Vista dall'alto di Manhattan

Questa è New York

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 4 gennaio 2018

 

Tra le mete più ambite degli Stati Uniti compare sicuramente anche la famosa città di New York. Ammettiamolo, chi non vorrebbe avere la possibilità di visitare, anche solo per un giorno, la Grande Mela?

Il problema con città di questo spessore è che spesso dispongono di una varietà talmente elevata di attrazioni che diventa difficile fare una scelta, nella più che normale tentazione di poter fermare il tempo e visitarne ogni singolo angolo.

Ecco dunque a vostra disposizione un concentrato di attività per vivere appieno una giornata immersi nello spirito della movimentata New York.

Il Rockefeller Center potrebbe essere un ottimo punto di partenza per la nostra visita. Il famoso complesso di edifici, situato a Manhattan e apparso anche in vari show televisivi, è uno dei più grandi al mondo nel suo genere. Da qui possiamo prendere l’ascensore per il Top of the Rock Observation Deck, considerato il miglior punto d’osservazione su tutta la città che ci permetterà di posare lo sguardo anche sulla nota Statua della Libertà, uno dei simboli più conosciuti di New York.

Una volta gustatoci il panorama, passiamo ad una visita più culturale. Il Museum of Modern Art (MoMa) ci permetterà di assaporare le migliori opere di arte contemporanea e moderna, sempre al passo con i tempi.

La nostra mattinata newyorkese sarà ormai quasi giunta al termine. Quale momento potrebbe essere più ideale per una bella e rilassante passeggiata a Central Park? Situato nel cuore di Manhattan, lo spazio verde della città è anche sede di eventi musicali e artistici, come il famoso SummerStage.

Ad Est di Central Park troviamo il Museum Mile, una strada che mette a nostra disposizione ben 10 diversi musei. Non avendo tempo a sufficienza per visitarli tutti, ci toccherà fare una scelta al fine di gustarcene almeno uno. Fra i più gettonati vi sono il Metropolitan Museum of Art, il Solomon R. Guggenheim Museum ed El Museo del Barrio. In alternativa vi sono anche i famosi American Museum of Natural History e The New-York Historical Society, risedenti però ad Ovest di Central Park.

La nostra esperienza newyorkese non potrebbe essere completa senza un viaggio in metropolitana. Un’ottima fermata è sicuramente quella vicina alla City Hall, uno dei palazzi più vecchi della città. Non molto lontano troviamo una delle altre icone della Grande Mela, il Brooklyn Bridge, lo storico ponte che collega l’isola di Manhattan con il quartiere di Brooklyn.

Come tappa successiva, fermiamoci presso la Federal Hall National Memorial, luogo che inaugurò George Washington come primo Presidente degli Stati Uniti d’America.

La nostra ultima fermata culturale ci porta a South Street Seaport, luogo che vanta una vista mozzafiato sul mare e la possibilità di visitare il South Street Seaport Museum, che esplora il ruolo di New York come porta sul mondo.

Per concludere la nostra giornata, una passeggiata a Broadway è praticamente d’obbligo. Fermiamoci un attimo a Time Square e lasciamoci stupire dalle sue abbaglianti luci, prima di darci la buona notte assaporandoci il nostro musical preferito.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 

I più prenotati di New York

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.