazione indiana. A metà del 1500 questa terra viene visitata per la prima volta da europei, prima spagnoli poi francesi ma sarà solo nel 1836 che diverrà uno Stato. Nel 1861 inizia la Guerra Civile, per distaccarsi dall’Unione Federale ma le idee indipendentiste vengono stroncate nel 1864. Da lì inizia la risalita per portare l’Arkansas ad essere un territorio in cui iniziare nuove attività e creare centri urbani ancora inesistenti. Un grande impulso è dato dalla ricerca dei minerali preziosi.

Attrazioni
L’Arkansas è ricca di percorsi per la scoperta della natura e dei suoi parchi.
Non mancano rinomate località termali in cui potersi godere il relax. Hot Springs è il centro termale più importante di tutti gli U.S.A. Eureka Spring invece presenta un’architettura vittoriana molto affascinante e ogni anno ospita la fiera dell’artigianato, durante la quale sembra di vivere ancora in epoca ottocentesca.
Little Rock è una piccola capitale, la quale però vanta un centro commerciale ideale per lo shopping.

Cucina
Il menu tradizionale è a base di manzo oppure di pollo fritto. Nella capitale si mangia anche la trota arcobaleno alla griglia. Il punto vincente della cucina di questo Stato però è il vino; si organizzano dei tour tra i vari produttori, andando così anche alla ricerca delle testimonianze del vecchio West.

Natura e avventura
L’Arkansas è uno Stato da sempre ricercato per la sua dimensione antica legata alla scoperta del West. Molti sono stati coloro che hanno riposto nel suo territorio le speranze per una vita di oro e diamanti. I laghi dei Diamanti sono così chiamati anche per la loro bellezza naturale. Il Parco di Hot Spring è il più piccolo degli U.S.A. ma vanta di essere molto prezioso per le sue 47 sorgenti termali di acqua calda, ricche anche di minerali, utili per la cura di diversi disturbi e per il benessere.

ARKANSAS, AR – 37.72N, 092.35W

MAPPA STATO SITO UFFICIALE

ORIGINE NOME: E’ il nome che nel ‘ 600 i gesuiti francesi diedero a un gruppo di Sioux, che chiamavano così il fiume della zona.
SOPRANNOMINATO: "The Natural State"
CAPITALE: Little Rock
MEMBRO UNIONE DA: 15 Giugno 1836 (25mo stato)
POPOLAZIONE: 2.551.373
CONFINI STATO: Louisiana, Mississippi, Missouri, Oklahoma, Tennessee, Texas
NUMERO CONTEE: 75
PERSONE POVERE: 17,5%
MOTTO: "Regnat populus" (The people rule)
ALBERO: Pine
UCCELLO: Mockingbird
FIORE: Apple Blossom
CANZONE: Arkansas

LA BANDIERA: Un diamante su un campo rosso rappresenta l’unico posto in America del Nord in cui i diamanti sono stati scoperti ed estratti. Le venticinque stelle bianche intorno al diamante significano che l’Arkansas è stato il venticinquesimo stato che si è unito all’unione. La stella in alto nel centro sul campo bianco, simboleggia l’appartenenza dell’Arkansas come membro confederato durante la Guerra Civile. Le altre tre stelle rappresentano la Spagna, la Francia e gli Stati Uniti, i primi paesi a governare la terra dell’Arkansas. La bandiera è stata adottata nel 1913.

ECONOMIA

– AGRICOLTURA: Pollame ed uova, soia, bestiame, cotone, riso, suini, latte.
– INDUSTRIA: Trasformazione dei prodotti alimentari, apparecchiatura elettrica, prodotti derivati del metallo.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *