Central Park

Central Park

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 14 dicembre 2017

 

Un’isola paradisiaca nelle metropoli più famosa del mondo. Central Park si estende tra la 59ma e la 110ma a nord per oltre 300 ettari (più di 750 acri), al centro fra i due quartieri residenziali dell’Upper West Side e dell’Upper East Side. Costruito mediante bonificazione dell’area che risultava paludosa e poco adeguata, Central Park è opera esclusiva dell’uomo, chiamata il polmone verde di NYC e che offre moltissimi svaghi per i cittadini e per i turisti, dal campo di baseball fino ai laghetti artificiali dove è possibile noleggiare una barca per qualche ora.

Al suo interno vi è anche un castello – fortezza, il Belvedere Castle, ben 21 parchi giochi tutti dedicati ai bambini, senza contare bar, teatri, ristoranti e un antico teatrino di marionette, il Swedish Cottage Marionette, la Bathesda Terrace e altri punti di interesse.

Durante il giorno si incontrano molti Newyorchesi che fanno sport, tate con bambini e tanti turisti. Inoltre immersa nel verde tra gli imponenti grattacieli di Manhattan è la rinomata Tavern on the Green, un tranquillo ristorante nel quale concedersi una pausa rilassante; l’ambiente, luminoso e raffinato, è stato utilizzato più volte come set cinematografico. Lo trovate camminando qualche minuto dopo aver svoltato a destra dell’ingresso sulla 72esima strada.

Come arrivare a Central Park

Considerando l’inizio della visita tra la 72nd street e Central Park West, si può prendere la linea della metro A, B o C e scendere alla fermata 72 St. Quindi proseguire verso Strawberry Fields come prima tappa di visita.

Sito: www.centralparknyc.org

    

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 

I più prenotati di New York

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *