Clearwater beach, Florida

Le più belle spiagge della Florida

 

Orlando, con i suoi parchi a tema, Miami, con la sua movida sfrenata, Fort Lauderdale, anche detta la “Venezia d’America”: la Florida è una terra davvero ricca di opportunità e di luoghi tutti da scoprire.

Accanto a centri di interesse turistico e culturale, i fortunati che avranno la possibilità di visitare la Florida, non potranno farsi mancare uno stop di relax per godersi il mare e le numerose spiagge.
Tutte diverse, tutte bellissime: le spiagge della Florida sono rinomate in tutto il mondo per la versatilità di colori, riflessi e profondità, e sono capaci di soddisfare ogni desiderio e stile di vacanza.

Sulla costa occidentale della Florida si nasconde una vera e propria perla di rara bellezza: è Caladesi Island State Park, un’isoletta privata accessibile solo in barca, e per questo poco frequentata. Vegetazione incantevole, sabbia bianco ottico, mare che si perde in decine di sfumature di blu diverse, delfini che saltano a poca distanza dalla riva. Una piccola isola, quasi deserta, dove vivere per un giorno l’emozione di sentirsi un Robinson Crusoe del nuovo millennio.

Per tutti gli amanti della natura selvaggia ed incontaminata che esploreranno la west coast, è consigliata una sosta a Cayo Costa, la spiaggia a cui si arriva con un servizio di traghetto, nota per la straordinaria varietà di conchiglie presenti sul bagnasciuga. Una località protetta da numerosi Rangers che sorvegliano l’area, e tutta da esplorare, magari noleggiando delle biciclette direttamente sull’isola.

Nei dintorni di Tampa, poi, è possibile visitare la Clearwater Beach, una spiaggia parte di un ampio progetto di riammodernamento del litorale occidentale della Florida, costato oltre 30 milioni di dollari, e che ha dato vita a località balneari all’avanguardia e ricche di ogni comfort, perfette per essere girate anche a piedi. Sabbia bianca, spiaggia curatissima e pulita: all’alba è possibile godere, oltre che del sorgere del sole, anche della visita di branchi di delfini e mante che costeggiano la riva.

Spingendosi sulla punta sud della penisola sarà possibile visitare la spiaggia di Bill Baggs Cape Florida State Park’s: una distesa infinita di sabbia bianca dominata da un enorme faro e lambita dall’Oceano Atlantico. La spiaggia, con accesso a pagamento, è dotata di ogni comfort e ben attrezzata anche per praticare sport acquatici, come il kayak.

Quasi al confine con la Louisiana, invece, si nasconde Gulf Islands National Seashore, una rarità balneare contraddistinta da sabbia così fine da essere paragonata a talco, acqua cristallina e tanta pace e relax. La natura, incontaminata, offre meraviglie di flora e fauna, come numerose specie di uccelli marini e granchi giganti.

Tra le mete balneari più rinomate della Florida, spicca, infine, l’isola di Key West nelle Keys, con i suoi inconfondibili ponti che collegano i lembi di terraferma, mentre sotto scorre acqua trasparente e sabbia luminosa.

Proprio a Key West si trova una delle spiagge mozzafiato dell’intero Stato, quella di Bahia Honda State Park, un angolo di paradiso con sabbia finissima e palme sdraiate in acqua, dove rilassarsi e godersi un profumato mojito tra le onde, magari ricevendo la visita inaspettata di un lamantino, animale diffuso in questa zona.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.