Times Square

Times Square, New York

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 4 gennaio 2018

 

Times Square prende questo nome nel 1904 quando il New York Times vi costruì un grattacielo di 25 piani. Il NYT celebrò il suo arrivo con una festa di fuochi d’artificio a capodanno, tradizione che ancora si ripete. La cattiva reputazione di Times Square risale agli anni ’70 a causa della vicina 42ema malfamata, ma dagli anni ’90 grazie alla cura Giuliani e ad ingenti investimenti è stata ripulita. Il Theater District trova le sue origini nel 1883 quando il trasferimento della Metropolitan Opera House a Broadway attirò teatri e ristoranti.

Non esiste film su NYC dove non ci siano scene girate nella piazza più famosa del mondo. Caratterizzata da pubblicità enormi su video e cartelloni, Times Square è la “piazza degli eventi” di Manhattan, il posto dove si attende il Capodanno e dove si ritrovano decine di artisti di strada pronti a proporre performaces quasi sempre molto bizzarre.

A Times Square si trovano alcuni dei negozi e dei ristoranti più rinomati della scena americana, da Planet Hollywood a Bubba Gump, passando per il Disney Store (che vende simpaticissimi pupazzi vestiti a tema NYC) e Toys’r’us dove i più piccoli potranno divertirsi con sulla ruota panoramica posta all’interno del negozio.

Come arrivare: Linee della Metro 1, 2, 3, 7, N, Q, R e scendere alla stazione 42nd St-Times Square
Sito: www.timessquarenyc.org

    

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
 

I più prenotati di New York

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *