Vietnam Veterans Memorial, Washington DC

E’ il memoriale di guerra che celebra i caduti durante il conflitto bellico con il Vietnam, inaugurato nel 1982.

Si compone di tre parti: Vietnam Women’s Memorial, le tre statue dei soldati e il Vietnam Veterans Memorial Wall, il più conosciuto. Quest’ultimo venne realizzato da una giovane studentessa americana di architettura, Maya Lin, che affascinò tutti con il suo progetto in granito nero a forma di V.

Estremamente suggestivo, con i due lati superiori rivolti verso il monumento di Abraham Lincoln, ha un profondo significato simbolico che raffigura una sorta di ferita nella terra americana, dolorante dopo la morte dei suoi figli.

Sul monumento sono trascritti tutti i nomi dei caduti in ordine di data della morte, senza nessun tipo di distinzione razziale o simile e, spesso, capita di trovarsi anche dinanzi all’omaggio commovente dei parenti o dei commilitoni delle vittime che qui portano omaggio ai propri cari.

lascia un commento

X