lunedì , 24 aprile 2017
Buffalo, Stato di New York
Il Buffalo City Hall, New York State

New York

Lo Stato di New York è il 27esimo più esteso e il terzo più popoloso dei 50 Stati federati ed è situato nella zona nord est degli Stati Uniti.
Confina a sud con il New Jersey e la Pennsylvania e a est con il Vermont, il Massachusetts e il Connecticut. Ha confini marittimi con Rhode Island così come confini internazionali con le province canadesi dell’Ontario a ovest e nord del Quebec a nord.

E’ spesso chiamato New York State per distinguerlo da New York City, la città più popolosa degli Usa con più di 8.100.000 di abitanti, detenendo quindi il 40% di popolazione dello Stato di New York.
New York City è famosa non solo come centro della finanza e della cultura, ma anche come la più grande porta di ingresso per l’immigrazione degli Stati Uniti (vedi Ellis Island).
Tuttavia, la capitale dello Stato di New York è Albany, una città di nemmeno 100.000 abitanti e che è stata sede di due avvenimenti storici importanti: la Battaglia di Saratoga e il Piano per l’Unione di Albany.

Cenni storici
La storia di New York ha inizio intorno al 10 mila a.C. quando si insediarono i primi nativi americani. La scoperta di New York dagli europei è stata portata avanti dalla Francia nel 1524 e il primo insediamento fu da parte degli olandesi nel 1609, i quali fondarono New Amsterdam, una colonia importante per il commercio di pellicce. New Amsterdam in seguito passò agli inglesi che la rinominarono nel 1664 New York, in onore al duca di York.
Lo Stato adottò la sua costituzione nell’aprile 1777 creando un governo forte e una rigida separazione dei poteri.
Nel 1785 New York City divenne la capitale dello Stato fino al 1790 e nel 1797 Albany prese il suo posto in modo permanente.

Da visitare
Sicuramente New York City è la meta preferita della maggior parte dei turisti, anche grazie alla ricca produzione cinematografica che Hollywood ha riservato a questa grande e coinvolgente città. Vi rimando alla scheda dettagliata della città.
Un’altra città di questo Stato interessante da visitare è Buffalo, la città più popolosa dello Stato dopo NY City. Diverse sono le attrazioni da visitare in questa città, come Frank Lloyd Wright’s Darwin D. Martin House Complex, Albright-Knox Art Gallery, Buffalo City Hall, Buffalo and Erie County Botanical Gardens e tanto altro.

Poiché anche il palato non è da lasciare in secondo piano, da non perdere le famose ali di pollo fritte in salsa piccante, le cosiddette Buffalo Wings.

NEW YORK, NY – 42.66N, 73.80W

MAPPA STATO SITO UFFICIALE

ORIGINE NOME: Prende nome dalla città omonima: dalla Nuova Amsterdam degli olandesi, ribattezzata nel 1664 in onore del duca di York.
SOPRANNOMINATO: "The Empire State"
CAPITALE: Albany
ALTRE CITTA’: New York City, Buffalo
MEMBRO UNIONE DA: 26 giugno 1788 (11mo stato)
POPOLAZIONE: 18.196.601
NUMERO CONTEE: 62
PERSONE POVERE: 15,6%

MOTTO: "Excelsior" (Ever upward)

ALBERO: Sugar Maple
UCCELLO: Bluebird
FIORE: Rose
CANZONE: I love New York

LA BANDIERA: La dea della libertà tiene un’asta con una cappello della Libertà. Ai suoi piedi c’è una corona abbandonata, che rappresenta la libertà dall’Inghilterra alla conclusione della guerra rivoluzionaria. A destra c’è la dea della giustizia. Indossa una benda e soppesa i piatti della giustizia. Ciò significa che tutti ricevono parità di trattamento secondo la legge. Nello stemma un sole sorge sopra gli altopiani dell’ Hudson. Sopra lo stemma c’è un’aquila che si riposa su un globo che rappresenta l’emisfero occidentale.

ECONOMIA

– AGRICOLTURA: Latticini, bestiame, verdure, mele.
– INDUSTRIA: Strumenti scientifici, apparecchiatura elettrica, prodotti chimici, turismo.

 

bandiera New York

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *