lunedì , 29 maggio 2017
Porto di Victoria
Porto di Victoria

Victoria

In British Columbia, sarà stato duro scegliere in quale fra le innumerevoli località panoramicamente incantevoli dovesse collocarsi la capitale.

L’ardua scelta è caduta infine su Victoria: lo splendido porto naturale, fronteggiato dalle limpide e turchesi acque oceaniche, reso ancora più splendido dalla straordinaria natura che lo circonda è il miglior approdo in quella che è poi divenuta una città simbolo di raffinatezza ed eleganza.

L’ampio spazio lasciato al verde, a discapito di impersonali palazzoni, sarà il miglior biglietto da visita della città: arrivati qui, lasciatevi coinvolgere dalla quieta signorilità della città. La cura e la dedizione per i minimi dettagli, i fiori che ingentiliscono i balconi, così come le strade cittadine, i ritmi per nulla frenetici hanno contribuito a rendere ancora più raffinata una località, già apprezzata dalla natura.

Cosa vedere a Vittoria

Aggirandovi per queste graziose strade, vi imbatterete in uno dei più eleganti palazzi che mai troverete in British Columbia: il Royal BC Museum.

Royal BC Museum

Terminato negli anni ’60, conserva tutt’oggi un fascino unico dovuto alla semplicità delle linee architettoniche che trasmettono il giusto mix di imponenza e leggerezza. All’interno, un omaggio alla storia naturale del paese vi coinvolgerà tout court: filmati, musiche e fragranze sono qui proposti per ricostruire con maestria l’inimitabile paesaggio che ha reso questa regione celebre nel mondo. Una particolare attenzione anche alle culture dei nativi, nella panoramica First People Gallery, e realistiche ricostruzioni della città nei tempi passati: dall’arrivo alla stazione ferroviaria alle caotiche vie di Chinatown, riposandosi nei lussuosi interni di un albergo di prima classe.

Parliament Buildings e Empress Hotel

Parliament Buildings illuminato
Parliament Buildings illuminato
Passeggiando in queste strade, non sarà difficile cogliere il lato british della città nei modi di fare della gente e nel ritmo della vita, ma senz’altro una conferma che Victoria è una città molto inglese, lo si coglierà dall’architettura dei suoi edifici più famosi, il Parliament buildings e l’Empress Hotel.

Entrambi progettati dal genio dell’architetto Francis Rattenbury questi due edifici sono maestosamente e imponentemente straordinari. Il primo, sede dell’assemblea legislativa, non mancherà di affascinarvi con le sue torrette, cupole e variopinte vetrate che sapranno sapientemente trasmettervi un senso di regalità e magnificenza, in particolar modo con la superba (e forse eccessiva) illuminazione serale.

Il secondo – a ragione – si è conquistato il titolo di tappa obbligata di Victoria: situato davanti al porto, incanta con il suo stile chateau, tipico delle nobiliari residenze del passato. Imperioso – dentro e fuori – veicola un senso di ricchezza e lusso, sia pur modesti e senza ostentazione.
Completano il quadro di edifici assolutamente da non lasciarsi sfuggire il Craigdarroch Castle, imponente castello in stile turrita, che trasuda opulenza negli interni e l’Anne’s Schoolhouse, uno dei più antichi della città, che fu dimora di un medico pioniere e risale al 1852.

Paesaggi naturali di Victoria

Qui, potrete apprezzare i magnifici paesaggi della pittrice Emily Carr all’Art Gallery of Greater Victoria e visitarne la casa natale, occasione ideale per vedere gli interni originali di una casa in stile vittoriano.

Non meno interessanti si rivelano le attrattive naturalistiche di Victoria: immancabile lo zoo, ma non aspettatevi il solito carosello di leoni, giraffe e zebre, qui vi attende uno turbinio di insetti. Apprezzerete la laboriosità e la potenza dei piccoli e spesso sottovalutati animaletti tanto amati quanto odiati dai più. Non esitate poi a concedervi qualche ora di meditazione e istruttiva osservazione della fauna: salite a bordo di una nave che vi condurrà in mare aperto e impegnatevi a vedere le balene, leoni ed elefanti marini.

Al ritorno, andate al Beacon Hill Park, stendete un telo sul prato e, durante un bel picnic, confrontate le vostre impressioni ed emozioni, circondati dai pali totemici più alti al mondo e la pietra miliare 0 km della Hwy1.

Victoria, semplice e raffinata capitale della British Columbia, vi attende con le sue straordinarie architetture, culture e paesaggi da cartolina immersi nel mood più elegante possibile.

Altre letture che potrebbero interessarti

Riguardo Carlo Galici - Viaggi.city

Guarda anche

Clearwater Lake Provincial Park

Manitoba

Una sconfinata regione ricca di autentici e selvaggi paesaggi, di siti storici – testimoni di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *