Collegamenti dall'aeroporto JFK a Manhattan

Trasferimento JFK

220 commenti / di Carlo Galici / aggiornato: 14 dicembre 2017

 

L’aeroporto internazionale JFK (John Fitzgerald Kennedy) si trova a Jamaica nel distretto del Queens, a circa 25 km da Manhattan. Al momento ha 8 terminal più un nono in costruzione. E’ il principale aeroporto di New York, nonché degli interi Stati Uniti. Nel 2006 sono transitati più di 42 milioni di passeggeri. Ci sono diversi modi per raggiungere la vostra destinazione a Manhattan, si va dai taxi agli elicotteri.

Auto private con autista (Shuttle)

Con gli shuttle se si viaggia in due persone, si spende la metà rispetto al taxi. Si prenotano prima di partire e in caso il vostro volo faccia ritardo, la prenotazione è comunque garantita fino alle 24 della giornata di arrivo. Condividerete la navetta con altre persone che vanno nella vostra stessa zona di Manhattan.

Come funzionano

Una volta prenotato il servizio, stampa il voucher che riceverai e lo presenti al banco trasporti all’aeroporto. Lì chiameranno il primo autista disponibile. Mentre per la corsa del ritorno da Manhattan verso l’aeroporto, non devi fare altro che aspettare l’autista all’esterno del tuo hotel. Se soggiorni a Brooklyn, nel Queens o in altre zone al di fuori di Manhattan, questo servizio non è prenotabile.

Prenota subito Go Airlink

Taxi

I taxi sono presenti all’esterno delle aree arrivi di tutti gli 8 terminal. E’ sufficiente seguire le indicazioni che ti portano allo stand dei taxi; lì un addetto ai taxi in uniforme ti farà salire sul primo taxi disponibile e ti darà un bigliettino indicante la data, il terminal, e il numero del medaglione del taxi. Infatti i taxi legali sono gialli e hanno un medaglione nel cofano col numero: utilizza solo questi taxi e rifiuta le eventuali proposte che riceverai dai taxisti abusivi.

Il taxi dall’aeroporto JFK ha una tariffa fissa (Flat fare) verso Manhattan di 52$ + la mancia (Tip) di circa il 15-20% e i pedaggi (Tolls) per i vari ponti o tunnel che si attraverseranno durante il tragitto. Il numero massimo di passeggeri è di 4, eccetto nei minivan che è di 5. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Mezzi pubblici (metro)

Se hai deciso di utilizzare i mezzi pubblici dall’aeroporto alla tua destinazione, tieni conto che i mezzi non sono predisposti a contenere grandi bagagli e quindi potrebbe risultare particolarmente scomodo. Per la metropolitana: prendete la navetta Airtrain che si trova fuori di ogni terminal al JFK e vi porterà alla fermata di Howard Beach Subway Station o Jamaica, da dove prenderete la metro A o E che vi porterà a Manhattan. Costo 5$ la navetta + 2,75$ la metro. Tempo di percorrenza: 60-75 minuti sino a Midtown Manhattan. Per maggiori informazioni. Se si alloggia nella zona di Midtown Manhattan la soluzione più comune è prendere l’Airtrain per Jamaica e da qui la linea della metro E.

Limousine

Noleggiare una limousine a New York per il trasferimento nel vostro hotel, ti accorgerai subito che non è cosa rara e anche i prezzi non sono esagerati (circa 150 euro sino a 5 passeggeri). Se sei interessato a questo tipo di trasferimento, clicca qui. Carmel Limo oltre ad offrire servizi di Limousine, offre anche trasferimenti privati con auto “normali” e risulta particolarmente vantaggiosa se la tua destinazione è Brooklyn o il Queens.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
 

I più prenotati di New York

220 commenti su “Trasferimento JFK”

  1. Filippo Martorana

    Scusate se riscrivo…..il taxi dall’aeroporto JFK di NEW YORK a times square il prezzo……. si intende a persona o il numero totale
    presente nel taxi…noi siamo in 3

      1. ciao Carlo
        mi sto organizzando per New york Marzo 2108, avrei anche dei buoni prezzi per i voli.
        il mio desoderio è assistere ad una partita nba ma non riesco a capire in che giorni giocano, io farei dal mercoledi con partenza il lunedi successivo. mi potresti aiutare.grazie

        1. Ciao Angelo,
          ovviamente non ci sono ancora i calendari per la stagione 2019. Se per te è molto importante assistere ad una partita NBA aspetta che escano i calendari fra qualche mese, tanto marzo non è molto costoso solitamente per cui li troverai comunque i voli economici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.