La Jolla, San Diego

la-jolla

TuttoAmerica è un sito gratuito e costantemente aggiornato grazie al lavoro della nostra redazione.

Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi:

  • acquistare attraverso il nostro sito. Ad es. se cerchi informazioni su dove dormire in una delle località USA, poi prenota su Booking tramite i link che trovi nell’articolo: a te non costa niente di più, per noi è tutto;
  • acquistare i pass attraverso il nostro portale
  • cliccare sui banner Google presenti nel sito web

La Jolla è una cittadina costiera di circa 40.000 abitanti che si affaccia sull’Oceano Pacifico ed è appena fuori la periferia nord di San Diego. Famosa per i leoni marini e le foche che popolano le sue spiagge, è tra le località turistiche più apprezzate e rinomate della zona.

L’arenile è composto di una fine sabbia bianca, con piccole cale e insenature frastagliate. L’ecosistema marino è talmente ricco e variegato da attrarre i tanti appassionati di snorkeling provenienti da tutto il mondo.

La Jolla è ben collegata con la metropoli di San Diego ed è facile da raggiungere in auto o con i mezzi pubblici. Andiamo a vedere cosa ha da offrire questo splendido angolo di paradiso della California.

 Alla scoperta de La Jolla

Come già accennato, La Jolla è una municipalità indipendente dalla vicina San Diego ed è una delle mete turistiche più gettonate tra coloro che visitano la California meridionale.

È circondata su tre lati dall’Oceano Pacifico e la sua costa è piena di scogliere, canyon e piccoli rilievi che culminano poi con il Mount Soledad, una collina di 250 metri. Sulla provenienza del nome La Jolla ci sono diverse teorie, ma secondo quella più accreditata deriva dallo spagnolo ‘la joya’, cioè il gioiello.

Oggi La Jolla è uno dei punti di riferimento del turismo locale ed è la sede dell’Università della California di San Diego (UCSD).

Qui ci sono anche molti istituti di ricerca in campo biomedico e altre imprese nel settore software, immobiliare e finanza. Invece per chi vuole fare shopping oppure intrattenersi, ci sono ristoranti, bar, negozi e alberghi che si incontrano soprattutto lungo Prospect Street.

Gli appassionati di sport saranno contenti di sapere che a La Jolla c’è il campo da golf Torrey Pines Golf Course, una struttura pubblica che ogni anno è la sede del Farmers Insurance Open, torneo del PGA Tour.

Infine, se vi state chiedendo quando visitare la Jolla, è bene dire questo tratto di costa californiana presenta un clima abbastanza secco. La scarsa pioggia e il vento rendono il cielo quasi sempre terso e limpido. Con una temperatura media di 21°C, il clima è abbastanza favorevole tutto l’anno.

Cosa vedere a La Jolla

la-jolla-view

La città di La Jolla è abbastanza piccola, ma al contempo è molto viva e frizzante come atmosfera. Si può tranquillamente passeggiare tra i negozi del centro oppure fare una camminata tra i giardini che costeggiano il mare.

Provenendo dal caos e dalla movida frenetica di San Diego, si percepisce subito un ambiente decisamente più tranquillo e rilassato, dove poter passare delle giornate al mare con amici e famiglia. Ecco quali sono le cose migliori da visitare a La Jolla.

La Jolla Cove

Questo è uno dei più importanti punti di interesse presenti a La Jolla. Si tratta di una baia con un magnifico litorale fatto di alte scogliere, dove alla sabbia bianca si alternano pareti rocciose e piccole cale. Qui si possono notare leoni marini e foche.

La Jolla Cove è una riserva naturale di 24 chilometri quadrati che ospita al suo interno 4 habitat differenti. Dunque, per i visitatori non è possibile raccogliere conchiglie, pescare, fare sport d’acqua e usare materassini.

Chi arriva con l’auto può fermarla gratuitamente su Coast Boulevard per 3 ore con disco orario. In questa zona c’è anche l’Ellen Browning Scripps Park. È il posto ideale in estate per combattere il caldo e da un gazebo in cima alla scogliera si può osservare la Seal Rock, lo scoglio preferito da foche, gabbiani e pellicani.

Downtown

Il centro della cittadina si distingue per una certa classe ed eleganza. Con le sue palme e i tanti spazi verdi, Downtown è piacevole da esplorare nelle giornate più calde, così come di sera, quando le vie principali di illuminano di boutique, negozi e locali.

Sono due le strade più importanti a La Jolla: Prospect Street e Girard Avenue. Sono il fulcro dello shopping e della vita notturna locale. In realtà, a La Jolla non c’è soltanto da divertirsi poiché ci sono attrazioni di diverso genere.

Ad esempio, a Downtown troverete il Museum of Contemporary Art al numero 700 di Prospect Street. Sono esposte più di 5.000 opere d’arte contemporanea ed è aperto dal giovedì alla domenica, dalle 10:00 alle 160:00.

Gli appassionati di geografia possono invece fare un salto al Map & Atlas Museum al 7825 di Fay Avenue che ha lo scopo di valorizzare e far apprezzare la bellezza di atlanti e mappe antiche. Potete visitarlo mercoledì, giovedì e sabato dalle 11:00 alle 16:00.

Tra le cose da ammirare in centro c’è anche il Cuvier Park al 590 di Coast Boulevard S., noto come The Wedding Bowl per essere la location preferita dalle coppie di futuri sposi.

Seppur non stupefacente come il vicino Sea World di San Diego, a La Jolla c’è un acquario affacciato proprio sull’oceano. È il Birch Aquarium, dove oltre a vedere le solite vasche con le varie specie marine, si può prendere parte ad attività interattive. È aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00.

Per finire, a Downtown c’è un meraviglioso esempio di architettura religiosa di notevole impatto. È la chiesa mormone The Church of Jesus Christ of Latter Day Saints. Non può essere visitata da chi non è mormone, ma si possono fare delle foto della stupefacente facciata riconoscibile per le sue alte guglie bianche.

Sunny Jim’s Sea Cave

Nello Stato della California c’è solo un’unica grotta marina accessibile da terra, ovvero la Sunny Jim’s Sea Cave. Per raggiungerla occorre seguire un breve sentiero con una scala di 143 gradini e attraversare un tunnel che offre un’incredibile vista panoramica.

Il tunnel è stato progettato dall’ingegnere tedesco Schultz nel 1904 e negli anni del proibizionismo veniva spesso impiegato per il contrabbando di alcolici.

Il nome deriverebbe invece dal fatto che la forma dell’ingresso della grotta ricorda Sunny Jim, uno dei personaggi del Mago di Oz. La Sunny Jim’s Sea Cave è visitabile tutti i giorni dalle 9:00 alle 16:30. In alternativa, si può accedervi via mare con un tour in canoa.

La Jolla Shores

A nord della città troverete La Jolla Shores. È una spiaggia lunga più di un chilometro e mezzo ed è molto amata dai sub e da coloro che praticano kayak e surf. Da quest’area si accede poi sott’acqua all’area marina protetta.

Di sera la spiaggia viene spesso illuminata con scenografici falò, mentre un sentiero di circa 200 metri consente di salire sulla scogliera. Con una bella passeggiata di 3-4 chilometri potete pure raggiungere la Seal Rock a piedi.

Torrey Pines State Natural Reserve

Il Torrey Pines State Natural Reserve è un affascinante parco statale affacciato sulla costa per 8 chilometri e vi offre delle spiagge incontaminate, una laguna con differenti esemplari di uccelli e delle scogliere a strapiombo sul mare.

Per spostarvi al suo interno ci sono dei sentieri di varie lunghezza e difficoltà. Questo è il luogo perfetto per fare birdwatching e vi capiterà di avvistare altri animali quali coyote, procioni, linci e volpi. Nel corso della stagione migratoria delle balene, dalle scogliere è possibile avvistarne qualche branco.

La Jolla Tide Pools e The Children’s Pool

Quando sopraggiunge la bassa marea, vi consigliamo di andare a vedere le cosiddette La Jolla Tide Pools. Sono delle pozze che si formano tra gli scogli più piatti. Con l’abbassarsi della marea, pellicani e gabbiani arrivano per cibarsi dei pesci.

La parte più meridionale di La Jolla è chiamata Children’s Pool. È una piscina naturale ricavata dal mare con un molo di cemento ed è stata progettata per i bambini. Ben presto, però, è diventata punto di ritrovo per leoni marini e foche, che passano il tempo a rotolarsi sotto il sole.

Come raggiungere La Jolla

Potrete arrivare a La Jolla da San Diego senza grandi difficoltà e in poco tempo. Infatti, chi ha un’auto a noleggio deve imboccare la San Diego Freeway in direzione nord.

Coloro che preferiscono muoversi con i mezzi pubblici dovranno prendere il bus n. 30 che porta direttamente a Downtown di La Jolla. Dal centro di San Diego ci vorrà circa un’ora per arrivare a destinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.