Hard Rock Stadium

Hard Rock Stadium

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 17 ottobre 2018

 

Cos’è l’Hard Rock Stadium

Inaugurato nel 1987 e allora noto come Joe Robbie Stadium, l’Hard Rock Stadium è un impianto sportivo di Miami, progettato per essere principalmente dedicato al football americano.

Oggi, è sinonimo di intrattenimento a livello globale, grazie ai numerosi eventi in programma, e alla possibilità di vivere un’autentica luxury experience con accesso a club esclusivi e ad indimenticabili suite.

Si può visitare?

L’Hard Rock Stadium è accessibile solamente durante gli eventi e le partite previste in calendario.

Tuttavia, durante gli eventi, è possibile avere esperienze di vario tipo, dall’accesso ad aree esclusive, a una totalizzante luxury experience.

Eventi all’Hard Rock Stadium

Gli eventi in calendario sono principalmente dedicati al football americano, in particolare alla NFL.

Sono infatti previste le partite dei Miami Dolphins, dei Miami Hurricanes, ovvero la squadra di football ufficiale dell’università di Miami, e diverse partite di calcio.

Questo grazie al fatto che il campo dell’Hard Rock Stadium è leggermente più grande di un campo di football americano standard, quindi è in grado di ospitare anche partite relative a sport differenti.

Oltre all’Orange Bowl, imperdibile per gli appassionati di musica “Jazz in the Gardens” che si svolge a marzo, insieme a numerosi concerti e festival.

Dove si trova e come arrivare

Situato nell’area suburbana di Miami Gardens, nella contea di Dade County, lo stadio può essere raggiunto in modi differenti.

Il taxi è sicuramente uno dei mezzi più comodi e sempre a disposizione, ma spesso risulta molto costoso.

Una valida alternativa è l’express shuttle: a circa 8 euro per fruire del servizio navetta che copre diverse zone di Miami Beach.

Se invece avete deciso di noleggiare un’auto, per chi parcheggia nelle aree antistanti lo stadio con mezzo proprio, c’è una convenzione dedicata: il SunPass program offre la possibilità di pagare il proprio parcheggio a prezzo conveniente non solo per le partite dei Miami Dolphins, ma anche per gli altri eventi in previsione allo stadio.

Per finire, una particolare convenzione con il servizio di trasporto Miami-Dade Transit dà la possibilità di raggiungere lo stadio la domenica, partendo dalla Earlington Heights Metrorail Station.

Dove mangiare: i ristoranti consigliati

iHop

Omelettes, waffles, French toasts, pancakes… Da iHop le combinazioni dedicate alla prima colazione, soprattutto se si ha voglia di un dolce, sono praticamente infinite.

Specializzato soprattutto in pancake, è possibile trovare anche edizioni limitate in base al periodo dell’anno in cui si visita Miami. Ad esempio, grande classico autunnale sono i pancake zucca e cannella. C’è anche la possibilità di personalizzare con delle espressioni i pancake desiderati: il tutto a partire da 3 euro.

Hammond’s bakery

Trattandosi di una panetteria di stampo familiare, i fratelli Hammond continuano la tradizione da due generazioni.

Hammond’s Bakery offre una gran varietà di torte, panini dolci e prodotti di pasticceria, come i cinnamon rolls, le famose brioche alla cannella, o il pandolce al cocco.

Famoso per i cosiddetti “patties”, panzerotti di pasta sfoglia ripieni di pollo, verdure, carne, pesce o callaloo (tipico piatto dei Caraibi costituito da erbe di amaranto stufate all’occorrenza con granchio, aragosta e latte di cocco) è una valida alternativa per uno snack salato. Dieci pezzi per poco più di 10 euro.

Sonic Drive-In

Vicinissimo all’Hard Rock Stadium, l’hamburger a Miami Beach ha un nome e un volto da oltre 60 anni. SONIC è il fast food che non potete perdervi se siete sempre stati affascinati dall’idea del Drive – In made in USA: menù semplicissimo a base di cheeseburger, patatine, hot dog o stick ripieni per meno di 2 euro.

Awash Ethiopian Restaurant

Scelta etnica e atipica, ma una delle migliori che potrete fare nei dintorni di Miami Gardens. Gli interni interpretano fedelmente lo stile etiope del Gojo Bait, decorato da spezie, caffè e tè proveniente esclusivamente dall’Etiopia.

Legumi, carni di manzo o agnello speziate e marinate secondo tradizione, verdure o pesce per un’esperienza atipica se confrontata con l’atmosfera di South Beach. E dai prezzi incredibilmente economici, in quanto molte delle specialità in menù costano meno di 15 euro.

LIV

Regalarsi un’esperienza da VIP, soprattutto per una serata passata allo stadio, potrebbe rendere il viaggio a Miami indimenticabile. Corner ispirato grazie al famoso locale di Fountainbleu, LIV vi farà vivere l’esperienza dei party all-night-long di Miami direttamente dentro lo stadio. Il tutto a contorno di una cena incredibile, drink compresi.

Storia, curiosità e informazioni

Tutto cominciò con i Miami Dolphins e il fondatore della squadra di football americano della National Football League (NFL), Joe Robbie.

Fu lui infatti ad organizzare la campagna di raccolta fondi per ottenere i finanziamenti necessari alla costruzione di uno stadio per i suoi Miami Dolphins, convinto che di lì a poco anche la Major Baseball League sarebbe venuta ad allenarsi a sud della Florida.

 

Joe fece la mossa giusta: nel 1990 Wayne Huizenga, uomo chiave di Blockbuster e della trattativa per portare la Major Baseball League a South Beach, acquistò il 50% dello stadio, trasferendovi i  Florida Marlins  dal 1993 al 2011. È la consacrazione di un impianto sportivo diventato leggenda.

Dove dormire nelle vicinanze 

Dove dormire vicino Hard Rock Stadium

Se durante il vostro soggiorno a Miami avete in mente di trascorrere qualche ora all’Hard Rock Stadium per seguirne uno dei memorabili eventi, sicuramente conviene non allontanarsi troppo da Miami Gardens. Ecco alcuni consigli su dove soggiornare in questa zona senza rinunciare al comfort e a momenti di relax!

Stadium hotel

stadium hotel

Tra le soluzioni a prezzo più conveniente, lo Stadium Hotel è certo un ottimo punto di riferimento per trascorrere qualche notte in una struttura dotata di tutti i comfort. Piscina, grande patio centrale e stanze con balcone e minibar, per la modica cifra di 75 euro a notte.

Prenota subito

Hampton Inn & Suites Ft. Lauderdale/West-Sawgrass/Tamarac 

hampton inn suites

Soluzione classica ed elegante, Hampton Inn & Suites Ft. Lauderdale offre camere complete di tutti i comfort, da schermi LCD a minibar, e una bellissima zona piscina.

In una posizione strategica rispetto a numerose attrazioni, tra cui i Flamingo Gardens e la spiaggia di Fort Lauderdale, i prezzi sono davvero competitivi: si parte da 130 euro per una camera doppia.

Prenota subito

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.