Le domande dell’Esta

Esta USA

TuttoAmerica è un sito gratuito e costantemente aggiornato grazie al lavoro della nostra redazione.

Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi:

  • acquistare attraverso il nostro sito. Ad es. se cerchi informazioni su dove dormire in una delle località USA, poi prenota su Booking tramite i link che trovi nell’articolo: a te non costa niente di più, per noi è tutto;
  • acquistare i pass attraverso il nostro portale
  • cliccare sui banner Google presenti nel sito web

Qui di seguito potrete leggere in anteprima tutte le domande del modulo Esta, l’autorizzazione obbligatoria per chi vuole viaggiare negli Stati Uniti senza bisogno del Visto. Aggiornata ad agosto 2015.
L’asterisco indica le risposte obbligatorie.

Informazioni sul richiedente
Cognome*
Nome*
È conosciuto con altri nomi o pseudonimi?*
Data di nascita* (Giorno, Mese, Anno)
Città di nascita*
Paese di nascita*
Genere*
Genitori* (inserire i nominativi dei genitori, se sono sconosciuti scrivere “UNKNOWN”)

Informazioni sul Passaporto
Numero del Passaporto*
Paese di emissione del Passaporto*
Data di emissione del Passaporto* (Giorno, Mese, Anno)
Data di scadenza del Passaporto* (Giorno, Mese, Anno)
Paese di cittadinanza*
Lei è un cittadino di un altro Paese?* (indicare SI se si ha un’altra cittadinanza oltre a quella dichiarata alla domanda precedente)

Informazioni di contatto:
Indirizzo email*
Numero telefonico*
Indirizzo di casa*

Informazioni sul contatto di emergenza all’interno o all’esterno degli Stati Uniti
Contatto di emergenza* (se non hai un contatto di emergenza, scrivi “UNKNOWN”)
Numero telefonico*
Indirizzo email*

Informazioni sul viaggio
Il Suo viaggio negli Stati Uniti avviene in transito verso un altro Paese?* (indicare SI soltanto SE fate scalo negli Usa senza dover uscire dall’aeroporto e siete diretti verso un Paese fuori dagli Usa), per tutti gli altri casi indicare NO

Informazioni sul posto di lavoro
Ha un datore di lavoro attuale o precedente?*

Una delle seguenti circostanze riguarda il richiedente? (Rispondere con SI o NO)
1) Lei ha un disturbo fisico o mentale; oppure ha un problema di abuso di droghe o è tossicodipendente; oppure soffre attualmente di una delle seguenti malattie:
Ulcera molle
Gonorrea
Granuloma inguinale
Lebbra, infettiva
Linfogranuloma venereo
Sifilide, infettiva
Tubercolosi, attiva

2) È stato mai arrestato o condannato per un reato che abbia comportato un grave danno alla proprietà o a un altro individuo o autorità governativa?*

3) Ha mai violato una legge relativa al possesso, all’uso o alla distribuzione di droghe illecite?*

4) Intende svolgere, o ha mai svolto, attività terroristiche, di spionaggio, di sabotaggio o genocidio?*

5) Ha mai commesso frodi o rilasciato dichiarazioni false su se stesso o su altri per ottenere, o per aiutare altri ad ottenere, un visto o un permesso di ingresso negli Stati Uniti?*

6) Sta attualmente cercando di ottenere un impiego negli Stati Uniti o ha precedentemente svolto attività lavorative negli Stati Uniti senza aver anticipatamente ottenuto l’autorizzazione del governo degli Stati Uniti?*

7) Le è stato mai negato un visto per gli Stati Uniti per cui ha fatto richiesta con il Suo attuale o precedente passaporto? Oppure Le è mai stato negato l’ingresso negli Stati Uniti o ha mai ritirato la Sua domanda di ingresso presso un porto di entrata negli Stati Uniti?*
Se la risposta è si: Quando? Dove?

8) È mai rimasto negli Stati Uniti più a lungo del periodo di ingresso che Le era stato concesso dal governo degli Stati Uniti?*

Liberatoria dei diritti
Dichiaro di aver letto e compreso e di rinunciare, per la durata della mia autorizzazione al viaggio ottenuta tramite ESTA (Electronic System for Travel Authorization), a qualsiasi diritto di riesaminare o presentare ricorso, in merito a una decisione del funzionario del Customs and Border Protection (Ufficio delle Dogane e della Protezione delle Frontiere) relativa alla mia idoneità, o di contestare, ad eccezione dei casi di richiesta di asilo, qualsiasi azione di rimozione che scaturisca da una domanda di ingresso nell’ambito del Programma Viaggio senza Visto (Visa Waiver Program).

In aggiunta alla liberatoria sopra specificata, e come condizione di ciascun ingresso negli Stati Uniti nell’ambito del Programma Viaggio senza Visto (Visa Waiver Program), riconosco che l’accettazione di identificatori biometrici /(comprese le impronte digitali e le fotografie), al momento dell’arrivo negli Stati Uniti, riaffermerà la mia liberatoria dei diritti di riesaminare o presentare ricorso in merito a una decisione del funzionario del Customs and Border Protection (Ufficio delle Dogane e della Protezione delle Frontiere) relativa alla mia idoneità, o di contestare, ad eccezione dei casi di richiesta di asilo, qualsiasi azione di rimozione che scaturisca da una domanda di ingresso nell’ambito del Programma Viaggio senza Visto (Visa Waiver Program).

507 Commenti

  • antonella , 2 Febbraio 2020

    ho richiesto l’esta ho già l’autorizzazione ma ho sbagliato ad inserire i nomi dei miei genitori ho inserito il mio nome.
    Cosa posso fare’

  • Gaetano , 25 Gennaio 2020

    HELP!!, il modulo ESTA mi domanda numero di volo ma ancora non ho prenotato nessun biglietto, e non mi fà andare avanti nella compilazione del modulo.
    CHE FACCIO??

  • Davide , 9 Gennaio 2020

    Ciao Carlo, 10 anni fa mi trovavo in Canada precisamente alle cascate del Niagara, erroneamente con l’auto ho imboccato il ponte che porta al confine Americano, io non avevo dietro il passaporto comunque dopo i controlli del caso mi hanno dato un foglio di espulsione e rimandato indietro in Canada. Adesso sto facendo la richieta Esta; il mio dubbio è alla domanda “Ti è mai stato negato l’ingresso in Usa?” Cosa devo rispondere? Se rispondo Si a priori la negazione del visto. Grazie anticipapamente saluti Davide

  • chiaryz , 7 Gennaio 2020

    Buon pomeriggio, con dei carichi pendenti si può andare in usa?

  • raffaella , 3 Gennaio 2020

    ciao
    devo compilare un visto Esta per me e due minori
    farò visto di gruppo, ma chiederanno datore di lavoro per i minori?
    se si cosa devo inserire?
    grazie

  • Giuseppe , 22 Ottobre 2019

    Ciao Carlo,
    quando devo inserire le informazioni relative alla professione basta inserire il nome dell’azienda? Mi chiederanno un certificato di assunzione alla dogana di New York in tal caso? Mi hanno consigliato di inserire disoccupato per non avere problemi. Aiuto sono molto confuso. Grazie.

  • Cosima Volpe , 21 Ottobre 2019

    Volevo sapere se una e casalinga cosa deve mettere nella voce lavoro per richiedere l’esta ??

  • Carlos , 5 Ottobre 2019

    Ciao Carlo, sono stato condannato penalmente per reato amministrativo ormai da 10 anni, credi mi facciano entrare ugualmente?

  • lucia , 3 Ottobre 2019

    Buongiorno,
    devo andare a Boston in dicembre, ho l’ESTA rilasciato il 18/05/2019 valido fino al 18/05/2019, posso tornare con lo stesso documento o devo fare qualcosa? grazie

  • Simone , 29 Agosto 2019

    È obbligatorio avere una persona di riferimento negli Stati Uniti e sapere già dove si soggiornerà durante il viaggio per richiedere L’ESTA?

    Grazie 1000

  • Lisa , 27 Agosto 2019

    Gentile Carlo, le sarei davvero grata se potesse chiarirmi un dubbio.
    Mio marito della Repubblica Dominicana,
    è cittadino italiano da 12 anni, ora sta compilando Esta.
    Nella parte dove chiede se è mai stato rilasciato altro passaporto deve scrivere SI? ( anche se il passaporto dominicano è scaduto).
    Poi dove chiede se sei cittadino di qualsiasi altro paese cosa s’intende?
    Cittadino italiano o cittadino dominicano?
    Grazie mille

  • Francesca , 13 Agosto 2019

    Buona sera, io e il mio compagno stiamo pianificando un viaggio di 10gg negli Usa. Io ho passaporto italiano e lui rumeno..che documenti dobbiamo presentare? Visti particolari per lui? Grazie

  • sara ignazii , 1 Agosto 2019

    sono in partenza per Los Angeles, ma ho cambiato l’hotel, nella domanda Esta devo cambiare l’indirizzo o posso lasciare l’indirizzo del vecchio albergo? premetto che l’hotel si trova sulla stessa via ma per un disguido con l’agenzia ho dovuto cambiare Hotel

  • Genc , 19 Giugno 2019

    Ciao Carlo, sono un cittadino Albanese, che vive in italia, vorrei andare a fare in viaggio di un mese nei USA per trovare dei miei parenti, cosa mi serve sapere a livello di documenti?

  • Leonardo , 13 Giugno 2019

    Ciao Carlo! Volevo un’informazione riguardo la compilazione dei dati del posto dove soggiornerò la prima notte negli Stati Uniti. Non ho prenotato in un hotel ma tramite il sito AirBnB e sono a conoscenza dell’indirizzo e del telefono del contatto ma non del suo nominativo completo (nome e cognome) in quanto “non si sente a suo agio” a fornirmelo. È possibile procedere con la compilazione anche senza essere a conoscenza di questa informazione oppure possono esserci dei problemi? Grazie mille per l’attenzione!

  • Yexenia Carrero , 26 Maggio 2019

    Buomgiorno.
    Mia mamma, cittadina cubana ma Residente in italia vorrebbe andare definitivamente negli usa per raccongiungimento famigliare tramite mia sorella che vive in Austin. Come può fare??? Grazie in anticipo.

  • Maria Grazia , 17 Maggio 2019

    Ciao
    oggi io e il mio compagno abbiamo fatto le richieste di ESTA ed ETA in agenzia e abbiamo fornito un unico indirizzo email.
    Mi è arrivata la mail di presa in carico solo della mia domanda e non quella del mio compagno. Bisognava per caso fornire due indirizzi email differenti?
    Grazie mille

    • Carlo Galici , 29 Maggio 2019

      Ciao Maria Grazia,
      è sufficiente un unico indirizzo email. Dovreste però avere il numero di richiesta dell’Esta così da poter controllare lo stato.

  • Silvia , 16 Maggio 2019

    Salve, mio figlio deve compilare l’Esta, è uno studente che ha fatto lavori saltuari ma comunque “in regola”, poche ore al mese, come deve compilare il campo datore di lavoro? Può mettere no o deve mettere sì e inserire comunque il datore di lavoro? Grazie e cordiali saluti.
    Silvia

  • Giulia Perelli , 14 Maggio 2019

    Ciao Carlo!
    La mia residenza è a Malta ma sul mio passaporto è ancora riportata la vecchia residenza in Italia. Quale fra i due indirizzi devo inserire nell’ ESTA?
    Personalmente sarei propensa ad inserire la residenza maltese avendo anche un reisidence permit da mostrare in caso di domande. Potrei avere problemi all’ingresso negli USA?
    Grazie mille!

  • Daniela , 6 Maggio 2019

    Buongiorno sto compilando la domanda sera ma non mi prende il nome della via della mia residenza in Italia…non so più come inserirlo…

  • sara ignazii , 2 Maggio 2019

    alla domanda del datore di lavoro devo mettere il nome dell’azienda o il nome del proprietario?
    ciao

  • Simone , 30 Aprile 2019

    Ciao Carlo

    una domanda: se avessi deciso di fare un viaggio on the road come faccio a mettere il primo punto di contatto utile?

    è possibile mettere un qualcosa di generico?

  • Cristina , 29 Aprile 2019

    Buongiorno,
    A luglio partiró per New York per una visita ad un parente, tutto prenotato, passaporto fatto ed esta.
    Adesso è sorta la questione che prima, a giugno devo andare a Los Angeles per lavoro.
    Nella sezione del Riferimento in America, io ovviamente avevo giá inserito l’indirizzo del mio parente, dove soggiornerò a luglio.
    Cosa devo fare? Mi possono creare dei problemi, se vado prima e il riferimento è diverso da quello del primo viaggio a Los Angeles?

    • Carlo Galici , 7 Maggio 2019

      Ciao Cristina,
      non ci sono problemi.

    • Tommaso , 16 Maggio 2019

      Ciao! Grazie per il contenuto, molto utile!
      Quindi a quanto ho capito è necessario avere un albergo prenotato o comunque un posto dove andare? Chiedo perchè ho in mente di farmi un road trip per la California senza prenotare alberghi o stanze ma semplicemente noleggiando un SUV per spostarmi e dormire. Come posso risolverla?
      Grazie in anticipo della risposta

      • Carlo Galici , 29 Maggio 2019

        Ciao Tommaso,
        un indirizzo devi fornirlo. Puoi prenotare almeno la prima notte.

  • Laura , 16 Aprile 2019

    Buonasera chi ha compilato l esta ha indicato come luogo di nascita Treviso invece sul passaporto è indicato Vittorio Veneto (TV) e mi hanno detto che non si può correggere ma va bene lo stesso…è vero? O va rifatto il vsto?
    Grazie

  • Maria , 16 Aprile 2019

    Ciao. A settembre 2017 ho fatto scalo a New York con destinazione finale Santo Domingo, e quindi sull’Esta , che e’ ancora valido, appare che ero solo in transito.
    Tento di aggiornare ora questa informazione, dovendo partire a luglio(Esta ancora valido) volendo inserire l’indirizzo dei miei parenti a Philadelphia, ma mi appare il messaggio “ Sessione terminata per un errore interno” e non riesco a comunicare quindi che non sarò più in transito ma risiederò a Philadelphia. Cosa faccio? Devo fare un nuovo Esta???

  • Luca , 12 Aprile 2019

    Ciao Carlo,
    nella mia domanda ESTA (approvata 1 anno fa per un viaggio a NY) come punto di contatto è indicato l’hotel dove ho alloggiato.. Tra un mese mi recherò a Los Angeles e, ovviamente, ho aggiornato l’indirizzo di residenza.
    Purtroppo, il campo relativo al punto di contatto non è modificabile e quindi mi è rimasto indicato l’hotel dello scorso anno.
    Devo fare una nuova richiesta?
    Grazie

  • Laura , 9 Aprile 2019

    Salve, io abito in Messico con i miei due bambini e volevamo organizzare un viaggio per settimana prossima. Noi non prendiamo l’aereo, ci andiamo in macchina. Che altri documenti, oltre ai passaporti ci servono?
    Grazie.

  • federico , 7 Aprile 2019

    Salve, ho un problema tecnico nel riportare l’indirizzo di residenza, abitando in un piccolo paese sia io che la mia fidanzata non abitiamo in una via, ma la nostra residenza è semplicemente ” nome del paese, Centro abitato, civico” se inserisco questo il sistema non mi fa andare avanti.

  • Sara , 5 Aprile 2019

    Farò un viaggio negli Stati Uniti facendo più tappe e spostandomi in aereo alla domanda indirizzo negli Stati Uniti basta mettere l’indirizzo del primo hotel?
    Alla domanda se ho un lavoro se sono uno studente basta rispondere NO?

  • Tommy , 26 Marzo 2019

    Salve… volevo un’informazione: ho un esta in corso con scadenza il 6 di ottobre di quest’anno ! Volevo organizzare un viaggio con partenza il 27 settembre e ritorno il 7 ottobre! Posso farlo o la durata dell’esta deve comprendere tutto il viaggio??

    Grazie mille

    • Carlo Galici , 27 Marzo 2019

      Ciao Tommy, è sufficiente che l’Esta sia valido al momento della partenza. Infatti questo ti autorizza semplicemente ad entrare negli USA.

  • Laura , 18 Marzo 2019

    Ciao Carlo,
    nel caso di libera professione come mi comporto nella sezione del datore di lavoro? Metto no? Oppure metto me stessa?
    Grazie

    • Carlo Galici , 20 Marzo 2019

      Ciao Laura, inserisci te stessa.

    • Ely , 9 Maggio 2019

      Salve. Vorrei capire Esta per SUA e anche per Canada valida o ..?

  • Marco , 14 Marzo 2019

    Nella compilazione degli indirizzi italiani di residenza o altro che sono richiesti nel modulo, il civico e la via è meglio scriverli all’italiana (nome via e civico) o all’americana (civico e nome via) ? o non è rilevante?

    • Carlo Galici , 18 Marzo 2019

      Ciao Marco, se la via è italiana la scrivi in italiano, se è negli USA la scrivi seguendo la loro regola.

  • cecilia , 9 Marzo 2019

    Cia Carlo, 2 domande veloci. Devo compilare L’ESTA anche per mio figlio minorenne (6 anni)? se sì, inserirò chiaramente i suoi dati, ma alla richiesta dei dati di contatto metto quelli del genitore? o lascio in bianco? poiché ovviamente lui non possiede un telefono o una mail. grazie mille

    • Carlo Galici , 12 Marzo 2019

      Ciao Cecilia, l’Esta va fatto per chiunque anche neonati. Dati di contatto metti uno dei genitori.

  • Roberto , 6 Marzo 2019

    Ciao,
    entro in USA a Miami in aereo per una crociera nei Caraibi, ma mi devo fermare per una notte a Miami prima dell’imbarco. Di fatto sono in transito verso un’altro paese ma allo stesso tempo staro’ un USA per una notte.

    Come devo rispondere alla domanda ESTA:
    Il Suo viaggio negli Stati Uniti avviene in transito verso un altro Paese?

    Io risponderei NO, perche’ penso che rispondere SI implichi il fatto di transitare solo in aeroporto. Cosa mi suggerite? Grazie

  • MARA , 26 Febbraio 2019

    BUONA GIORNATA, STO FACENDO ESTA X DEI CLIENTI CHE AD OGGI SONO PENSIONATI E OVVIAMENTE ANNI FA HANNO LAVORATO. COSA DEVO RISPONDERE ALLA DOMANDA DELL’ESTA: “Ha attualmente un datore di lavoro, o l’ha avuto in passato?”*

    • Carlo Galici , 27 Febbraio 2019

      Buongiorno Mara,
      seleziona sì alla voce datore di lavoro e inserisci l’ultimo datore.

  • Maria Domenica , 11 Febbraio 2019

    Ma se siamo pensionati alle domande relative al datore di lavoro come bisogna rispondere? Grazie mille.
    M. Domenica

  • Sonia Comisso , 25 Gennaio 2019

    Domanda: ho cittadinanza italiana e canadese, però viaggio con passaporto canadese. Essendo considerata dagli Stati Uniti d’America canadese, serve un visto?
    io vivo in Italia. Ho 2 figli minori, per loro serve visto?
    Grazie

  • Giuseppe , 21 Gennaio 2019

    Arriverò a Miami con una crociera. Che procedura devo ed seguire per non avere problemi per rimanere qualche giorno negli Stati Uniti per poi rientrare in Europa?

    • Ciao Giuseppe, ma arrivi prima in aereo o entrerai prima in nave?

      • Giuseppe , 22 Gennaio 2019

        Arrivo con una crociera e dopo qualche giorno riparto in aereo

        • Allora non devi fare niente. Quando scenderai dalla crociera dovrai passare per l’immigrazione (come tutti, a parte gli americani).

          • Giuseppe , 22 Gennaio 2019

            Ti ho scritto perché la nave ha cercato di vendermi il visto di ingresso ad una cifra sospetta ed ho rifiutato. So chiaramente che devo presentarmi ad immigrazione e fare il visto di ingresso pagando sicuramente qualcosa, ma quello che mi hanno chiesto ritengo non fosse conforme.

          • Carlo Galici - Viaggi.city , 22 Gennaio 2019

            In realtà non dovrai pagare proprio niente.

  • Silvia , 13 Ottobre 2018

    Ciao a tutti, tempo fa persi il mio passaporto che ritrovai dopo poco e ritirai la denuncia , poco dopo scoprì che in molti casi (tra cui il recarsi negli Stati Uniti) questo passaporto non è più valido .
    Prima di scoprire questo feci una domanda per l’ ESTA che ovviamente è stata rifiutata per questo motivo.
    A breve avrò il mio nuovo passaporto e la domanda è: alla domanda “le è mai stato negato un visto per gli Stati Uniti con questo o il precedente passaporto” devo mettere si o no? So che è una domanda che si pone molta gente e sciocca allo stesso tempo!
    Grazie infinite!!

  • giorgio , 28 Agosto 2018

    ho un passaporto con timbri cubani di entrata e uscita dal paese per turismo.
    in aeroporto il funzionario potrebbe vietarmi l’ingresso nel paese anche in presenza di un modulo ESTA?

  • Michela , 16 Agosto 2018

    Ciao, cosa si intende esattamente con “è conosciuto con altri nomi o pseudonimi”? Io ad esempio sui social network utilizzo sempre un mio soprannome (che compone anche il mio indirizzo email, invece del mio nome reale) È veramente necessario riportarlo in questo punto? Grazie.

  • Maurizio , 13 Agosto 2018

    Buongiorno
    Ho un passaporto che mi scade tra circa nove anni. Ho recentemente cambiato residenza. Devo rifare il passaporto per gli Stati Uniti? .
    Grazie

  • Giada , 4 Agosto 2018

    Buon giorno, avrei la seguente domanda: il mio ragazzo è argentino e dal Messico dovrebbe comprare un volo x l’italia con scalo negli usa.. che cosa deve fare e quanto gli costerà? Vi ringrazio

  • eleonora , 2 Luglio 2018

    Buongiorno,
    ho un esta che scadrà a giugno 2017 in quanto l’ho fatto l’anno scorso più o meno in questo periodo per andare a NY.
    Dato che ad agosto di quest anno ritornerò negli stati uniti, ma farò la costa ovest, ho modificato l’indirizzo di soggiorno con l’indirizzo del primo hotel, però non mi modifica l’informazione sulla persone di contatto negli stato uniiti. Rimane il proprietario dell’appartamento dell’anno scorso.. devo rifare un nuovo esta?
    grazie mille

  • Chiara , 1 Luglio 2018

    Buongiorno, a metà mese faremo il nostro viaggio di nozze e staremo 6 giorni a new york con tour alle Cascate del Niagara e 6 giorni in Messico (volo da New York a Cancun). Ho visto che l’agenzia viaggi che ha compilato l’ESTA ha messo “SI” alla voce “il suo ingresso… è per il solo transito…?” è corretto? Nel nostro caso sia soggiorneremo che transiteremo verso il Messico per poi ripartire da Cancun per l’Italia.

    • Ciao Chiara,
      il transito è quando fai solamente scalo e non è questo il vostro caso, per cui non avrebbero dovuto rispondere sì.

  • FEDERICA , 25 Giugno 2018

    Ciao!
    Quando ho compilato la domanda Data (già approvata), alla domanda “Il Suo viaggio negli Stati Uniti avviene in transito verso un altro Paese?” ho risposto erroneamente SI.
    In realtà la.risposta giusta è no, perché resterò negli USA in vacanza.
    Devo ricompilare la domanda o posso stare tranquilla?
    Grazie!!!

    • Ciao Federica,
      purtroppo l’unico modo per saperlo sarebbe fare una prova. Io penso non ci siano problemi, però è solo una mia opinione.

  • Mauro , 17 Giugno 2018

    Buongiorno, ho un esta che scadrà il 6 luglio 2018 e mi dovrò recare negli States il primo di luglio, mi conferma che non ci sono problemi anche se l’autorizzazione scadrà durante la mia permanenza negli USA? Grazie

  • chiara , 15 Giugno 2018

    Ciao
    quando nel modulo esta chiede:
    “Hai mai ricevuto un passaporto o una carta di identità per motivi di viaggio da qualche altro paese?”
    se ho viaggiato in russia che devo scrivere? perche quando si va in russia nello stesso passaporto vine inserito una specie di sotto passaporto”visa”. help me! non so se è da considerare come altro passaporto oppure no

    • Ciao Chiara,
      quello non è un altro passaporto, la domanda vuole intendere se si ha una cittadinanza anche di un altro Paese e quindi magari hai il passaporto anche di quel Paese.

  • Barbara , 7 Giugno 2018

    Buonasera,
    Ho un caso particolare al quale non ho trovato ancora una soluzione a 4 giorni dalla partenza. Ho un Esta valido fino al 2019 ma l’avevo fatto in transito perché sarei dovuta andare in Guatemala facendo scalo ( non ci sono poi andata).
    Ora devo andare negli Stati Uniti per una decina di giorni. Va bene l’ Esta ancora valido anche se era stato fatto ” in transito “?
    Ti ringrazio se mi saprai dare una risposta al più presto vista l’ urgenza!
    Grazie mille
    Barbara

    • Ciao Barbara,
      è un caso più comune di quanto pensi. Ad ogni modo non esiste un Esta per il transito e uno per il soggiorno: ne esiste uno e basta per cui va benissimo quello che hai.

      Aggiorna le informazioni aggiornabili e sei a posto.

  • stefy , 10 Maggio 2018

    Salve, posso pagare l’esta con una carta di credito non a mio nome o devo averne per forza una mia?

    • Si è possibile.

      • Valeria , 18 Maggio 2018

        Salve, ho un Esta che scadrà a giugno 2019 e che ho richiesto l’anno scorso, utilizzandolo per un volo su Boston. Essendo il viaggio itinerante non vi avevo indicato alcun indirizzo di destinazione, ossia né città né tantomeno albergo. Quest’anno volerò sempre su Boston, dove rimarrò soltanto 3 giorni per poi spostarmi in Canada. Non avendo indicato indirizzi non credo di dover effettuare aggiornamenti….giusto?
        Né credo di dover fare richieste particolari (v. ETA) per il Canada, dal momento che atterro a Boston e poi noleggio una macchina…giusto?
        Preciso che viaggio con mio marito e due figli minori.
        Grazie

  • Sr. Carla , 3 Maggio 2018

    Sono una Religiosa vado in USA x visitare le comunità della Congregazione x 10 gg.
    Che permesso devo chiedere?….grazie.
    sr. Carla

    • Buongiorno Sr. Carla,
      va benissimo l’Esta. Il suo caso è accomunabile agli affari, per cui non ha bisogno di visto.

  • stefano , 12 Aprile 2018

    buogiorno, chiedono i nomi e cognomi dei genitori, va scritto anche se sono deceduti? grazie.

  • Luca , 13 Febbraio 2018

    Salve nel 2014 ho richiesto un visto b2 che mi è stato negato …il 21 marzo ho un biglietto per NY con rientro il 31 marzo e andrò lì con la mia ragazza dopo aver chiesto ferie a lavoro! Se richiedo l’esta mi verrà negata a priori causa della negazione per il visto b2 rispondendo Si alla domanda 7? Grazie mille in anticipo attendo risposta

    • Ciao Luca,
      si purtroppo è così, se hai un visto negato non puoi richiedere l’Esta.

      • Luca Cianfrano , 20 Febbraio 2018

        Ciao Carlo devo smentirti . Ho richiesto l’esta e mi è stato approvato . D’altronde da un punto di vista logico a chi viene negato un visto molti anni prima non è conseguente la non approvazione dell’esta! Secondo il vostro ragionamento io per tutta la mia vita dopo un visto negato B2 (TURISTICO) sarò costretto ogni qual volta volessi recarmi negli Usa a fare un visto dal.costo di 160$ piuttosto che un está da 14$?!?!

        • Ciao Luca, sono contento di quest’informazione.

          Quindi tu alla seguente domanda hai risposto sì, ma ti è stato comunque approvato l’Esta?

          7) Le è stato mai negato il visto d’ingresso negli Stati Uniti richiesto con il suo attuale o precedente passaporto, oppure le è stato mai negato l’accesso negli Stati Uniti, oppure le è stata mai ritirata una precedente domanda d’ingresso in un qualunque punto d’ingresso negli Stati Uniti?*

  • Leone , 22 Gennaio 2018

    Torno in America per la dodicesima volta, ma questa volta visiterò tre città, con tre hotel prenotati: quale indirizzo devo mettere nell’ESTA come riferimento? Grazie

  • Elisabetta , 10 Gennaio 2018

    Posso fare l’ESTA 5 mesi prima di partire?

  • cristina , 9 Gennaio 2018

    posso richiedere l’Esta se mi è stato negato il visto B1 e B2? Posso chiederlo solo per transitare?

    • Puoi provare a chiedere un Esta per transito, se chiedi un Esta normale probabilmente non ti verrebbe approvata l’autorizzazione.

  • marco , 26 Settembre 2017

    Salve, mia madre ha 85anni e naturalmente non lavora, nella compilazione de programma ESTA nelle informazione sul lavoro cosa puo’ scrivere.Grazie

  • gabriele , 2 Agosto 2017

    è ncessario aver prenotato un vlo di ritorno?

    • Sì.

      • Gabriele Scarano , 3 Agosto 2017

        Grazie gentilissima ho fatto richiesta del etsa è fattibile attraversare il confine dal Messico in particolare io sarò on the road in Messico e ho programmato di attraversare il confine a laredo

  • ciro morra , 19 Luglio 2017

    Salve, ho passaporto in rinnovo e non ho, quindi, i dati fino a un paio di giorni prima della partenza.
    Dal sito consigliano di evadere la richiesta Esta almeno 3 gg prima del volo: suggerimenti su come procedere..?
    grazie mille

  • natalya , 22 Giugno 2017

    ok . e’ stata approvata .

  • cristina , 29 Gennaio 2017

    Salve, un’informazione …ho programmato un viaggio on the road negli stati uniti non avendo un riferimento di dove stazionero’ che cosa devo indicare in fase di compilazione dell’Esta? Grazie

    • Alessandra - viaggi.city , 10 Febbraio 2017

      Ciao Cristina,
      se viaggi con l’Esta è necessario avere un programma di viaggio e un punto d’appoggio per il pernottamento, almeno iniziale; potrebbero chiedertelo all’immigrazione.

  • Sandrone , 16 Gennaio 2017

    Ciao, io e mia moglie andiamo in vacanza a NY e ci portiamo nostro figlio che ha un anno di età: ha il suo passaporto, occorre compilare un ESTA anche per lui? Grazie mille

  • Marco , 7 Gennaio 2017

    Ciao a tutti,

    devo andare negli Stati Uniti per due settimane in vacanza, sono italiano ma vivo e lavoro in Francia, devo fare la richiesta per l’Esta sul portale in lingua italiana oppure devo farlo su quello francese?
    Grazie a tutti !

    • Alessandra - viaggi.city , 10 Febbraio 2017

      Ciao Marco,
      nonstante il sito dell’esta sia tradotto in diverse lingue, le risposte da scrivere nel modulo devono essere in inglese.

  • andrea bertonazzi , 19 Dicembre 2016

    ciao ho acquistato una vacanza a turk & caicos il mio volo parte da milano e fa scalo a maiemi .ho chiesto l’esta ma mi e’ stata negata perche’ ho viaggiato in iran per lavoro nel 2011 e 2012 .come posso fare?

  • daniele , 7 Dicembre 2016

    ciao, andrò in texas da un amica e nel modulo ESTA ho messo casa sua come indirizzo..poi andremo a new york, devo comunicare anche eventuali altri indirizzi e luoghi che visiterò? grazie in anticipo

  • maddalena , 3 Novembre 2016

    Buongiorno, a fine novembre andrò negli Stati Uniti, avevo fatto l’esta nel 2014 e il 3 di dicembre, mentre sarò in America mi scadrà la validità. Vorrei sapere se devo rinnovarlo prima di partire oppure se basta che sia valido per l’ingresso ma non importa per l’uscita.

    Grazie

  • Gabriella , 27 Ottobre 2016

    Ho un’autorizzazione ESTA per un transito nel 2015, ora vado a Kansas City per 17 giorni l’Esta va bene comunque anche se era dichiarato transito? in aggiornamento mi fa aggiornare solo l’email. vi ringrazio

    • Ciao Gabriella,
      devo compilare un nuovo Esta, non va bene l’autorizzazione per transisto perché devi entrare nel Paese.

  • stella , 14 Ottobre 2016

    negli stati uniti alloggioerò a casa di un amico. nell’indirizzo da comunicare posso mettere il suo oppure ho bisogno per forza di prenotare un hotel?

  • PINO , 6 Ottobre 2016

    BUONGIORNO, AVREI BOSOGNO DEL VOSTRO AIUTO IN QUANTO HO FATTO IL MODULO ESTA PER UN MIO VIAGGIO A NEW YORK IN OTTOBRE, ALLA VOCE CITTA DI RESIDENZA HO MESSO IL CAPOLUOGO E NON LA CITTA DI RESIDENZA COSA COMPORTA? DEBBO RIFARE IL MODULO O SI PUO CORREGERE GRAZIE PINO

  • Giulia , 3 Ottobre 2016

    Ciao ho effettuato un viaggio direzione miami lo scorso dicembre , devo tornare a ny per una vacanza.

    posso utilizzare la solita esta ( è valida fino al 2017) ?

    ho aggiornato l ‘ indirizzo di soggiorno, ma leninfo del contatto sono rimaste con l ‘indirizzo di miami.
    Devo rifarne un’altra?

    Grazie

    • Ciao Giulia,
      puoi utilizzare lo stesso Esta fino alla scadenza. Puoi aggiornare le informazioni che il modulo ti permette di aggiornare, le altre lasciale così.

  • Mimmo , 2 Ottobre 2016

    Ciao, andremo a trovare nostro figlio militare in una base aerea, anche se non alloggeremo lì per ovvi motivi; non abbiamo ancora un indirizzo preciso, che dati devo dichiarare in merito? Siamo in possesso del passaporto elettronico, è vero che non dobbiamo compilare l’ESTA. Grazie molte per l’aiuto

  • Maysa , 30 Settembre 2016

    Sono brasiliana, e vorrei andare negli usa per 5 giorni, vivo e lavoro in italia.io devo fare il visto o posso solo compilare Esta?

  • Simone , 26 Settembre 2016

    Scusate ma l’indirizzo che devo scrivere su dove alloggio dove è riportato sul modulo esta?

  • Francesca , 20 Settembre 2016

    Ciao,
    devo per forza presentare un biglietto di ritorno? O posso anche andare senza biglietto di ritorno? Devo raggiungere mio marito, che è un soldato americano.

  • Sara , 3 Settembre 2016

    Buongiorno,
    Vorrei chiedere se una volta ottenuta l’autorizzazione per l’esta, riceverò una email? O qualcosa da far vedere una volta arrivata atterrata negli Stati Uniti?
    E quando partirò non mi chiederanno qualche foglio all’aeroporto in italia?

    • Carlo Galici - Viaggi.city , 19 Settembre 2016

      Ciao Sara,
      non ricevi nessun’email. Puoi stampare la schermata in cui è riportato il numero e la dicitura “autorizzazione approvata”.

      • Sara , 19 Settembre 2016

        ok. stampata.

        ma a questo punto dove bisogna andare per inserire le informazioni riguardo la data di partenza e di ritorno?

        • Carlo Galici - Viaggi.city , 19 Settembre 2016

          Non devi inserire questo tipo di informazioni. Vengono comunicate automaticamente dalla compagnia aerea. Tu a quest’ultima comunicherai l’indirizzo in cui alloggerai.

  • fulvio , 19 Agosto 2016

    Ciao! Se sono lavoratore autonomo, alla voce relativa alla professione, cosa devo mettere? Teoricamente il lavoratore autonomo non ha un datore di lavoro e non svolge un lavoro subordinato… che mi dite?

  • Giuseppe , 17 Agosto 2016

    Ciao, cosa inserire alla voce INFORMAZIONI SULLA PERSONA DI CONTATTO NEGLI STATI UNITI?
    Non ho nessun contatto, vado per un viaggio di piacere ma non conosco nessuno da inserire ed è un campo obbligatorio…
    Grazie

  • ciro scognamiglio , 28 Luglio 2016

    La mancata presenza del doppio nome sul documento Esta crea dei problemi all’imbarco poichè il doppio nome è inserito nel passaporto?

    • I nomi indicati nell’Esta devono corrispondere a quelli sul passaporto. Se hai dimenticato il secondo nome, compila un nuovo Esta.

  • sonia , 20 Luglio 2016

    CIAO…
    Avrei bisogno del vostro aiuto…
    Ho effettuato una richiesta Esta ad aprile e ho ricevuto immediata autorizzazione.
    Ora… ho dovuto effettuare una modifica dell’hotel prenotato per il soggiorno e come da prassi ho aggiornato il mio esta.
    Mi sono però accorta che alla voce “informazioni sulla persona di contatto negli Stati Uniti” avevo indicato, non so come, il nome e l’indirizzo del precedente hotel.
    A questo punto mi chiedo… cosa devo fare? potrebbe incidere in qualche modo e creare problemi?
    Grazie mille

  • Fabrizio , 19 Luglio 2016

    Per me e mia moglie, mi conviene fare due domande individuali o un gruppo di domande ?
    Nel campo Stato/provincia/regione, inserisco solo Italy (che è poi riproposto nel campo successivo “Paese”), o anche Regione e Provincia italiane ? (es. Italy / Piemonte / Torino)
    Grazie

    • Carlo Galici , 20 Luglio 2016

      Ciao Fabrizio,
      facendo una domanda di gruppo c’è il vantaggio di fare un unico pagamento. Nel campo Stato/provincia/regione scrivi la provincia in cui abiti.

  • Marylu , 18 Luglio 2016

    Buona sera. A fine luglio andrò in vacanza in Guatemala, facendo scalo a NY (solo aeroporto). A metà agosto rientrerò in Italia. Quindi a settembre andrò a NY per soggiornarvi una settimana.
    Mi hanno detto (ma le opinioni vedo anche dal blog sono discordanti) che dovrei fare l’ESTA indicando che sono in transito negli USA. Quindi dovrei modificarla successivamente per il soggiorno a NY. In realtà la modifica prevede solo di poter variare indirizzo e-mail e indirizzo di soggiorno e non il campo con transito/soggiorno.
    Dall’ufficio viaggi della mia società mi hanno detto di fare l’ESTA indicando No nella casella “sei in transito in USA”, e mettendo come soggiorno l’albergo in cui starò a NY.
    Mi date una mano ??
    Vi ringrazio e saluto

    • Carlo Galici , 20 Luglio 2016

      Ciao Marylu, metti direttamente l’indirizzo dell’albergo.

  • Mesmat , 16 Luglio 2016

    Ciao, se la residenza nel passaporto è quella vecchia, e io nel modulo Esta metto la residenza nuova (già registrata nel nuovo comune), la compilazione del modulo viene bloccata? Grazie…

  • Marco , 16 Luglio 2016

    Ciao, dato che vorrei trovare in loco volta per volta l’hotel vorrei evitare di inserire l’indirizzo del mio alloggio sull’ESTA. Posso non metterlo oppure è obbligatorio specificare dove alloggerò durante la permanenza in America? Grazie

  • anna , 14 Luglio 2016

    salve io ho esta ancora valido ( l’ho fatto l’anno scorso ) però alla domanda di transito ho risposto si poiche avevo solo scalo a miami , quest estate invece soggiornero a miami
    Devo rifarlo ? oppure è ancpra valido ^??? grazie

  • Domenico , 7 Luglio 2016

    Come indirizzo del datore di lavoro è richiesta la sede legale dell’azienda oppure il luogo fisico di lavoro

  • Giuseppe , 7 Luglio 2016

    Ciao.

    Vorrei un chiarimento sulla domanda 7. Alcuni anni fa sono stato in Canada e dal Canada sono entrato negli Stati Uniti presentandomi in frontiera senza aver preventivamente chiesto un visto (ho fatto tutto al momento in dogana e sono stato ammesso).

    Devo rispondere SI alla domanda 7 e indicare quando e dove sono entrato?

    Grazie

    • Carlo Galici , 8 Luglio 2016

      Ciao Giuseppe,
      perché dovresti rispondere si? Quella domanda è relativa al fatto se hai richiesto di un visto e ti è stato negato, quindi non è il tuo caso.

      Se rispondessi si, non ti verrebbe autorizzato l’Esta.

  • Giulia , 5 Luglio 2016

    Buongiorno!

    ma quando compilo l esta di gruppo (io sono il punto di contatto) ho inserito solo il nome cognome e data di nascita. Ho cliccato su AGGIUNGI NUOVA DOMANDA per il mio compagno e mi indirizza su una pagina dove inserire le informazione necessarie. La mia domanda è quando clicco su aggiungi nuova domanda devo inserire i dati del mio compagno e procedere al pagamento? o devo inserire anche i miei? NOn capisco molto bene perchè io che sono il punto di contatto del gruppo non ho dovuto inserire tutte queste informazioni.
    Quindi ora non so cosa fare…mi è arrivata solo l’email con il numero identificativo del gruppo ma ripeto io nè ho inserito le mie informazioni ne ho pagato.
    Grazie

    • Carlo Galici , 8 Luglio 2016

      Ciao Giulia,
      dopo che hai creato il gruppo devi aggiungere le singole domande e solo alla fine procedi al pagamento.

  • francesco , 5 Luglio 2016

    buongiorno,
    ho riportato una condanna penale (con sospensione della pena e non menzione nel casellario giudiziario) per un reato colposo.

    L’attuale domanda sull’esta riporta la dicitura “attività criminale”. In questura mi hanno detto di rispondere no.
    Mi date conferma?

    In caso contrario dovrei richiedere il visto?
    grazie

    • Alessandra , 12 Luglio 2016

      Ciao Francesco,
      in questura sono sicuramente più informati di noi sulle leggi… noi ci occupiamo di viaggi

  • Fabrizio , 4 Luglio 2016

    Ciao. Io faccio solo scalo all’aeroporto di Dallas tornando dal Canada e senza pernottare negli USA. Nell’ESTA c’è la possibilità di indicare questo fatto (ed ho già l’approvazione ESTA) ma sul sito della compagnia aerea (British) mi chiede comunque un indirizzo USA. Devo indicare l’indirizzo dell’aeroporto di Dallas??

  • raffaella grasso , 3 Luglio 2016

    ciao Carlo,volevo chiederti,ho il biglietto madrid,miami,cancun.resto una notte a miami xche il mio volo parte la mattina , devo richiedere l’esta?

  • Deny , 29 Giugno 2016

    Buona sera, ma se io con esta decido di partire, per due settimane negli states e poi una volta là decidessi di prolungare la vacanza ( sempre restando nei 90 gg ) è possibile? eventualmente devo modificare qualcosa sull’esta? Grazie mille

    • Carlo Galici , 4 Luglio 2016

      Ciao Deny,
      si certo è possibile purché rispetti i 90 giorni.

  • Matteo , 28 Giugno 2016

    Ciao,
    quando nella compilazione dell’ESTA si richiede l’indirizzo personale, nel campo STATO/PROVINCIA/REGIONE ho messo “Italy”, non so se avrei dovuto inserire in realtà la provincia di residenza. Secondo voi devo nuovamente presentare una nuova richiesta di ESTA o posso lasciare così com’è?

    Grazie,

    Matteo.

  • Luigi , 20 Giugno 2016

    Salve ho avuto art 75 cioè una sanzione amministrativa per uso personale di sostanze stupefacenti .non rappresenta reato penale.posso rispondere negativamente a tutt le domande dell esta???

    • Carlo Galici , 20 Giugno 2016

      Ciao Luigi,
      se non hai precedenti penali puoi rispondere negativamente.

  • alessandra , 16 Giugno 2016

    ciao …
    Io e mio fidanzato in Agosto 2016 faremo Miami solo 1 notte, per poi prendere volo per Giamaica e rientro a Miami per ulteriori 4 notti, prima di prendere il volo per l’Italia via zurigo.

    Ci occorrono 2 moduli ESTA a persona ? uno per l’andata di una notte e uno per fare le 4 notti a miami al rientro dalla Giamaica ..
    E’ corretto ?
    grazie infinite

    • Carlo Galici , 19 Giugno 2016

      Ciao Alessandra,
      l’Esta vale due anni, quindi non devi farne uno per ogni ingresso.

  • Stefano , 24 Maggio 2016

    Ciao,

    vorrei sapere se le risposte alle domande dell’ESTA vanno preferibilmente (o obbligatoriamente) fornite in inglese o italiano, es: VIALE VERDI o è meglio “VERDI AVENUE” o anche nelle professioni (meglio “pensionato” o “retired”).

    Vi ringrazio

    • Carlo Galici , 26 Maggio 2016

      Ciao Stefano,
      l’indirizzo di casa tua puoi scriverlo tranquillamente in italiano. Per la professione meglio in inglese invece.

    • Carlo Galici , 26 Maggio 2016

      Ciao Stefano,
      l’indirizzo di casa tua puoi scriverlo tranquillamente in italiano. Per la professione meglio in inglese invece.

  • Sophia , 22 Maggio 2016

    Ciao sono in partenza per gli USA in luglio2016. Ho notato che nelle domande per l’esta è necessario inserire i nominativi dei genitori. Mio padre è attualmente agli arresti domiciliari, secondo te può influire sull’esito della mia richiesta? Ovvero possono negarmela?

  • Elisa Bazziga , 26 Aprile 2016

    Ciao la mia domanda ESTA è stata accettata ma non ho ricevuto nessuna email di feedback, ho solo potuto constatarlo accedendo all’area riservata.
    Cosa devo portare con me se non ho nessun documento ufficiale che lo attesti??

    Grazie

    • Carlo Galici , 28 Aprile 2016

      Ciao Elisa,
      stampi la schermata in cui c’è il numero.

    • Marco , 5 Luglio 2016

      Posso compilare Esta se ho il passaporto ma non ho ancora prenotato l’albergo?

  • valentina , 18 Aprile 2016

    salve
    ho difficoltà su alcuni punti della domanda:

    essendo io il datore di lavoro della mia azienda come devo compilare?
    sto partendo per un viaggio di piacere e troverò alloggio non appena in loco, per cuinon ho un indirizzo o una persona di riferimento, come devo compilare il campo in cui mirichiede dove alloggerò?
    vi chiedo la cortesia di darmi una mano

    grazie

    • Carlo Galici , 19 Aprile 2016

      Ciao Valentina,
      nel campo professione scrivi self-employed. L’indirizzo nell’Esta non è obbligatorio, però lo dovrai inserire comunque tra i dati che devi fornire alla compagnia aerea, quindi potresti prenotare anticipatamente almeno la prima notte.

  • Tomaso , 13 Aprile 2016

    Buongiorno,devo compilare l’esta e vorrei chiedere gentilmente essendo io pensionato e mia moglie casalinga cosa dobbiamo mettere nel campo lavoro.Grazie

    • Carlo Galici , 13 Aprile 2016

      Ciao Tommaso,
      tu puoi selezionare di aver avuto un datore di lavoro, tua moglie no.

  • pietro , 12 Aprile 2016

    ciao,vorrei sapere quanti moduli esta devo compilare.
    Partiamo in due , io e mia moglie.
    grazie

  • Valentina , 8 Aprile 2016

    Buongiorno,
    nella sezione genitori, se uno dei 2 è deceduto devo inserire comunque il nome o devo indicare che è deceduto? Grazie

    • Carlo Galici , 13 Aprile 2016

      Ciao Valentina,
      devi comunque scrivere il nome del genitore.

  • francesca , 8 Aprile 2016

    buonasera, vi ho scritto tempo fa ma forse il mio messaggio vi è sfuggito…
    dunque il mio ragazzo 15 anni fa ha scaricato illegalmente un disco dei metallica da napster
    https://en.wikipedia.org/wiki/Metallica_v._Napster,_Inc.
    ed è tra i pochi in europa ad esser stato beccato e condannato dagli usa.
    stiamo progettando un viaggio a washington DC ma non riusciamo a capire se per lui è possibile entrarvi o l’accesso gli è negato.
    sapete darci qualche informazione in proposito?
    grazie mille ancora e buona serata
    francesca

    • Carlo Galici , 13 Aprile 2016

      Ciao Francesca,
      il tipo di crimine commesso dal tuo ragazzo non rientra nelle domande dell’Esta, quindi dovrebbe ottenerlo. Comunque prima di prenotare vi consiglio appunto di fare la richiesta dell’Esta.

      • francesca , 18 Aprile 2016

        grazie infinite per la gentile risposta
        e ancora grazie per il servizio che fate!
        buona serata
        francesca

  • Gianmarco , 7 Aprile 2016

    Salve Alessandra,

    negli ultimi 5 anni sono stato 2 volte in Pakistan, ed entro Maggio ci dovrò tornare. Rappresento un’azienda Pakistana, di cui vendo i prodotti in Italia, tutto serenamente documentabile.

    Credi che avrò problemi ad ottenere il Visto per una vacanza negli States?

    Grazie mille!

    Gianmarco

    • Carlo Galici , 13 Aprile 2016

      Ciao Gianmarco,
      tra le domande dell’Esta gli unici Paesi che precludono di partire con l’Esta e senza richiedere il visto, sono l’Iraq, la Siria, l’Iran e il Sudan.

  • gianna , 4 Aprile 2016

    buon giorno se ho indicato erroreamente il mio numero telefonico nel campo dedicato a quello del datore di lavoro e comunque non mi interessa fornirlo devo modificare il modulo esta già accettato o posso lasciarlo così ? grazie

    • Alessandra , 5 Aprile 2016

      Ciao Gianna,
      se ti permette di modificarlo, modificalo altrimenti va bene lo stesso.

  • Patrizia , 1 Aprile 2016

    Ho bisogno del vostro aiuto….
    Ieri ho compilato l’esta e l’autorizzazione è stata approvata, ma mi sono accorta di aver sbagliato poiché nell a sezione”informazioni sul posto di lavoro” anziché scrivere “pensionata” ho inserito tutti i dati relativi al mio ultimo e unico posto di lavoro.
    Secondo voi devo rifare la domanda?
    E se scrivo “pensionata” o meglio ancora “retired” sono comunque obbligata a riempire il campo relativo a nome e indirizzo del datore di lavoro? 

  • Michele , 19 Marzo 2016

    Ciao.. per richiedere l’ESTA occorre avere già il Passaporto? Grazie in anticipo

  • diego , 17 Marzo 2016

    ciaoo carlo, grazie per questo sito, è magnifico.
    volevo chiederti un info

    io ad agosto andro in usa x 15 gg circa, dovro richiedere l’esta naturalmente, poi xro andro due giorni alle cascate del niagara e per andare nella parte canadese bisogna richeidere l’ETA canadese o qualche altro documento ??? e per ritornare nel lato usa basta il mio esta ???
    poi cmq nel esta quando compilo la casella del contatto usa, va bene comunque mettere l’indirizzo e il nome del proprietario dell appartamento dove soggiornero’anche se non saro in hotel???
    grazie buona serata :)

    • Carlo Galici , 23 Marzo 2016

      Ciao Diego,
      se vai in Canada via terra non hai bisogno dell’eTA. Così come per gli USA è necessaria solo se arrivi in Canada via aereo.

  • lorenzo , 16 Marzo 2016

    andrò negli USA a maggio per una settimana e nell’ESTA ho indicato la persona di riferimento e l’albergo di pernottamento. Ad agosto dovrò ritornare negli USA per vacanza, per cui la persona di riferimento e l’albergo saranno diversi. Devo rifare l’ESTA aggiornando i dati?

    • Carlo Galici , 17 Marzo 2016

      Ciao Lorenzo,
      non è necessario rifare l’Esta. Puoi entrare e aggiornare i dati.

  • Michele G , 13 Marzo 2016

    Ciao a tutti, potrei sapere quanto tempo occorre per l’ottenimento delll’ESTA?

    Grazie in anticipo

    • Carlo Galici , 14 Marzo 2016

      Ciao Michele,
      nella maggior parte dei casi il rilascio è istantaneo.

  • Carlo , 10 Marzo 2016

    Buongiorno, oggi ho richiesto l’ESTA per un viaggio a Giugno negli Stati Uniti (Miami), ma mi è stata negata l’autorizzazione; come mi devo comportare?

    A tutte le domande richieste ho dovuto mettere SI’ a solo quella in cui mi si chiedeva se sono stato in Iraq, Iran ecc. (sono stato in Iran nel 2014 per vacanza) e poi ho dato l’indirizzo della mia amica che andrò a trovare là a Miami anzichè un indirizzo di un Hotel. Potrebbero essere questi i motivi per cui mi è stato negato?

    Carlo.

    • Carlo Galici , 16 Marzo 2016

      Ciao Carlo,
      si è proprio quello il motivo. Se rispondi si anche a solo una devi richiedere il visto.

  • ROMINA , 10 Marzo 2016

    Nel modulo esta vengono richieste le date precise di entrata ed uscita dagli USA? E ‘ possibile fare la richiesta esta prima di acquistare il biglietto ? In modo da acquistarlo solo una volta ottenuta l autorizzazione ?
    Grazie !

    • Carlo Galici , 10 Marzo 2016

      Ciao Romina,
      l’Esta vale due anni e non vengono richieste le date. E’ consigliato farlo prima di prenotare il viaggio.

  • Ulisse , 6 Marzo 2016

    Ciao Vorrei capire questo, per fare la richiesta del ESTA devo gia aver comprato i biglieti andata e ritorno prima di farla?

  • claudia , 2 Marzo 2016

    Buonasera, sono brasiliana con cittadinanza italiana, vivo in italia da 10 anni ,sono sposatata con un italiano sono una casalinga e vorrei fare un viaggio insieme alla mia famiglia a orlando e miami vorrei sapere se posso usare tranquillamente il mio passaporto italiano grazie.

    • Alessandra , 3 Marzo 2016

      Ciao Claudia,
      certamente, se hai cittadinanza italiana e passaporto italiano puoi fare l’esta e viaggiare negli Usa senza visto.

  • Cristina , 2 Marzo 2016

    Salve, ho chiesto all’agenzia viaggi, al commissariato, al mio avvocato e all’ambasciata USA a Roma e nessuno mi sa dire per certo se nel punto B rientra la condanna penale per ingiuria. Il mio compagna è stato condannato penalmente a dicembre 2015 per ingiuria. In fase di compilazione deve mettere SI o NO?
    Dovremmo andare in viaggio di nozze ad agosto di quest’anno.
    Se qualcuno sa qualcosa di certo, mi faccia sapere.
    Grazie.

    • Alessandra , 3 Marzo 2016

      Ciao Cristina,
      se nemmeno l’ambasciata sa darti una risposta certa, purtroppo noi non possiamo fare di più, mi spiace…

  • LUIGI , 22 Febbraio 2016

    salve ragazzi,
    ho compilato l’ESTA e risulta essere approvato…ma è normale che non mandano nessuna mail di conferma?
    Cioè l’unica prova è quella pagina che devo stampare al termine della domanda on line?

    grazie

  • angelo , 18 Febbraio 2016

    vorrei gentilmente chiedervi se,avendo il biglietto di ritorno all’ 85 giorno di permanenza negli usa e andando in CANADA per 3 giorni posso ritornare in USA RINNOVANDO COSI’ di altri 90 gg il permesso in usa cambiando quindi il volo di ritorno di altri 90 gg.

  • Angela , 18 Febbraio 2016

    Salve,devo recarmi in Canada e da lì sempre per turismo andare negli Stati Uniti, devo comunque fare l’Esta qui prima di partire per il Canada, o una volta in Canada seguire le procedure canadesi per gli Stati Uniti??

    • Angela , 18 Febbraio 2016

      Aggiungo che mi reco negli USA tramite volo aereo Toronto-new-York, so che via terra é diverso

    • Carlo Galici , 25 Febbraio 2016

      Ciao Angela,
      si devi fare l’Esta. Anche per il Canada è necessario richiedere un’autorizzazione per entrare.

  • Fabio , 16 Febbraio 2016

    Ciao, volevo chiedere se con ESTA al momento del mio arrivo negli USA devo ci avere o meno un biglietto di ritorno. Grazie!

    • Carlo Galici , 16 Febbraio 2016

      Ciao,
      per richiedere l’Esta devi avere già un biglietto di ritorno, altrimenti devi fare il visto.

  • Luisa , 13 Febbraio 2016

    Devo richiedere l’esta per me e il mio compagno di viaggio, posso richiederlo per “GRUPPO” o devo fare ognuno singolarmente?
    Vedo che con l’opzione gruppo si possono inoltrare fino a 50 richieste contemporaneamente ma non è specificato il numero minimo. Cosa ne pensate’
    Grazie

    • Alessandra , 21 Aprile 2016

      Ciao Luisa,
      certamente è possibile chiedere un esta di gruppo anche solo per due persone.

  • Patrick , 5 Febbraio 2016

    Salve,

    sto programmando un viaggio turistico in USA (New York & New Jersey) per la prossima estate (max 15 gg). Sono cittadino italiano ma vivo e lavoro attualmente all’estero da piu’ di 3 anni. Ho dato un’occhiata alle domande del questionario ESTA, sembra tutto abbastanza chiaro. Vorrei pero’ avere da voi, per sicurezza, solamente una delucidazione. Ho intenzione di prenotare il volo nei prossimi giorni ma per quanto riguarda l’alloggio e’ tutto ancora incerto, ossia ho varie opzioni che valutero’ prossimamente. Vorrei sapere quindi da voi, prima di compilare il questionario sul sito, se vengono richieste info dettagliate riguardo a questa cosa.

    Grazie mille

    • Alessandra , 11 Febbraio 2016

      Ciao Patrick, non è obbligatorio indicare l’alloggio nel modulo Esta, ma dovrai fornirlo comunque alla compagnia aerea al momento del check in.

      • Patrick , 11 Febbraio 2016

        Grazie del chiairmento, Alessandra. Il dubbio era infatti relativo a quando compilarlo, ossia se prima o dopo l’acquisto del volo ed una volta valutato il tipo di alloggio. A questo punto posso prenotare subito il volo ed avere piu’ calma nel decidere dove alloggiare, dopodiche’ compilare l’esta con un certo anticipo ma senza fretta.
        Grazie per la consulenza, in caso di ulteriori domande, vi scrivero’ nuovamente.

        Saluti

        • Alessandra , 11 Febbraio 2016

          Noi consigliamo di fare l’esta ancora prima di acquistare il volo, in modo da essere sicuri di poter salire sull’aereo.

          • Mirella , 19 Febbraio 2016

            Salve sto programmando un viaggio per Pasqua, prima tappa Canada e poi vorrei andare a Las Vegas. Posso già fare l esta nonostante non abbia ancora pianificato i dettagli del viaggio? date di partenza e di arrivo e Hotel dove alloggiare

  • Regina , 4 Febbraio 2016

    Ciao, ho compilato tutto il modulo, fino ad accedere al pagamento. Compilati tutti i campi relativi alla carta di credito, continuo su effettua pagamento, ma la schermata crea un caricamento e ritorna al pagamento stesso ( ho provato varie volte), non lo nega ma ne lo accetta.
    Non mi da errore, ne mi dice che la richiesta è stata respinta, ne che è in lavorazione.
    Se rientro nel campo per visualizzare lo stato della richiesta, mi dice che manca il pagamento.
    Cosa può essere? Inoltre se viene respinta inoltrano una mail per fartelo sapere?
    Come mi devo comportare?

    • Alessandra , 21 Aprile 2016

      Ciao Regina, riprova con un altro browser o una diversa carta di credito… non potendo vedere di persona che schermata ti appare non so darti spiegazioni. L’importante è che tu sia andata sul sito ufficiale dell’Esta. Non ti arriva nessuna email, devi andare sempre sul sito ufficiale e inserire i tuoi dati per visualizzare lo stato della domanda.

  • Ketty , 31 Gennaio 2016

    Scusate ma nn ho capito, l’ESTA è sempre obbligatorio x andare negli USA? Ho fatto il passaporto nuovo con cip e impronte qui a gennaio.

    • Alessandra , 2 Febbraio 2016

      Sì, è sempre obbligatorio avere l’autorizzazione Esta, se non possiedi un visto.

  • Victoria , 29 Gennaio 2016

    Salve io ho compilato correttamente tutti i dati ma nn mi fa finire niente si ferma al 5 passaggio poi nn va piu

    • Alessandra , 2 Febbraio 2016

      Sicuramente c’è qualche campo che hai dimenticato di compilare. Controlla che non ci sia qualche avviso in rosso che ti indica cosa manca.

  • paola , 16 Gennaio 2016

    ciao cosa intendono con questa domanda?

    È stato mai arrestato o condannato per un reato che abbia comportato un grave danno alla proprietà o a un altro individuo o autorità governativa?*

    • Alessandra , 2 Febbraio 2016

      Ciao Paola, cosa non hai capito esattamente?

      • Tommy , 20 Febbraio 2016

        Non so cosa intendesse Paola, ma se una persona ha avuto un incidente stradale ed ha avuto una condanna per omicidio colposo deve rispondere si???

  • Michele , 13 Gennaio 2016

    Ciao, mi è stata rifiutata la mia richiesta di entrare senza visto effettuata sul sito ESTA.
    Specifico che la mia richiesta era per scopi turistici, ho inserito i dati corretti (ricontrollati prima e dopo più volte!). È possibilità ritentare la richiesta di visto sul sito Esta o devo obbligatoriamente passare all’intervista in consolato?
    Buona giornata, Michele.

    • Carlo Galici , 13 Gennaio 2016

      Ciao Michele,
      hai risposto si a qualche domanda?

      • Michele , 13 Gennaio 2016

        Ho controllato più volte ed ho fatto tutto in modo regolare. Tra l’altro, mia moglie ha fatto la stessa richiesta e la sua è stata accettata. Non ci spieghiamo l’esito diverso, ma a questo punto non sappiamo come muoverci, o meglio, vorrei evitare i 160 dollari per l’intervista al consolato, se possibile. ..

        • Carlo Galici , 13 Gennaio 2016

          Potresti anche riprovare a farlo, però se non hai risposto si a qualche domanda è molto probabile che ti venga nuovamente rifiutato. Hai mai avuto problemi in ingresso negli USA?

          • Michele , 13 Gennaio 2016

            Non ci sono mai entrato prima, nessun problema legale, mai tentato un visto prima.
            Insomma, ce l’hanno proprio con me…
            Eventualmente, dopo quanto è possibile ripetere la richiesta con ESTA?

          • Carlo Galici , 13 Gennaio 2016

            Proprio strano allora. Potresti provare – subito – a richiedere l’Esta nuovamente prima di intraprendere la strada del visto che comunque è noiosa.

        • Carmela , 10 Marzo 2016

          Ciao Michele, alla fine sei riuscito a risolvere? Anche mia madre deve fare la richiesta ed ha paura che glielo neghino quindi vorrei informarmi sulle varie possibilità.

  • daniele , 4 Gennaio 2016

    Ciao Carlo, Io sto compilando l’Esta per andare in vacanza a Miami, ma nel 2011 mi hanno negato lo student visa perche non avavo punti di riferimento in italia. Io in questi anni ho vissuto in Australia e ora vivo e ho la residenza a Londra da quasi 3 anni con un lavoro contrattato. Vorrei capire al punto 7 mi chiede :

    7) Le è stato mai negato il visto d’ingresso negli Stati Uniti richiesto con il suo attuale o precedente passaporto, oppure le è stato mai negato l’accesso negli Stati Uniti, oppure le è stata mai ritirata una precedente domanda d’ingresso in un qualunque punto d’ingresso negli Stati Uniti?*

    Cosa dovrei scrivere? dopo 8 giorni andro’ in messico, portorico e alla fine a new york per poi tornare a Londra, dovro’ fare un altro esta per new york?

    grazie mille
    Daniele

    • Carlo Galici , 11 Gennaio 2016

      Ciao Daniele,
      devi scrivere la verità anche perché poi controllano e se ne accorgono se ti è stato negato un visto in passato.

  • Marco , 2 Gennaio 2016

    Salve ho un mio amico che una volta scaduto il visto turistico di 3 mesi ha deciso di percorrere la via dell’ illegalità… Voleva sapere se è possibile viaggiare all’interno degli stessi Stati Uniti…cioè prendere l’aereo anche viaggiare in America da uno stato all’altro.. Qualcuno può darmi delle risposte che riferirò a lui? Grazie mille in anticipo

  • luigi , 29 Dicembre 2015

    Buongiorno, ho un dubbio sulla domanda relativa al datore di lavoro. Si riferisce ad un datore di lavoro statunitense o nel paese di origine?

    Grazie per il lavoro che offrite e per una eventuale risposta.

    Cordialmente
    luigi

    • Carlo Galici , 29 Dicembre 2015

      Ciao Luigi,
      la domanda si riferisce al tuo lavoro e quindi al datore di lavoro (presumibilmente) italiano.

  • Claudia , 18 Dicembre 2015

    Buonasera, domanda ho doppia cittadinanza da un anno, e vorrei andare trovare dei amici che vivono in America precisamente California (sono stata la loro testimone di nozze) e hanno anche loro cittadinanza americana.Ma 20 anni fa sono recata al ambasciata americana nel mio paese di nascita con un invito di allora per poter fare visita a un mio amico che viveva a Las Vegas dove lavorava e viveva insieme ad altri suoi familiari con cittadinanza Americana mi viene negato il visto turistico c’è io allora avevo 20 anni. mi chiedo se adesso avrò dei problemi con la richiesta di Esta doppo vent’anni passati tra quali 18 visuti in Italia e sono nubile . Attendo una vostra risposta distinti saluti Claudia.

    • Carlo Galici , 21 Dicembre 2015

      Ciao Claudia,
      dopo 20 anni non dovrebbero più esserci problemi per l’Esta.

  • Alice , 13 Dicembre 2015

    Salve. Avrei anche io una domanda.
    Ho doppia cittadinanza da poco, italiana e albanese. Vorrei visitare gli Usa.
    Posso viaggiare con passaporto biometrico albanese o devo fare il passaporto italiano nuovo?

    Grazie mille

    • Carlo Galici , 11 Gennaio 2016

      Ciao Alice,
      se viaggi con il passaporto albanese dovrai richiedere il visto.

  • Luca , 2 Dicembre 2015

    Buonasera,
    Sto pianificando di partire il 21/12 per svago. Ho fatto il passaporto nel 2011, quindi con microchip. Devo fare anche ESTA?
    mia moglie (sposati da poco meno di un mese) è Ucraina. Occorre comunque richiedere un visto anche se sposati? Sapete i tempi di rilascio? Grazie mille! luca

    • Carlo Galici , 3 Dicembre 2015

      Ciao Luca,
      trovi le info nella pagina dei documenti.

      • Alessandro , 29 Dicembre 2015

        ciao carlo..sono disperato mi è capitata una cosa un po insolita a mio parere, praticamente 2 anni fa richiesi il VISTO B1 per entrare come turista in america volevo andare a Miami in vcanza, nn sapendo k se mi avessero rifiutato il B1 di conseguenza nn avrei piu potato richiedere l ESTA, e infatti cosi è successo. Io andai poco preparato nn sapendo bene cosa fare.
        A genneaio passano due anni della mia richesta… la mia domanda è:
        È VERO CHE DOPO DUE ANNI MI SI RESETTA TUTTO E POSSO RICHIEDERE NUOVAMENTE L ESTA OPPURE POSSO SOLO RICHIEDERE UN VISTO TURISTICO ?
        Quindi mi sono bruciato l esta??

  • Antonio , 1 Dicembre 2015

    salve, sto finendo di trascorrere un periodo di tre mesi negli States (con l’Esta) ora rientrero’ in Italia per le festivita’ natalizie ma a gennaio vorrei ritornare in quanto la mia compagna ha un incarico di lavoro fino a giugno. Posso farlo di nuovo con solo l’Esta?

    • Carlo Galici , 2 Dicembre 2015

      Ciao Antonio,
      in teoria si è possibile, in pratica però apparirà un po’ strano che una persona che viaggia per turismo e che dovrebbe avere un lavoro si possa permettere (economicamente e in termini di tempo) di stare sei mesi negli USA quasi consecutivamente.

  • Angelo , 25 Novembre 2015

    Buongiorno, partirò per gli USA l’8 Dicembre. L’ESTA precedente scade il 27 Novembre 2015, mi è arrivato anche il warning di scadenza via mail. Per richiedere la nuova ESTA, devo aspettare che scada la precedente (la partenza del viaggio è cmq successiva)? Mi confermate cortesemente che non esiste un lasso di tempo da far passare tra la scadenza della vecchia e la possibilità di richiederne una nuova?Grazie mille, saluti Angelo

    • Carlo Galici , 28 Novembre 2015

      Ciao Angelo,
      puoi richiedere un nuovo Esta anche con l’altro ancora valido.

  • Pier , 17 Novembre 2015

    Mi hanno tolto la patente per stato di ubriachezza cosa devo mettere nella domanda sulle condanne e violazioni
    Ciao grazie in anticipo

  • Ottaviano , 10 Novembre 2015

    buonasera, qualcuno sa rispondere a questa domanda?
    Un cugino di mia moglie ( entrambi brasiliani) che si trova a casa nostra in Italia per turismo ( quindi senza visto), prima di rientrare a casa in Brasile, vorrebbe trascorrere qualche settimana anche a New York da una sua amica. Può richiedere l’ESTA dall’Italia, andare negli USA, e rientrare in Italia prima dello scadere dei 90 giorni? Spero di essermi spiegato bene. Grazie

    • Carlo Galici , 16 Novembre 2015

      Ciao Ottaviano,
      se è cittadino brasiliano deve richiedere un visto.

  • riccardo , 6 Novembre 2015

    ciao, 2 domande:con l’esta, che dura 2 anni, posso rientrare negli stati uniti più volte. ma i 90 giorni massimi di permanenza, sono totali nei 2 anni o se passo un mese negli Usa, torno in italia, e poi torno negli usa, si riprende da zero a conteggiare i giorni di permanenza? deve passare un minimo di tempo tra un ingresso ed il successivo? grazie

    • Carlo Galici , 29 Novembre 2015

      Ciao Riccardo,
      i 90 giorni sono a viaggio, ma devi ricordarti che l’Esta è pensato per chi va a New York in viaggio di piacere o per affari.

      Difficilmente un turista va un mese negli USA torna in Italia e poi di nuovo negli USA, anche perché presumono che non hai un lavoro, se puoi viaggiare così spesso.

  • cristina , 31 Ottobre 2015

    Ciao a tutti.
    mi sono fatta fregare e ho pagato gli 87 dollari per l’esta, (su un sito che evidentemente non era quello ufficiale, che) ho gia ricevuto, stampato ecc

    Ora mi chiedo: sarà valido?

    Grazie

    • Carlo Galici , 29 Novembre 2015

      Ciao Cristina,
      per verificare inserisci il numero dell’Esta sul sito ufficiale.

  • Maria Paola , 31 Ottobre 2015

    Volevo sapere il tempo necessario ad avere l’autorizzazione Esta perchè l’ho fatta mercoledì 28 ottobre e ancora non mi è arrivata. Devo partire a NY il 4 novembre. Ho avuto la ricevuta del pagamento effettuato con la carta di credito di 14 € quindi penso che l’operazione fatta e il sito siano giusti. Grazie

    • Alessandra , 5 Novembre 2015

      Ciao Maria Paola,
      entra sul sito (a questo link) e controlla la tua domanda, c’è scritto se ti è stata approvata oppure no, in caso affermativo devi stampare la pagina e portarla con te in aeroporto.

  • camilla , 31 Ottobre 2015

    Ciao!
    Sono in partenza per gli Stati Uniti e ho appena fatto l’ESTA. Posso evitare di stampare tutta la pagina relativa al pagamento e dargli semplicemente il codice di approvazione se me lo chiedessero? non mi va di portarmi in giro il foglio completo!!! grazie!

    • Carlo Galici , 31 Ottobre 2015

      Ciao Camilla,
      non è obbligatorio avere la stampa. E’ sufficiente avere con se il numero dell’Esta.

  • chiara , 28 Ottobre 2015

    Ciao!
    A breve devo partire per l’America. Ho ottenuto l’Esta a luglio 2014, sono rimasta là per due mesi, poi ci sono tornata a febbraio 2015. Per adesso è sempre valido o devo rinnovarlo? Vale due anni o mi sbaglio?

  • Alessandro , 23 Ottobre 2015

    Gentili Signori, a breve dovrei andare negli U.S.A. con moglie e due figlie per una vacanza di circa 15gg. quindi biglietti A/R gia’ acquistati e passaporti ok.Purtroppo a causa di una mia errata convinzione ero certo che fosse stata cancellata dalla mia fedina penale una condanna nell’anno 1996 a 15 mesi (concessa condizionale poiche’ incensurato)per un reato fiscale,ribadisco fiscale e non altro.Dal 1996 nessun altro problema,sia penale che civile,neanche una multa.
    Pensate che avro’ problemi per il rilascio ESTA?Grazie in anticipo e complimenti!!

  • Emanuele , 15 Ottobre 2015

    Salve, buongiorno cerco di farla breve. Lo scorso anno sono andato in ambasciata per richiedere un visto F1 (studente) munito di tutti i documenti richiesti e mi è stato negato (la motivazione é stata : nessun documento che garantisca un tuo ritorno in Italia).Data la partenza abbastanza imminente e soprattutto la richiesta fatta completamente in un buona fede, dopo due settimane,richiedo un altra intervista e mi viene negato uguale. Ora a più di un anno dal “fattaccio” richiedo un semplice ESTA per andare a visitare dei miei cari amici…NEGATO anche questo!! :( Fedina penale SUPERPULITA neanche una multa e devo essere trattato come un criminale…perché? ?
    Mi potete aiutare?

    • Carlo , 16 Ottobre 2015

      Ciao Emanuele,
      purtroppo dopo che viene negato un visto non ti rilasciano più l’Esta.

      Dovrai recarti nuovamente in ambasciata quando avrai documenti diversi da presentare.

  • nicole , 14 Ottobre 2015

    Buonasera, ho provato a compilare la richiesta esta, alla fine mi specificano che per il rilascio è necessario pagare 87 dollari, come è possibile? non ho confermato la richiesta pensando di aver sbagliato sito.. mi sa indicare il sito ufficiale dove richederla? E il costo è di 14 dollari totali giusto?
    Grazie

  • michela , 9 Ottobre 2015

    Buonasera
    nel compilare l’esta la domanda e’ andata in attesa di riscontro.
    Pero’ mi codice che il costo per la verifica e’ di 84 euro … e’ possibile?

    • Carlo , 14 Ottobre 2015

      Ciao Michela,
      evidentemente la stai facendo su un sito non ufficiale.

  • Andrea , 5 Ottobre 2015

    Buongiorno, a novembre in due partiremo per la California. Mi consigliate di fare la domanda collettiva (sempre che sia possibile in due) per l’ESTA oppure ognuno fa la sua domanda individuale?
    Grazie mille

    • Carlo , 6 Ottobre 2015

      Ciao Andrea,
      se non siete un nucleo famigliare dovete fare ognuno la propria domanda (il costo è comunque uguale).

  • MArtina , 1 Ottobre 2015

    Salve

    nel compilare la domanda ESTA ho sbagliato e ho messo che transiterò negli stati uniti mentre invece starò una settimana a MIAMI, cosa è consigliabile fare? rifarla? se poi non me l’approvassero?

    • Alessandra , 2 Ottobre 2015

      Ciao Martina,
      devi inoltrare una nuova domanda. Se ti hanno approvato la prima, non c’è motivo di pensare che non ti approvino la seconda.

  • simone , 30 Settembre 2015

    Ciao a tutti ho un dubbio a novembre mi recherò’ in Guatemala durante il ritorno avrò uno stop di 6ore ad atlanta e vorrei uscire in attesa di prendere il volo di ritorno, posso farlo compilando l’esta come in transito? Se no cosa devo fare e come lo devo compilare?
    Grazie

    • Alessandra , 2 Ottobre 2015

      Ciao Simone,
      devi compilare l’esta ma devi mettere “NO” per il transito, perché se vai in giro per Atlanta non stai “transitando” in aeroporto ma stai “visitando gli Usa”…

  • jenny , 30 Settembre 2015

    BUONA SERA, STO PROGRAMMANDO UN VIAGGIO NEGLI STATI UNITI A BREVE Compilerò IL MODULO ESTA.
    CHIEDO PERò 3 CHIARIMENTI7 INFO:
    1) I 14 DOLLARI NECCESSARI PER COMPLETARE LA DOMANDA DEVONO ESSERE PAGATI CON LA CARTA DI CREDITO CHE PORTERò CON ME O SI PUò UTILIZZARNE UNA QUALCUNQUE, ES. POSTEPAY.
    2) NEL MOMENTO IN CUI COMPLETO LA DOMANDA DEVO GIà ESSERE POSSESSO DEL BIGLIETO ANDATA + RITORNO??
    3) AL MIO INGRESSO NEGLI STATI UNITI SO CHE SI DEVONO DICHIARARE ALMENO 2.5000 EURO, MA IN CONTANTI O SULLA CARTA??
    4) HO LA CITTADINZA ITALIANA E ANCHE UCRAINA. PER IL VIAGGIO USERò IL PASSAPORTO ITALIANO, GUARDANDO LE FOTO LEGGO CHE C’è UNA DOMANDA CHE DICE SE SONO CITTADINO DI UN ALTRO PAESE, LI DOVRò INSERIRE UCRAINA. IL PROBLEME è CHE L’ITALIA PERMETTE LA DOPPIA CITTADINANZA , MA L UCRAINA NO. SECONDO VOI MI NEGHERANNO L’ESTA??

    GRAZIE IN ANTICIPO ATTENDO

    • Alessandra , 2 Ottobre 2015

      Ciao Jenny,
      1) dovrebbe essere accettata anche la postepay, comunque puoi usare una qualunqe carta accettata;
      2) no, anzi, meglio aspettare l’autorizzazione esta e poi acquistare i voli;
      3) Devi dichiarare solo se porti più di 10.000 dollari in contanti, non sulla carta;
      4) No, non dovrebbero esserci problemi. Inserisci anche la cittadinanza ucraina.

      • jenny , 3 Ottobre 2015

        CIAO ALESSANDRA, GRAZIE DELLE RISPOSTE.
        HO FATTO L’AUTORIZZAZIONE ESTA HO PAGATO CON CARTA DI CREDITO ED è STATA ACCETTATA. HO INSERITO CHE HO LA DOPPIA CITTADINANZA E IL NUMERO DEL 2° PASSAPORTO.
        SONO ANDATA IN AGENZIA DI VIAGGI PER ACQUISTARE IL BIGLIETTO E IL SIGNORE MI HA VIVAMENTE SCONSIGLIATO DI ACQUISTARE IL BIGLIETTO PROPRIO PER QUESTO MOTIVO, CHE LUCRAINA NON FA PARTE DELL’ESTA. NON SP COSA FARE. LUNEDì CHIAMO L’AMBASCIATA STATUNITENSE A ROMA.

        • dragos , 20 Novembre 2015

          Ciao jenny,io sono nelle tue condizioni solo che ho un passaporto rumeno e uno italiano.e ho mio fratello citadino americano .hai pagato con postepay??per cortesia mandami la risposta al indirizzo email : [email protected]

  • Beniamino , 24 Settembre 2015

    Buongiorno, devo andare a breve negli USA e l’anno scorso sono stata condannato con un piccolo reato (shoplifting) , condanna risolta con un giorno di servizi sociali. Che cosa devo rispondere alla domanda 2? Rischio di avere problemi all’ingresso? Grazie

  • Claudia , 17 Settembre 2015

    Buonasera,tra una settimana dovró partire per gli USA.Sul mio passaporto è ancora indicato il vecchio comune di residenza,mentre sull’ESTA ho inserito il nuovo.Sono in regola,oppure no?Grazie

    • Alessandra , 18 Settembre 2015

      non c’è problema, non devi rinnovare il passaporto ogni volta che cambi residenza.

  • Stefano , 17 Settembre 2015

    Buongiorno,
    mi è stata approvata l’autorizzazione ESTA, e dovrei partire il gg. 01/10/2015,
    ma per altri motivi più gravi non posso più andare, cosa devo fare?

    • Carlo , 19 Settembre 2015

      Niente. L’autorizzazione rimarrà valida per due anni.

  • paola , 13 Settembre 2015

    È stato mai arrestato o condannato per un reato che abbia comportato un grave danno alla proprietà o a un altro individuo o autorità governativa?*
    cosa intendono esattamente violenza?

  • Chiara , 8 Settembre 2015

    Ciao, volevo sapere quali sono i documenti necessari da esibire alla dogana. Ho fatto l’ ESTA e mi è stato approvato. La domanda va stampata in lingua inglese?
    Grazie :)

    • Carlo , 9 Settembre 2015

      Ciao Chiara,
      l’Esta non è obbligatorio stamparla ma comunque consigliato. A volte la chiedono le compagnie aeree al check-in per il volo verso gli USA.

  • Elena , 6 Settembre 2015

    Buongiorno,
    il mio titolare andrà a Chicago il 21 e 22 settembre per lavoro ed è cittadino italiano.Servono i visti nel passaporto?Se si,qual’è la procedura per richiederli?

    Grazie
    Elena

  • Gabriela , 26 Agosto 2015

    Buongiorno, ho una domanda.
    sono di cittadinanza portoghese ma abito in svizzera. il passaporto me lo ha dato il consolato portoghese qui in svizzera.
    nella compilazione del modulo mi chiede appunto dove è stato rilasciato il passaporto. cosa devo mettere? portogallo o svizzera? secondo me portogallo ma poi come fanno loro a capire che io abito in svizzera?

    vi ringrazio per una risposta
    Gabry

  • Alfio Bottini , 22 Agosto 2015

    Salve. Ho intenzione di fare con mia moglie, a scopo turistico, un viaggio a Miami, fermandoci una ventina di giorni. Siamo ambedue cittadini italiani con residenza in Brasile, infatti il viaggio inizierà e terminerà a Recife (Brasile). Possiamo usufruire dell’Esta oppure ci saranno problemi? Tra le domande a cui rispondere per ottenere l’Esta, non c’è nulla riguardante una eventuale residenza all’estero. Grato per la risposta.
    Alfio Bottini.

    • Carlo , 4 Settembre 2015

      Ciao Alfio,
      conta la cittadinanza e non la residenza, quindi nessun problema.

    • Silvia , 23 Giugno 2019

      Salve.. il mio fidanzato è nato all’estero ha avuto una carta d identità estera, di cui abbiamo potuto ottenere solamente il numero e non la data di scadenza. La cittadinanza però è unicamente italiana.Nella compilazione viene richiesto di indicare altri documenti esteri anche scaduti.
      Come possiamo procedere?

  • mariangela , 21 Agosto 2015

    Ciao, cosa significa contatto di emergenza?

    • Carlo , 4 Settembre 2015

      Il numero della persona da contattare in caso di emergenza (ad es. in caso di incidente, ricovero, ecc…).

  • Irene , 14 Agosto 2015

    Buongiorno. A novembre partiamo per il Messico con scalo a Miami abbiamo i passaporti elettronici serve fare Esta?

    • Alessandra , 17 Agosto 2015

      Sì, ti serve l’esta. Se non esci dall’aeroporto di miami e non ti fermerai negli Usa nemmeno nel corso del viaggio, devi indicare che viaggi in transito verso un altro paese

      • Irene , 17 Agosto 2015

        Grazie mille x la risposta

  • Silvia , 13 Agosto 2015

    Ciao, che tu sappia e’ sempre obbligatorio indicare l’indirizzo di dove si va a stare negli USA anche se per turismo? Negli USA finora sono stata due volte, la prima volta ho volato su JFK e ho indicato un indirizzo dello stato di NY, la seconda volta ho volato su BOS e ho indicato un indirizzo dello stato del Massachusetts, pero’ la prossima volta volero’ su JFK ma inseriro’ l’indirizzo di un altro stato che non e’ NY, secondo te potrebbero farmi problemi?

    Grazie della tua cortese risposta
    Silvia

  • Victor , 12 Agosto 2015

    Salve , avrei bisogno di un informazione.
    Vorrei andare a Miami per visitare i miei genitori , il problema è che sono stato arrestato per traffico internazionale di stupefacenti , qua in Italia… e mi hanno condannato a 3 anni e 8 mesi (Che naturalmente ho finito di scontare qualche mese fa).
    Ho possibilità di entrare negli USA e che mi venga accettata l’Esta?
    Ringrazio per l’aiuto in anticipo.

  • Enrico , 10 Agosto 2015

    Ciao, io ho fatto l’esta a marzo e successivamente ho cambiato residenza ( stesso paese ma ho cambiato via). Devo rifare o modificare l’esta, o essendo nello stesso paese dichiarato a marzo sono già a posto? Grazie mille!

    • Alessandra , 11 Agosto 2015

      Non è necessario ripetere la domanda esta per un cambio di residenza

  • ira , 8 Agosto 2015

    Salve a tutti….in questo momento ho fatti richiesta per L’ESTA per mio figlio…e altro che 14 dollari..io ho pagato 79 euro….è scandaloso!

  • Michela , 5 Agosto 2015

    Ciao Alessandra, sto programmando una vacanza da dei parenti a Tampa, in Florida. Non sono mai stata negli USA e partirò da sola, ho 19 anni. Se parto il 29 ottobre facendo l’ESTA che giorno dovrei ritornare? devo mettere che viaggio per turismo? grazie mille

    • Alessandra , 17 Agosto 2015

      Devi rientrare entro e non oltre i 90 giorni dal giorno della partenza, meglio qualche giorno prima per sicurezza (eventuale perdita del volo, cancellazioni, ritardi ecc.). Se viaggi per turismo, puoi usare l’esta.

  • Gaia , 5 Agosto 2015

    Ciao, ho in programma un viaggio che prevede qualche giorno a New York, Washington e poi mi sposto ad Aruba. Nell’Esta devo inserire che entro negli Usa come transito?
    Grazie

    • Alessandra , 11 Agosto 2015

      Gaia,
      per transito si intende che non ti fermi negli Usa ma passi solo in aeroporto per andare altrove. Se alloggerai negli Stati Uniti non sarai in transito, quindi scrivi NO.

  • demetrio , 29 Luglio 2015

    ciao a tutti qualcuno sa dirmi quanto costa l’esta?

  • Eleonora , 25 Luglio 2015

    Ciao Alessandra oggi ho compilato l’esta x me e il mio ragazzo, alla domanda ‘ti fermi negli usa x transito’ ho messo SI invece mi fermo x 15 giorni e dovevo rispondere NO! Devo rifare l’esta oppure non è un problema?? Sono preoccupata x’ all’ingresso sono abbastanza rigidi

    • Alessandra , 25 Luglio 2015

      Ciao Eleonora,
      devi inoltrare una nuova domanda con le risposte corrette.

  • Michele 88117 , 21 Luglio 2015

    Ciao a marzo 2016 dovrei andare a Miami,io avrò 28 anni ma nel 2009 sono stato arrestato e condannato per spaccio,(la condanna però non è definitiva visto che ancora ho la cassazione)rispondendo si quindi alla loro domanda sul traffico degli stupefacenti rischio che mi neghino l accesso?quante probabilità ho?facendo magari un colloquio con l ambasciata Ho qualche speranza?non essendo ancora definitivo anche in America so viene concesso il beneficio del dubbio quindi posso mettere no sulla risposta siccome mm sono definitivo?posso fare un ricorso?scusate le tante domande ma mi si infrangerebbe un sogno spero che mi rispondiate in maniera esauriente..ah comunque a Miami starò giusto 10 gg x una vacanza

    • Alessandra , 30 Luglio 2015

      La domanda aggiornata è questa: “Ha mai violato una legge relativa al possesso, all’uso o alla distribuzione di droghe illecite?”
      Se sei stato arrestato devi rispondere sì… se l’esta ti viene negato devi chiedere un visto b2.

  • Giovanni , 21 Luglio 2015

    Il mio passaporto scade il 19 ottobre 2015. Posso andare in vacanza per una settimana circa, e ripartire un mese prima della scadenza? Grazie!

    • Alessandra , 21 Luglio 2015

      Per sicurezza meglio rinnovare il passaporto, dato che non è chiaro se per gli italiani è sufficiente che sia in corso di validità o che abbia almeno 6 mesi di validità residua.

  • FRANCESCA , 9 Luglio 2015

    ciao a tutti,

    tra poco dovrei partire per l’america, ho fatto l’esta in uno di quei siti di agenzie private quindi ho pagato un sacco di soldi, ma comunque la domanda ancora non c’è… voi sapete mica se è possibile rifarla sul sito ufficiale (pagando solo 14 dollari) oppure no?

    grazie mille

  • Ilaria , 7 Luglio 2015

    Ciao io l’anno scorso sono andata a New York e ho compilato l’ESTA e ho messo anche il numero dell’aereo (anche se era facoltativo) quest’anno devo andare a Las vegas ma non posso più modificare il numero del volo, cosa faccio un altro ESTA o tengo quello dell’anno scorso che vale due anni?

    • Alessandra , 11 Luglio 2015

      Non è importante, puoi viaggiare con l’esta ancora in corso di validità

  • Daniela , 6 Luglio 2015

    Ciao,
    io ho fatto l’Esta l’anno scorso per andare in Florida. Fra qualche settimana invece andiamo a New York e volevo aggiornare le informazione (città di partenza, nome compagnia e numero volo, indirizzo a NY)
    È normale che sul sito ufficiale posso modificare solo l’indirizzo di destinazione?
    Credi possano esserci dei problemi se appaiono ancora dei dati del primo viaggio fatto?

    • Alessandra , 11 Luglio 2015

      Sì non preoccuparti, aggiorna quello è che possibile aggiornare, se l’esta è in corso di validità puoi utilizzarlo tranquillamente.

  • Alessandra , 2 Luglio 2015

    Buongiorno, ho compilato e pagato l’ESTA il 18/06/15 e non mi e’ mai arrivato.
    La mail era esatta , c’è un modo per richiederla?
    Si puo’ viaggiare con la ricevuta?? Se sì, deve essere stampata in inglese?

    Grazie mille
    Alessandra

    • Alessandra , 11 Luglio 2015

      Non ti arriva niente via email, devi stampare l’autorizzazione direttamente dal sito ufficiale.

  • francesca , 29 Giugno 2015

    buonasera, il mio ragazzo 15 anni fa ha scaricato illegalmente un disco dei metallica da napster
    https://en.wikipedia.org/wiki/Metallica_v._Napster,_Inc.
    ed è tra i pochi in europa ad esser stato beccato e condannato dagli usa.
    stiamo progettando un viaggio a washington DC ma non riusciamo a capire se per lui è possibile entrarvi o l’accesso gli è negato.
    sapete darci qualche informazione in proposito?
    grazie mille
    francesca

  • Giuseppe , 29 Giugno 2015

    Buongiorno, ma nella compilazione non chiedono per quanti giorni soggiorno all’interno degli States?

  • Micaela , 28 Giugno 2015

    Ciao a tutti !
    Io ed il mio fidanzato stiamo organizzando le vacanze x andare in Messico , playa del Carmen . Lui ha il passaporto italiano , io invece ho il
    Passaporto rumeno , guardando i voli ho visto che quasi tutti fanno scali a Miami x 2/3 h , mi è venuto il dubbio visto che tutti i cittadini in possesso di un passaporto rumeno devono richiedere unvisto !
    Ho bisogno di un visto (magari di transito) o non c’è bisogno visto che non abbiamo intenzione di stare negli Stati Uniti ..

  • Claudio , 19 Giugno 2015

    Ho pagato l’esta 2015 71 dollari ma leggo che si paga 14 dollari e ,ai possibile questa cosa?

    • Alessandra , 20 Giugno 2015

      Evidentemente non hai fatto l’esta dal sito ufficiale ma ti sei rivolto a un intermediario…

  • Serena , 13 Giugno 2015

    Ciao a tutti!
    Tra un mese vado negli Stati Uniti e mi sono appena accorta che ho ancora la vecchia residenza sul passaporto. Mi faranno problemi se nell’ESTA ho inserito la residenza nuova?

    • Alessandra , 20 Giugno 2015

      Ciao Serena, non è importante, altrimenti si dovrebbe fare un passaporto nuovo a ogni cambio di residenza

      • Serena , 27 Giugno 2015

        Grazie mille Alessandra!
        Ho una domanda sul modulo per la dogana. Una volta consegnato al funzionario riceverò una copia come “attestato” dell’avvenuta consegna o posso semplicemente proseguire verso l’uscita?

  • Luca , 30 Maggio 2015

    Buongiorno
    Compilando l’Esta alla domanda hai un datore di lavoro attuale o in caso contrario indicare l’ultimo datore d ilavoro, ho segnato di non avere avere un datore di lavoro attuale, ma non ho segnato l’ultimo. L’autorizzione mi è stata concessa comunque, ma mi chiedo se non avendo segnato l’ultimo datore di lavoro mi possono fare storie all’ingresso negli stati uniti. Secondo voi è il caso di rifare l’ESTA? o mi posso recare con l’autorizzazione già concessa in precenza?

    Garie

    • Alessandra , 2 Giugno 2015

      Ciao Luca,
      se vuoi stare più tranquillo, compila una nuova domanda, non è proprio un errore ma se specifichi che hai avuto un lavoro è meglio.
      Il vecchio esta non puoi più usarlo, vale l’ultima domanda approvata.

  • GIOVANNA , 28 Maggio 2015

    Ciao, io lo scorso anno ho avuto un B2 negato. Vivendo solo due anni in un altra nazione europea , avendo una ditta li e lavorandoci, ho un appartamento in affitto a lungo termine, conto corrente ma viaggiando insieme alla famiglia ( marito e bimba di 3 anni) cosa potrei usare come forti legami col paese di residenza per star li 70 giorni ( Esta non potro’ mai piu usarlo.. :( me l han detto dall ambasciata ed anche un legale x evitare di non essere accettata).
    Grazie in anticipo

    • Alessandra , 1 Giugno 2015

      Ciao Giovanna,
      i documenti purtroppo non si possono inventare, quindi devi presentare quello che hai, contratto d’affitto, estratto conto, motivo del vaggio, ecc.

  • alfredo , 26 Maggio 2015

    Ho mandato un mail con scritto l’errore sull’esta, sai se rispondono in fretta e se ci danno la possibilità di rifarlo? Oppure sicuramente dobbiamo fare richiesta dl visto con tanto di visita all’ambasciata? ? Abbiamo tempi ristretti. .cosa mi consigli?? Aiutoooo

    • Alessandra , 1 Giugno 2015

      Non lo so Alfredo, controlla spesso la posta, anche tra lo spam

  • alfredo , 26 Maggio 2015

    Ciao…ho sbagliato a compilare esta… ho risposto si a una delle domande… (se mi sono fermato oltre il periodo negli stati uniti ) ed mi è stato negato esta… peccato che non c sono mai stato….posso rifarlo?? Come mi devo comportare? Grazie

    • Alessandra , 26 Maggio 2015

      Devi mandare una email dicendo che hai fatto un errore nella compilazione dell’esta. Vai in questo sito e clicca sul tasto blu a destra “email us your question” e scrivi l’email.

  • Luca C , 25 Maggio 2015

    Buongiorno,

    Ho fatto il modello esta per la mia ragazza e alla domanda “hai un datore di lavoro attuale o precendete” ho messo no sbagliando. ho completato la procedura e lo stato della richiesta dice autorizzazione approvata. In verità è uno sbaglio, in quato tecnicamente ora non ha un datore di lavoro ma fino a qualche mese fa lo aveva, quindi, nonostante l’autorizzazione sia approvata potrei avere problemi in ingresso? è il caso di rifare l’Esta?

    Ringrazio anticipatamente, buona giornata.

    Luca C

    • Alessandra , 1 Giugno 2015

      Ciao Luca,
      non è un errore grave, non preoccuparti.

  • massimo , 23 Maggio 2015

    Buongiorno questa estate parto per NY dove rimango 4 giorni dopo vado in messico.Nella domanda dell’ESTA se sono in transito o no come devo rispondere ? Grazie

    • Alessandra , 23 Maggio 2015

      Ciao Massimo,
      in transito significa che fai solo scalo negli Stati Uniti, senza uscire dall’aeroporto. Quindi se devi soggiornare a NY scriverai l’indirizzo dell’alloggio. Ricorda che viaggiando con l’esta devi avere anche un biglietto di ritorno per l’Italia.

      • massimo , 23 Maggio 2015

        perfetto,io faccio NY messico e il ritorno messico-miami(solo scalo)Italia,quindi nell’ESTA alla domanda rispondo no e devo mettere l’idirizzo di NY

      • Orietta , 26 Maggio 2015

        Ciao Alessandra,
        ho compilato l’Esta e alla voce se ho un datore di lavoro ho cliccato No… (essendo una lavoratrice autonoma), mi sono accorta solo dopo che si poteva specificare cliccando si… secondo te devo ricompilarla oppure va bene anche così?
        Non mi faranno troppe storie nel controllo?
        Grazie
        Orietta

        • Alessandra , 1 Giugno 2015

          Non credo sia un errore grave, ovviamente dovrai rispondere sinceramente alla dogana, quindi se ti chiederanno di cosa ti occupi dovrai dire che hai un’attività, va a tuo vantaggio perché chi non ha un lavoro non è visto di buon occhio.

          • orietta , 1 Giugno 2015

            Ciao Alessandra, ho ricompilato la domanda ed ho ricevuto una nuova autorizzazione…. molto semplice, tanta ansia per nulla… grazie☺

          • Alessandra , 2 Giugno 2015

            Bene, mi fa piacere, così sei più tranquilla :)

  • Luca , 19 Maggio 2015

    Ciao sto compilando l’esta da sitohttps://www.esta-visawaiver.us/it/checkout/427233/registration è corretto?

  • Teresa , 17 Maggio 2015

    Buonasera, non mi è chiaro se essendo pensionata devo inserire INPS come datore di lavoro, oppure inserire l’ultimo posto di lavoro che ho avuto? Grazie per un vs gentile aiuto.

    • Alessandra , 1 Giugno 2015

      Ciao Teresa,
      penso sia uguale, puoi inserire l’uno o l’altro, non è specificato. Ricorda che per ogni domanda puoi cliccare sul punto interrogativo per leggere maggiori dettagli.

  • Loredana , 14 Maggio 2015

    Salve,
    sono Italiana, a giugno mi recherò a Houston e da lì ho in programma di fare un viaggio di una settimana in Messico oppure alla Bahamas per poi rientrare a Houston, città da cui prenderò il volo di rientro in Italia.
    Volevo sapere se oltre all’Esta ho bisogno di qualche altro visto di uscita/ingresso negli USA.
    Grazie mille

    • Alessandra , 25 Maggio 2015

      Ciao Loredana, ti serve l’esta per salire a bordo dell’aereo per gli Usa, per le altre mete non siamo competenti.

  • franco , 12 Maggio 2015

    Salve, si può ottenere il visto se si hanno pendenze penali ? Ancora non ho una condanna, non éneanche iniziato il processo, ma sono imputato per trattamento illecito di dati personali (162 cod privacy) 2 diffamazione mezzo stampa, il tutto su internet (su un noto socialnetwork). Io vòrrei andare in usa 2 mesi ospite di una famiglia californiana, mi é possibile andare ?
    Cordialmente.

  • emma , 10 Maggio 2015

    grazie mille…posso modificare i dati del volo ecc o lascio tutto come era prima?però volendo posso pure riandare sul sito e rifarlo nuovamente prima della scadenza giusto? grazie

    • Alessandra , 12 Maggio 2015

      Vedi cosa puoi modificare, alcune voci non sono modificabili.
      Sì, se vuoi puoi chiedere una nuova autorizzazione anche se l’attuale è ancora valida.

  • emma , 8 Maggio 2015

    ciao!io sono appena tornata dopo 8 mesi a miami per un corso di inglese!(sn andata con il visto f1)…mentre per i 3 anni precedenti sono sempre andata 3 mesi l anno in vacanza.
    Tra un mese ho prenotato una settimana a new york che non ci sono mai stata!…parto il 29 maggio e ho controllato il mio vecchio esta(fatto nel 2013 per andare a miami)e scade il 4giugno.Meglio rifarlo per non avere problemi all’aereoporto visto che ogni anno mi reco piu’volte negli usa?

    • Alessandra , 10 Maggio 2015

      Ciao Emma, il tuo esta è ancora valido, quindi puoi usare quello.

  • Nadia , 4 Maggio 2015

    Salve,
    ad Agosto mi recherò a NYC per 2 settimane. Questo mese andrò a fare il passaporto ed appena mi arriverà farò l’ESTA. Ho un problema sono in cerca di casa da comprare in un’altro comune. In caso io compri la casa dopo aver fatto l’ESTA quindi cambiò la residenza come posso fare? Si può modificare la residenza oppure devo rifare l’ESTA?

    • Alessandra , 5 Maggio 2015

      Ciao Nadia,
      non c’è bisogno di fare un altro Esta perché sul passaporto ci sarà la stessa residenza che hai messo nell’esta e in ogni caso non si fa un altro esta ogni volta che si cambia residenza, l’esta rimane valido per 2 anni.

      • Nadia , 5 Maggio 2015

        ok…quindi io faccio il passaporto e l’esta in caso di cambio di residenza non ci saranno problemi! Speriamo bene…grazie mille

  • laura , 27 Aprile 2015

    Buongiorno,
    io ho un’ESTA approvato il 17/9/13 e valido quindi fino a settembre di quest’anno.
    a giugno mi recherò per 2 settimane negli usa quindi ho aggiornato i campi sulla destinazione/indirizzo del viaggio, purtroppo però non mi fa aggiornare il numero del volo, che è quello di quasi 2 anni fa. inoltre persone che viaggeranno con me hanno fatto ora l’ESTA ed è un pò diverso, a loro non hanno chiesto il numero del volo e la compagnia aerea. Cosa devo fare?basta l’aggiornamento che ho fatto o devo fare un nuovo ESTA?
    grazie mille

    • Alessandra , 27 Aprile 2015

      Ciao Laura,
      puoi continuare a usare l’esta fincheé è valido. Adesso si possono aggiornare solo pochi dati, non preoccuparti.

  • lagiulina , 15 Aprile 2015

    Salve, avrei bisogno di sapere su che sito mi conviene fare l’ESTA e quanto costa?
    Grazie mille!!!

    • Alessandra , 16 Aprile 2015

      Ciao, c’è solo UN sito, quello ufficiale dove si paga solo la tassa governativa americana (intorno ai 14 dollari, è questo.
      Mi raccomando, attenti che ci sono dei siti che compilano l’esta al posto vostro e vi chiedono un corrispettivo in denaro. Non sempre sono truffe ma a volte non è molto chiaro che si tratta di intermediari e le persone si ritrovano a pagare per un servizio che non hanno chiesto.

  • Andrea , 14 Aprile 2015

    Ciao a tutti,
    ho una domanda relativa all’ESTA.
    A giugno dovro’ recarmi negli stati uniti per un corso di un mese in una università e poi andare una settimana a casa di un amico
    Posso richiedere l’ESTA o devo obbligatoriamente fare domanda per il visto F1?

    Grazie per la vostra risposta,
    Andrea

    • Alessandra , 15 Aprile 2015

      Ciao Andrea,
      il visto F1 ti serve se dopo il corso ti rilasciano qualche credito/diploma e simili. Devi chiedere all’università il certificato di eleggibilità che ti serve per richiedere il visto.

  • Donatella , 14 Aprile 2015

    Salve,
    a giorni compilerò l’Esta per un viaggio che farò a fine maggio .. Volevo chiedere alcune informazioni riguardo dei campi del modulo:
    – per quanto riguarda le informazioni sul “punto di contatto negli Stati Uniti”, io alloggerò in un appartamento affittato tramite un sito.. In questo caso devo inserire come “nome” quello del proprietario?
    – datore di lavoro attuale o precedente: io sono studentessa e ho visto che selezionando la voce “sì” si apre un’altra casella in cui è possibile scrivere nel campo “nome del datore di lavoro” “student”.. E’ giusto? E per quanto riguarda l’indirizzo dovrei scrivere quello dell’Università che frequento?

    La ringrazio!!!
    Un abbraccio,
    Donatella

    • Alessandra , 15 Aprile 2015

      Ciao Donatella,
      puoi inserire tranquillamente l’indirizzo dell’appartamento, non è obbliagorio mettere il nome del proprietario, se non hai il numero di telefono puoi scrivere 0 (o zeros).
      Sì, puoi scrivere Student e indirizzo dell’università.

      • Donatella , 16 Aprile 2015

        Grazie Alessandra :) Quindi il campo “nome” per il punto di contatto negli Stati Uniti lo lascio vuoto e passo direttamente all’indirizzo?

        • Alessandra , 16 Aprile 2015

          Sì, se non ha l’asterisco significa che non è obbligatorio, se ha l’asterisco (ma mi sembra di ricordare di no), allora devi scrivere anche il nome.

  • Antonio , 12 Aprile 2015

    Salve a tutti a maggio mi dovrò imarcare con le navi da crociera in America e avrò bisogno del visto cd/1 e 3 anni fa ho avuto una sanzione amministrava per uso di droghe personale ! Nessuna condanna ! Nessun processo .. Niente di penale ! Infatti sia carico pendenti che casellario e immacolato … Infatti lavoro al casino come croupier con la licenza della polizia Inglese senza aver nessun problema .. Mi possiamo far problema con il visto? Grazie

    • Alessandra , 13 Aprile 2015

      Ciao Antonio,
      purtroppo non abbiamo le competenze per dare questi consigli così specifici, devi contattare l’ambasciata.

  • SETFANIA , 10 Aprile 2015

    Buongiorno,
    nel caso atterro negli Stati Uniti per prendere un’altro volo verso Messico, devo aggiornare Esta (attualmente valido)? Ho provato a farlo ma chiede indirizzo di alloggio Usa, ma se riparto subito è abbastanza esibire copia dell’ultima domanda?

    • Alessandra , 11 Aprile 2015

      CIao Stefania,
      se il tuo Esta è ancora valido, puoi usarlo senza problemi, devi aggiornare solo quello che è possibile aggiornare, altrimenti non preoccuparti.

  • ANTONELLO , 8 Aprile 2015

    BUONGIORNO. Aiutoooooo….Ieri sera ho compilato e pagato l’Esta. Tutto regolare e Autorizzazione approvata. Piccolo problema però. Ho sbagliato una risposta. Ho risposto “si” alla domanda se il mio viaggio avviene in transito verso un altro paese. Dovevo rispondere no, poiché mi fermo in vacanza a new york per una settimana. Devo rifare e pagare di nuovo l’esta?

    • Alessandra , 8 Aprile 2015

      Ciao Antonello,
      se non è possibile modificare quella risposta online, allora purtroppo devi chiedere una nuova autorizzazione con le risposte giuste.

      • Greta , 21 Maggio 2015

        Anche io ho fatto confusione tra transito e sosta, ma l’operatore con il quale ho prenotato il mio viaggio mi ha risposto che dato che in aeroporto mi verrà fatto compilare un foglio in cui dovrò riportare i dati dell’hotel in cui soggiornerò, va bene così.
        Mi date conferma di questo per favore?

        • Alessandra , 1 Giugno 2015

          Ciao Greta, secondo me non è corretto, se dichiari che sei in transito significa che non ti fermi negli Usa… io ripeterei la domanda.

  • Giovanni , 31 Marzo 2015

    Ciao in merito alla richiesta dell’Esta riguardo il possesso di stupefacenti ho avuto nel 2007 la sospensione della patente per possesso e successivamente il divieto di uscire all’estero per un mese per sempre per il possesso di modiche quantità di marujana. la mia domanda è: siccome questi erano solamente delle ammonizioni posso omettere alla voce SI alla domanda se ho precedenti riguardo uso o possesso d droghe illecite?

  • Pietro , 28 Marzo 2015

    Ciao, avrei una domanda da farti. Io ho l’anno scorso a luglio ho fatto l’Esta per Chicago, inserendo come informazioni: numero volo- Città di partenza- indirizzo Us.
    Tra qualche giorno dovrei partire per New York, solo che non è possibili aggiornare queste informazioni. Come devo comportarmi? Devo fare una nuova domanda anche se quella che ho fatto dura 2 anni? Inoltre, è obbligatorio mettere l’indirizzo preciso di dove resterò a New York? Grazie mille

    • Alessandra , 30 Marzo 2015

      Ciao Pietro, non è obbligatorio aggiornare quei dati, te li chiederà la compagnia aerea. Puoi viaggiare con quell’esta se è ancora valido.

  • Marco , 28 Marzo 2015

    Ciao, Vi spiego la mia storia in breve: nel2012 sono stato con degli amici a londra in vacanza… Ingenuamente ci siamo fatti beccare con una piccola quantita di sostanze stupefacenti(droghe leggere) poiche la quantita era talmente ridotta il poliziotto ha preso solo il nominativo e ha confiscato la sostanza senza arresti o pagamento di sanzioni ci ha semplicemente lasciato andare… Ora questo maggio dovrei partire per gli stati uniti ( vacanza in california) ho gia prenotato l hotel e i biglietti d aereo ed ho compilato l esta… Alla domanda ha violato ancora leggi sul possesso e consumo di stupefacenti ho risposto NO…. Il visto esta mi e stato approvato non immediatamente ma dopo poche ore… Secondo voi dovevo rispondere si anche se non ce stato nessun arresto ne pagamento di una multa?? Ia mia “stronzata risultera?? Perche ho paura di arrivare negli states e avere qualche problema con l ingresso o addirittura di essere rispedito a casa… Chi ne sa qualcosa o ha vissuto una situazione simile mi puo aiutare?? grazie mille

    • Alessandra , 30 Marzo 2015

      Ciao Marco, la domanda è chiara: “Ha mai violato una legge relativa al possesso, all’uso o alla distribuzione di droghe illecite?”. La risposta dovrebbe essere sì… ma dato che non risulta da nessuna parte non dovresti avere problemi.

      • Marco , 31 Marzo 2015

        Grazie della risposta… il mio problema è che non so se questa cosa risulti o no…Cmq se l’ ESTA è stato concesso penso non ci siano problemi perche avrebbero controllato.???!! Volevo sapere se conosce dei casi per cui è stato concesso l’ESTA e poi è stato negato l’ ingresso al paese…(per motivi simili)…o si hanno avuto problemi alla frontiera… Grazie di nuovo…

        • Alessandra , 8 Aprile 2015

          Nessuno può garantire l’ingresso negli Usa, l’esta è solo un’autorizzazione a imbarcarti negli Usa. I controlli li fanno, quindi se risulta il tuo precedente non ti faranno passare, ma lo scoprirai solo all’arrivo.

  • Lorella , 27 Marzo 2015

    Buongiorno , avrei bisogno di un aiuto per chiarirmi le idee .
    Il mio passaporto, emesso ad Ottobre 2005 scade ad Ottobre 2015 .
    l’Esta vale due anni , e l’ho gia’ ottenuto un paio di volte . La prossima estate vorrei fare un viaggio negli USA . Posso richiedere l’ESTA anche se il passaporto non ha validita’ di due anni ? ritengo di si
    e mi aspetto che in tal caso l’ESTA scada col passaporto , ma non ne sono sicura.
    Grazie mille
    Lorella

    • Alessandra , 30 Marzo 2015

      Ciao Lorella,
      se rinnovi il passaporto l’anno prossimo, dovrai chiedere un nuovo Esta associato al nuovo passaporto.

  • Matteo , 26 Marzo 2015

    Ciao Alessandra, a settembre mi sposo e vorrei sapere un cosa… Vorrei viaggiare verso gli USA ma purtroppo ho due precedenti penali quali guida in stato di ebbrezza e daspo (legge puramente italiana). Parto dal fatto che ho scontato i due reati e pagato i debiti con lo stato (non sono mai stato in galera). Oggi ho provato a contattare l’ambasciata americana a Milano e molto scortesemente mi hanno detto che richiedendo l’esta, ed avendo anche solo una condanna per guida in stato di ebbrezza, è quasi certo che il visto non mi sia rilasciato. Secondo te come devo fare? E’ vero che non potrò mai andare in America?
    Grazie Matteo

    • Alessandra , 27 Marzo 2015

      Ciao Matteo,
      se hai dei precedenti devi inserirlo nella domanda dell’Esta e probabilmente ti verrà negata l’autorizzazione, in tal caso devi chiedere un visto B2 per andare negli Usa, leggi questo articolo in proposito.

      • Matteo , 27 Marzo 2015

        Grazie per la risposta ma è anche vero che le domande dell’esta non generalizzano su qualsiasi tipo di condanna, fanno riferimento a dei reati ben precisi…

        Cit:
        2) E’ mai stato arrestato o condannato per un reato che abbia comportato un grave danno alla proprietà o a un altro individuo o autorità
        governativa?

        3): Hai mai violato una legge relativa al possesso, all’uso o alla distribuzione di droghe illecite?

        Adesso io non dico che ho regione, ma l’esta è molto preciso sulle domande che pone… Secondo me generalizzare mettendo si alla domanda non mi sembra neanche corretto.
        Di seguito ti riporto uno scorcio di articolo preso su un sito di un avvocato italoamericano che si occupa e che parla proprio di questo argomento….

        Crimini commessi contro la proprietà (ricatto, incendio doloso, furto, rapina, ricettazione);
        Crimini commessi contro l’autorità governativa (evasione fiscale, corruzione, frode contro il governo);
        Delitti commessi contro le persone, le famiglia e la morale sessuale (stupro, omicidio, aggressioni gravi, atti osceni in luogo pubblico, abuso di minori).
        Cosa ne pensi?
        Grazie Matteo

        • Alessandra , 30 Marzo 2015

          “E’ mai stato arrestato o condannato per un reato che abbia comportato un grave danno alla proprietà o a un altro individuo o autorità
          governativa?” Io non posso sapere se hai recato danni a qualcuno o qualcosa durante le tue guide in stato di ebbrezza… Solo tu lo sai.
          Se hai tutti questi dubbi forse dovresti parlare con un avvocato esperto in leggi americane, non con me che gestisco un sito di viaggi, o, ancora meglio, mandare un’email all’ambasciata chiedendo se il reato di guida in stato di ebbrezza rientra tra i reati elencati dall’Esta.

  • Ernesto , 22 Marzo 2015

    Gentile Alessandra perdonerai la domanda spero giustificata dalla non conoscenza delle regole. È comunque possibile procedere alla compilazione de l’ESTA anche dopo l’acquisto già avvenuto di biglietti aerei online e non avendo ancora avuto il rilascio del passaporto (richiesto appuntamento polizia di stato) ? È il fatto che il volo di ritorno in Italia parta dal Canada risulta conforme al dettame di avere già il volo di ritorno nei 90 giorni ? Infine ultima domanda, se possibile. Esiste qualche particolare regola da conoscere per passare dal territorio USA al Canada ove prendere il volo di ritorno ? Grazie e complimenti per le risposte sempre esaustive

    • Alessandra , 22 Marzo 2015

      Ciao Ernesto,
      puoi compilare l’Esta solo dopo aver ottenuto il passaporto perché il nr. passaporto è un dato indispensabile per la compilazione del modulo.
      Non ci sono problemi per il volo di rientro dal Canada, se ne sei in possesso al momento della partenza per gli Usa e se esci dagli stati uniti entro 90 giorni o in base alla data del timbro all’immigrazione.
      Dagli Usa al Canada via terra c’è la dogana e dovrai presentare i documenti e rispondere a qualche domanda sul motivo del tuo viaggio in Canada.

  • lorella , 18 Marzo 2015

    se il mio viaggio va dal 23.03 al 30.03.15 e il mio esta scade il 11.01.15 è ok o meglio che ne faccia uno nuovo?

    Grazie mille.

    Lorella

    • Alessandra , 20 Marzo 2015

      Se il tuo esta è scaduto a gennaio scorso, devi rinnovarlo.

  • claudia , 13 Marzo 2015

    Salve,
    io sono un po’ dura di comprendonio, o semplicemente un po’ ansiosa, ma non sono sicura di aver capito : io ho compilato l’ESTA online ed il risultato è Authorization Approved. A questo punto io non ho bisogno di altro, o sbaglio? Non ho capito se devo comunque richiedere il visto turistico B1/B2 o quel che è!

    • Alessandra , 13 Marzo 2015

      Con l’esta puoi viaggiare senza visto, ti serve il passaporto e il biglietto di andata e ritorno per l’Italia e puoi stare negli Usa max 90 gg consecutivi.

      • claudia , 13 Marzo 2015

        Perfetto, biglietto fatto, passaporto pronto, e Esta compilato! Allora devo solo aspettare due mesi e poi si parte!!
        Grazie mille mi hai tolto un pensiero!

  • david , 22 Febbraio 2015

    Mi scuso se scrivo ancora, ma non so se il mio precedente messaggio è stato cancellato perchè ho commentato il post sbagliato. La mia domanda è riguardo l’ESTA per cui provo a scrivere qui.
    Vorrei sapere se si può usufruire dell’ESTA di nuovo dopo circa un mese e mezzo dal mio rientro in Italia (non ero mai stato negli Usa e sono stato 27 giorni). Devo modificare il mio ESTA sul sito? E poi basta prenotare il volo?
    Questa volta dovrei rimanere circa 10 giorni e ho intenzione di prendere il volo A/R con queste date. Cosa succede se non mi presento al volo di ritorno e decido di prolungare la mia permanenza ovviamente entro i 90 gg stabiliti?
    Grazie davvero per l’aiuto e la cortesia, buona domenica
    david

    • Alessandra , 23 Febbraio 2015

      Anche con un biglietto aereo diverso, l’importante è uscire dagli Usa entro la data che ti timbrano sul passaporto al tuo arrivo, non è detto che siano 90 giorni, decidono loro.

  • rosario , 21 Febbraio 2015

    nel campo nome se uno ha 2 nomi nel passaporto tipo me rosario stefano per compilare esta dice:

    Nel campo del Nome (di battesimo), inserisca il Suo nome (di battesimo) come appare sul Suo passaporto nel campo del Nome o del Nome di battesimo. Non includa il secondo nome in questo campo. Per compilare la domanda, è necessario indicare il nome. Se Lei non ha alcun nome, inserisca le lettere FNU che vuol dire Nome sconosciuto.

    Quindi si deve mettere solo Rosario che è il primo nome?

    • Alessandra , 21 Febbraio 2015

      Esattamente come c’è scritto… devi inserire solo il primo nome.

  • Antonio , 16 Gennaio 2015

    ciao Alessandra,
    mi collego alla domanda di Luca, io ho una SANZIONE AMMINISTRATIVA, art. 75 bis per uso personale di sostanze stupefacenti
    Cosa dovrei rispondere alla domanda sulle tossicodipendenze?
    sto anche per farla cancellare.. quindi sono un po confuso!

    • Alessandra , 17 Gennaio 2015

      La domanda alla quale devi rispondere sinceramente è questa:
      E’ mai stato arrestato o condannato per aver commesso un’infrazione o un reato contro la morale, o per una violazione relativa a sostanze stupefacenti?
      Mi sembra che la risposta sia sì…

      • Antonio , 17 Gennaio 2015

        lo chiedo perche non è una condanna penale.. ma solo una sanzione amministrativa, voglio dire.. la mia fedina è pulita! al casellario giudiziale non risulta niente..
        quindi dovrei rispondere di si?

        • Alessandra , 18 Gennaio 2015

          Non sono un’esperta, posso solo leggerti la domanda dell’esta… sei mai stato condannato per una violazione relativa a sostanze stupefacenti?
          Forse un avvocato sarebbe più idoneo ad aiutarti…

  • Carlo , 28 Dicembre 2014

    Ciao Alessandra,

    a gennaio io e mia mamma ci recheremo a Miami per starci 2 settimane e in seguito andremo una settimana a New York. Abbiamo già fatto tutti i documenti necessari. Solo avevamo un dubbio: nel caso in cui, una volta a Miami, ci venisse curiosità di fare un salto alle Bahamas, tornare a Miami e continuare la nostra permanenza negli US, c’è bisogno di altra documentazione/si creano problemi/non serve altro?

    • Alessandra , 2 Gennaio 2015

      Ciao Carlo,
      l’importante è avere già in partenza il biglietto di ritorno per l’Italia.

      • francesca , 19 Gennaio 2015

        Salve,ho richiesto visto turistico di sei mesi,mi e’ stato negato,so che per tornre negli usa per una semplice vacanza di 20 giorni devo ripresentare domanda per un nuovo visto ,c’e’ la possibilita’ che mi rifiutino anche questo ?

        • Alessandra , 20 Gennaio 2015

          Ciao,
          se hai nuova documentazione che attesti i tuoi requisiti, puoi ritentare, altrimenti se la situazione è la stessa ti verrà respinto nuovamente.

        • francesca , 20 Gennaio 2015

          grazie per la risposta,ma anche avendo parenti i quali vado a visitare ogni due anni e non avendo mai superato 35 giorni di vacanza o presentando un biglietto di andata e ritorno di 15 giorni rischio di non poter piu entrare negli usa e di non poter vedere le mie cugine ed i miei zii?

          • Alessandra , 20 Gennaio 2015

            Non posso darti risposte certe purtroppo… dipende anche dal motivo del rifiuto del visto. Se il motivo sono i legami con l’Italia non puoi fare molto

  • Dan , 11 Novembre 2014

    Ciao Alessandra, complimenti per il blog. Vorrei maggiori chiarimenti, se possibile, riguardo questo punto..

    “Al termine della procedura il sistema vi dirà se siete autorizzati a imbarcarvi in un volo per gli Stati Uniti ma non vi darà l’assoluta certezza che sarete accettati nel territorio americano.”

    Nella malaugurata ipotesi che qualcuno non venga accettato alla dogana cosa succede? Voglio dire, se il modulo ESTA autorizza all’imbarco per gli USA, perché c’è comunque il rischio di essere, diciamo così, “respinti”?

    Grazie,
    Daniele

    • Alessandra , 12 Novembre 2014

      Ciao Dan,
      i motivi di rimpatrio possono essere diversi… per esempio se una persona ha un visto rifiutato, ma ha ancora l’esta valido, può partire per gli Usa ma alla dogana potrebbero non farlo entrare perché ha appunto un un visto negato. Oppure se una persona ha precedenti penali negli Usa.. oppure ancora se nel precedente viaggio è rimasto negli Stati Uniti per oltre 90 giorni…

  • Emiliano , 11 Novembre 2014

    Ciao a tutti.
    Ho una domanda da porvi.
    saro’ di passaggio a Miami solo praticamente per scalo, ma per una notte 2 volte nell’arco di 10 giorni, e’ necessario fare richiesta 2 volte per l’ESTA o la prima e’ sufficiente anche se usciro’ dagli stati uniti per 10 giorni e poi rientrero’?
    Grazie.
    Emiliano.

    • Alessandra , 12 Novembre 2014

      Ciao Emiliano,
      l’esta si fa una sola volta ed è valido per due anni, poi lo puoi rinnovare

      • Emiliano , 12 Novembre 2014

        thankyouuu!!!

  • stefano , 28 Ottobre 2014

    vorrei gentilmente sapere se mia moglie nata a cuba ma con cittadinanza italiana puo’ usufruire del programma esta ,io lei e i miei 2 bambini vorremmo andare in florida

    • Alessandra , 28 Ottobre 2014

      Ciao Stefano,
      se tua moglie ha la cittadinanza italiana e passaporto italiano, può usufruire dell’esta.

      • stefano , 28 Ottobre 2014

        grazie alessandra

  • Maria , 11 Settembre 2014

    Ciao!
    Sono Maria e abito a Torino
    A partire dal 13 ottobre 2014 avrò 3 settimane di ferie! Andrò x la PRIMA volta in America, a Los Angeles e ci rimarrò per 14 giorni.
    Vorrei partire il 14/10 e tornare il 28/10
    E’ meglio ke io compili l’ESTA prima di acquistare i voli ?
    Xkè la maggior parte della gente ke va negli USA decolla da Malpensa? Ho visto ke ci sono molti voli anke da Torino Caselle!
    Oltre all’ESTA quale altra documentazione particolare mi occorre?
    A febbraio 2014 mi è stato rilasciato il passaporto valido x gli USA.
    Grazie!
    Maria

    • Alessandra , 15 Settembre 2014

      Ciao Maria,
      prima compila l’esta, quando ricevi l’autorizzazione acquista i voli. Posso darti qualche consiglio sul volo e sull’hotel se mi dici quante persone siete e quanto volete spendere. Starai 2 settimane solo a Los Angeles?

      • Maria , 27 Settembre 2014

        Ciao Alessandra!
        Ho compilato l’ESTA, tutto ok!!!
        Partirò da sola e starò via due settimane. Vorrei fermarmi in un Hotel o Ostello a Santa Monica e da li spostarmi un po’ in tutta Los angeles e dintorni, senza escludere qlke giornata di surf e di relax in spiaggia.
        Compresi i voli…riuscirei a non superare i 2500,00 € ?
        Grazie!

        • Alessandra , 29 Settembre 2014

          Ciao Maria,
          potresti prendere il volo Torino – Los Angeles (con 1 breve scalo) a € 648, clicca qui per vedere i dettagli e prenotare online.
          Se decidessi di prenotare questo o un altro volo, puoi farlo gentilmente online tramite il link in questo commento.
          Per quanto riguarda le tappe del viaggio, puoi dare un’occhiata a questo itinerario, se vuoi noleggiare un’auto e vedere più posti. Fammi sapere cosa ne pensi e eventualmente posso consigliarti tappa per tappa qualche buon albergo adatto a te.

  • Massimo , 6 Agosto 2014

    Ciao Alessandra, è da un pò di tempo che tento di scriverti ma il numero di controllo non accetta la risposta. Come ti avevo scritto, ho prenotato il Fairfield Inn & Suites New York Queens/Queensboro Bridge tramito il Vs. sito. in data 06/06/2014. Con i mezzi pubblici, come posso raggiungere l’hotel partendo dal JFK? Ho provato a contattare alcuni taxi, ma non portano 4 pax più bagagli e gli shuttle fanno servizio solo su Manhattan. Ti ringrazio.

    • Carlo , 6 Agosto 2014

      Ciao Massimo,
      come alternativa ai mezzi pubblici ti posso consigliare Carmel Limo. Si tratta di un’auto con autista, ha un prezzo più economico rispetto al taxi e puoi pagare direttamente a New York in contanti.

  • GIULIANA , 13 Luglio 2014

    sono mamma di un ragazzo italiano che due anni fa ha ottenuto anche la cittadinanza americana: per andarlo a trovare devo compilare anch’io il modulo ESTA o sono esentata dal farlo? grazie

    • Alessandra , 14 Luglio 2014

      Ciao Giuliana,
      devi anche tu avere l’autorizzazione Esta per andare negli Stati Uniti.

  • Giulia , 12 Luglio 2014

    Ciao,
    A mio padre hanno inutilmente negato l’esta senza motivo per due volte di seguito! A tutte le domande è stato risposto no, non ha precedenti penali e nulla, in più è sposato con una cittadina americana e ha due figli cittadini. Cosa fare in questo caso?!? Partiamo giovedì :(

    • Alessandra , 14 Luglio 2014

      Ciao Giulia,
      se hanno negato l’esta deve esserci per forza un motivo. E’ mai stato negli Usa per oltre 90 giorni consecutivi?

  • marco , 31 Maggio 2014

    Ciao Alessandra, avrei una questione da porti.
    Devo andare negli stati uniti per tre settimane per trovare la mia ragazza che lavora li. Ora, sto compilando l`ESTA e alla domanda sulle tossicodipendenze devo rispondere si perché più di due anni fa mi hanno fermato per possesso di sostanza stupefacenti.
    La mia domanda e`, potrebbero rifiutarmi l`ESTA? se NO e` possibile che all`ingresso degli stati uniti mi vietino di entrare? e nel caso in cui non mi approvino l`ESTA cosa posso fare per poter andare negli USA?
    Ti ringrazio per l`aiuto.

    • Alessandra , 3 Giugno 2014

      Ciao Marco,
      se rispondi si a una delle domande dell’Esta, ti verrà automaticamente rifiutata l’autorizzazione Esta… dovrai per forza chiedere un visto per andare negli Usa.

  • Erri , 30 Maggio 2014

    Ciao Alessandra. Ringraziandoti anticipatamente per la disponibilità avrei alcune domande da porti:
    1. E’ possibile contattare telefonicamente un addetto dell’ambasciata senza doversi recare in una delle 4 sedi(Roma/Milano7Napoli/Firenze)?;
    Le mie intenzioni sono quelle di andare in California uno/due mesi a lavorare e poi spostarmi in Sud America come turista(no lavoro) più o meno un mese, a tal proposito:
    2.Mi conviene cercare un lavoro dall’Italia?E se facessi il visto turistico per poi cercare qualche impiego in loco?
    3.Per andare in Sud America quale procedura devo seguire se sono già negli U.S? Nel senso: è comunque valido il visto di 90gg?
    4. E’ obbligatorio possedere il biglietto di ritorno o posso acquistarlo anche da la’?

    Cordiali Saluti

    • Alessandra , 30 Maggio 2014

      Ciao Erri,
      non puoi andare in Usa a cercare lavoro, è vietato. Dovresti trovare dall’Italia un’azienda che ti assuma e che ti faccia da sponsor per il visto, ne abbiamo parlato tante volte sul sito :) Per approfondimenti sull’esta leggi qui

  • Massimo , 21 Maggio 2014

    Ciao Alessandra, a settembre vorrei andare con la mia famiglia a New York. Stiamo provvedendo a fare i passaporti. Nel frattempo è possibile prenotare i biglietti aerei, o è obbligatorio essere già in possesso dei documenti? Ti pongo questa domanda perchè sul modulo di acquisto on line chiedono il numero di passaporto. Inoltre, il nostro budget è di 5 o 6 mila euro per 4 persone. Quali voli e quali alberghi consigli? Ti ringrazio.

    • Alessandra , 21 Maggio 2014

      Ciao Massimo,
      per acquistare i biglietti aerei non è obbligatorio indicare il numero passaporto, ma conviene avere prima il permesso Esta e poi fare i biglietti, per precauzione nel caso ci fossero problemi con l’autorizzazione al viaggio.
      Da quale artoporto partite e quanti giorni volete stare a New York? In quali date?

      • Massimo , 21 Maggio 2014

        Sono di Torino ma credo che partendo da Milano si trovino le tariffe migliori. Partenza il 1 settembre e ritorno l’11 settembre (+ o – 1 o 2 giorni).
        Ti ringrazio.

        • Alessandra , 21 Maggio 2014

          Ho trovato un’ottima offerta per i voli, spero la troverai ancora quando avrai i documenti (per quando è previsto il rilascio del passaporto?):
          Partenza da Malpensa l’1 settembre ore 16:00 e arrivo a New York con volo diretto ore 19:00
          Ritorno da New York l’11 settembre ore 22:20 e arrivo con volo diretto a Malpensa il 12 ore 12:15
          Totale volo a/r non-stop: € 525 a persona
          Clicca qui per vedere i dettagli e prenotare online
          Se decidessi di prenotare, puoi farlo gentilmente online tramite il link qua sopra, dando il tuo sostegno a TuttoAmerica.
          Per l’albergo, volete due doppie? Se trovo una buona offerta per l’hotel te ne consiglio uno con cancellazione gratuita, così sei più tranquillo.

          • Massimo , 22 Maggio 2014

            Preferirei una camera per quattro per ammortizzare i costi, anche non a Manhattan ma servito da mezzi pubblici o navette comode (mi hanno parlato di hotel nel New Jersey a circa 5 o 6 km da Times Square). Inoltre, se fosse possibile, con colazione inclusa. Grazie per il volo, appena possibile prenoterò tramite TuttoAmerica.Il prezzo che mi segnali è definitivo o bisogna aggiungere le tasse o quant’altro?
            Grazie ancora

          • Alessandra , 23 Maggio 2014

            Ciao Massimo,
            per l’hotel, te ne consiglio un paio così puoi decidere:
            Hampton Inn Manhattan/Times Square. Ottimo albergo in centro a Manhattan, a 10 minuti da Times Square e a due passi dalla stazione della metro. Camera quadrupla con bagno privato, internet gratuito e colazione inclusa. Cancellazione gratuita entro il 30 agosto.
            Totale 10 notti: € 2975 tasse incluse
            Clicca qui per vedere i dettagli e prenotare online
            – Se invece volete soggiornare fuori Manhattan, vi consiglio un albergo a Long Island City (nel Queens), si chiama Fairfield Inn & Suites New York Queens/Queensboro Bridge, dista solo una fermata da Manhattan con la metro che trovi a pochi passi dall’hotel.
            Camera quadrupla con bagno privato, internet e colazione inclusi. Acqua minerale in omaggio.
            Totale 10 notti: € 1585 tasse incluse
            Clicca qui per vedere i dettagli e prenotare online
            NB: Nel prezzo dei voli e degli hotel sono incluse le tasse.
            Fammi sapere cosa ne pensi e resto a disposizione per qualsiasi altra richiesta.

          • Massimo , 3 Luglio 2014

            Ciao Alessandra, ho seguito il tuo consiglio e ho prenotato al Fairfield Inn & Suites New York Queens/Queensboro Bridge tramito il Vs. sito. Un conoscente mi ha però detto che il Queens non è sicuro alla sera. Cosa mi puoi dire sull’ubicazione dell’hotel? Ti ringrazio.

          • Alessandra , 12 Luglio 2014

            Ciao Massimo,
            mi puoi dire in che data hai effettuato la prenotazione?
            L’hotel è situato in una zona tranquilla, il Queens è il distretto più esteso di New York, non so a quale zona si riferisca il tuo “conoscente” ;)
            Puoi comunque leggere le recensioni sull’hotel per farti un’idea

  • Sara , 20 Maggio 2014

    Ciao Alessandra sono stata 3 volte a WA per stare con il mio ragazzo e mi hanno sempre fatto molte domande e un pò di problemi, l’ultima volta si erano insospettiti e mi hanno detto che non sarei potuta tornare per un anno, ma mi hanno lasciato entrare. Però poi ho parlato con un avvocato e mi ha detto che loro non possono decidere una cos del genere e che mi stava solo spaventando. Tu sai qualcosa?
    Inoltre se entro con un biglietto di ritorno e decido di restare di più posso comprare un’altro biglietto sempre entro i 90 giorni?
    Grazie mille!

    • Alessandra , 20 Maggio 2014

      Ciao Sara,
      a chi viaggia da solo fanno spesso delle domande più appronfondite, in particolare se i viaggi sono lunghi e frequenti. Molti come te hanno scritto la stessa cosa riguardo l’impedimento di entrare per uno o più anni con l’Esta. Io non penso che scherzino, fossi in te me ne stare in Italia per un anno prima di rifare un viaggio negli Usa, è un consiglio, poi sta a te la scelta. Per il biglietto, penso non ci siano problemi, l’importante è rientrare entro i 90 giorni.

      • Alessandra , 20 Maggio 2014

        Ovviamente, a meno che sul passaporto non ti timbrino una data di rientro precisa, allora devi rispettare quella data, anche se inferiore a 90 giorni di permanenza.

        • Sara , 20 Maggio 2014

          Possibile che se vado olo per 1 settimana e mezza non mi fermino per farmi le domande oppure gli appare tutto scritto e mi fermano comunque? Grazie :)

          • Alessandra , 20 Maggio 2014

            Non possiamo saperlo in anticipo, mi spiace… in boccal al lupo!

      • Sara , 20 Maggio 2014

        Se non mi lasciano entrare che succede? Mi spediscono solo a casa o non mi fanno entrare più per un certo periodo di tempo? E se mi rispediscono a casa pagano loro il biglietto di ritorno si spera :D?

        Grazie ancora

  • Natascia , 14 Maggio 2014

    Salve,
    ma è obbligatorio scrivere l’indirizzo di soggiorno?
    E se poi improvvisamente cambia una volta arrivati?
    Posso mettere un indirizzo dove alloggio solo una settimana e non quello dove sto nell’ altra?
    Grazie
    Natascia

    • Alessandra , 15 Maggio 2014

      Ciao Natascia,
      non è obbligatorio, i campi obbligatori hanno un asterisco rosso. Comunque devi inserire il primo alloggio del viaggio, se non lo indichi ti verrà comunque chiesto dalla compagnia aerea al check in.

      • natascia , 15 Maggio 2014

        ok Grazie!
        quindi comunque almeno un indirizzo devo metterlo…
        ma chiedono anche di visionare la prenotazione se si tratta di albergo o ostello?
        Grazie ancora

        • Alessandra , 16 Maggio 2014

          No, basta indicare l’indirizzo

          • natascia , 16 Maggio 2014

            Grazie mille, gentilissima!!

  • Dorian , 13 Aprile 2014

    Ciao
    6-7 anno fa ero cittadino albanese e ho fatto richiesta per un visto in ambasciata americana dove mi e stato rifiutato.
    Adesso sono cittadino italiano e devo andare per una vacanza di 10 gg in america,
    Alla domanda del esta ti hanno mai rifiutato un visto in passato? Cosa devo rispondere?
    Attenzione, mi e stato rifiutato ma non ero cittatino italiano all’epoca, adesso si!

    • Alessandra , 19 Aprile 2014

      Ciao Dorian,
      non so darti una risposta certa, prova a scrivere all’ambasciata, sapranno darti una risposta ufficiale.

  • Daniele , 24 Marzo 2014

    Salve, ho già fatto l’ESTA ad ottobre 2013 visto che dovevo andare in Bolivia con scalo a Miami e quindi ho dovuto farlo, scrivendo sulla domanda IN TRANSITO.

    Ad aprile vado a New York ed ho aggiornato la domanda che comunque scade tra 2 anni e l’aggiornamento risulta corretto.

    Il mio unico dubbio riguarda il fatto che un hostess mi aveva detto che l’ESTA fatto per il transito non sarebbe valso se in futuro fossi andato negli States per turismo e che dovevo rifare la domanda…

    E’ vero o posso stare tranquillo con la mia domanda?

    grazie mille, attendo una risposta che parto tra 2 settimane :)

    Daniele

    • Alessandra , 25 Marzo 2014

      Ciao Daniele,
      sinceramente non mi risulta quanto detto dalla hostess, esiste solo un Esta, quindi non vedo perché non puoi riutilizzarlo aggiornando i dati…

      • Daniele , 26 Marzo 2014

        Perfetto, è come immaginavo…

        grazie mille

  • luca , 24 Marzo 2014

    ho una domanda da farvi, mi è stato negato di entrare negli usa circa 12 anni fa in quanto avevo un precedente penale per traffico internazionale di droga ma non l’ho dichiarato sul foglietto che ti danno in aereo. Ormai sono passati 20 anni da quando ho avuto il problema di traffico. Secondo voi mi basta l’Esda o devo andare direttamente in Ambasciata ?

  • GIULIANA , 17 Marzo 2014

    CIAO….HO FATO L’ESTA….MA VORREI CHIEDERTI….SOLTANTO DEVO RESTARE 90 GIORNI…..E SE ARRIVANDO MI DANNO PI’U….TEMPO….POSSO RIMANERE….X DIRTI 5 MESI O PER FORSA …..DEVO TORNARE..PRIMA DI 90 GIORNI…..GRAZIE….MILLE…

    • Alessandra , 18 Marzo 2014

      Non possono permetterti di stare più di 90 giorni con l’Esta, quindi non si pone il problema. Devi rientrare in Italia prima dei 90 giorni o comunque entro la data che ti verrà timbrata sul passaporto all’entrata, che può essere inferiore ai 90 giorni.

  • Massy , 13 Marzo 2014

    Buonasera!
    Volevo porvi una domanda a cui non so trovare risposta. Nel 2010 ho avuto un ritiro patente, che comporta da qualche anno un reato penale (sostanze stupefacenti). Ora nell’esta cosa dovrei rispondere? Pena già scontata, al momento della richiesta del passaporto segnalata la cosa e emesso senza problemi. Non vorrei che leggendo si alla domanda ha mai abusato mi rimbalzino senza nemmeno il tempo di dare spiegazioni!
    Vi ringrazio in anticipo per la disponibilità!
    Buona serata

    • Alessandra , 17 Marzo 2014

      Ciao Massy,
      devi rispondere sinceramente alle domande dell’Esta, non devi mentire anche se la pena l’hai già scontata. Se ti verrà rifiutato l’Esta proverai con un visto turistico.

  • catia , 12 Gennaio 2014

    ‘salve, qualcuno ha viaggiato con waiver dopo visto B2 negato? pensate che avrei dei problemi a recarmi negli usa, e cosa devo fare?

  • nico , 11 Gennaio 2014

    è successo che non approvino la domanda ESTA se si ha avuto in passato la gonorrea?

    • Alessandra , 13 Gennaio 2014

      Ciao Nico,
      non saprei. Non abbiamo testimonianze in merito… devi però rispondere sinceramente alle domande dell’esta.

  • alessandro , 9 Gennaio 2014

    Salve, devo recarmi in america a fine gennaio per una ventina di giorni. Ho fatto l’ESTA l’anno scorso piu’ o meno nello stesso periodo e ho visto sul sito che mi scade a Novembre 2014: posso andare in america con la stessa domanda oppure devo farne un’altra?

    grazie mille

    • Alessandra , 9 Gennaio 2014

      Ciao Alessandro,
      puoi usare lo stesso Esta fino alla scadenza, se parti a gennaio non ci sono problemi, nemmeno se partissi a novembre.

  • luca , 26 Novembre 2013

    Buongiorno,
    in passato sono stato fermato in possesso di sostanze stupefacenti e sono stato sanzionato (amministrativo) secondo l’articolo 75 bis. alla domanda sulle tossicodipendenze sono costretto a rispondere si? anche se ovviamente non ho piu abusato di sostanze da quel giorno (sono passati piu di 5 anni)

    • Alessandra , 12 Dicembre 2013

      Ciao Luca,
      devi rileggere la domanda dell’esta che ti riguarda e rispondere con sincerità.

      • Anna , 31 Maggio 2014

        Cara Alessandra,
        mi collego alla domanda di Luca. Sono confusa riguardo quella domanda del questionario ESTA.
        In quando se compili il questionario in italiano la domanda e`: hai mai fatto abuso di droghe..? se invece lo compili in inglese la domanda e`: are you a drug abuser?
        Quindi quello che vorrei chiederti e` se potresti gentilmente dirmi come interpretare questa domanda del questionario in modo poi da poter rispondere sinceramente si o no.
        Ti ringrazio anticipatamente per la risposta.

        • Alessandra , 3 Giugno 2014

          Ciao Anna,
          se non sei mai stata arrestata o condannata puoi rispondere di no.

  • carmelo , 2 Agosto 2013

    buongiorno dovrei andare a toronto però alcuni voli fanno scalo a stati uniti
    io o il passaporto elettronico fatto nel 2010 ci vuole il visto?
    grazie
    carmelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *