Esta USA

Le domande dell’Esta

421 commenti / di Carlo Galici / aggiornato: 9 febbraio 2017

 
6 Condivisioni

Qui di seguito potrete leggere in anteprima tutte le domande del modulo Esta, l’autorizzazione obbligatoria per chi vuole viaggiare negli Stati Uniti senza bisogno del Visto. Aggiornata ad agosto 2015.
L’asterisco indica le risposte obbligatorie.

Informazioni sul richiedente
Cognome*
Nome*
È conosciuto con altri nomi o pseudonimi?*
Data di nascita* (Giorno, Mese, Anno)
Città di nascita*
Paese di nascita*
Genere*
Genitori* (inserire i nominativi dei genitori, se sono sconosciuti scrivere “UNKNOWN”)

Informazioni sul Passaporto
Numero del Passaporto*
Paese di emissione del Passaporto*
Data di emissione del Passaporto* (Giorno, Mese, Anno)
Data di scadenza del Passaporto* (Giorno, Mese, Anno)
Paese di cittadinanza*
Lei è un cittadino di un altro Paese?* (indicare SI se si ha un’altra cittadinanza oltre a quella dichiarata alla domanda precedente)

Informazioni di contatto:
Indirizzo email*
Numero telefonico*
Indirizzo di casa*

Informazioni sul contatto di emergenza all’interno o all’esterno degli Stati Uniti
Contatto di emergenza* (se non hai un contatto di emergenza, scrivi “UNKNOWN”)
Numero telefonico*
Indirizzo email*

Informazioni sul viaggio
Il Suo viaggio negli Stati Uniti avviene in transito verso un altro Paese?* (indicare SI soltanto SE fate scalo negli Usa senza dover uscire dall’aeroporto e siete diretti verso un Paese fuori dagli Usa), per tutti gli altri casi indicare NO

Informazioni sul posto di lavoro
Ha un datore di lavoro attuale o precedente?*

Una delle seguenti circostanze riguarda il richiedente? (Rispondere con SI o NO)
1) Lei ha un disturbo fisico o mentale; oppure ha un problema di abuso di droghe o è tossicodipendente; oppure soffre attualmente di una delle seguenti malattie:
Ulcera molle
Gonorrea
Granuloma inguinale
Lebbra, infettiva
Linfogranuloma venereo
Sifilide, infettiva
Tubercolosi, attiva

2) È stato mai arrestato o condannato per un reato che abbia comportato un grave danno alla proprietà o a un altro individuo o autorità governativa?*

3) Ha mai violato una legge relativa al possesso, all’uso o alla distribuzione di droghe illecite?*

4) Intende svolgere, o ha mai svolto, attività terroristiche, di spionaggio, di sabotaggio o genocidio?*

5) Ha mai commesso frodi o rilasciato dichiarazioni false su se stesso o su altri per ottenere, o per aiutare altri ad ottenere, un visto o un permesso di ingresso negli Stati Uniti?*

6) Sta attualmente cercando di ottenere un impiego negli Stati Uniti o ha precedentemente svolto attività lavorative negli Stati Uniti senza aver anticipatamente ottenuto l’autorizzazione del governo degli Stati Uniti?*

7) Le è stato mai negato un visto per gli Stati Uniti per cui ha fatto richiesta con il Suo attuale o precedente passaporto? Oppure Le è mai stato negato l’ingresso negli Stati Uniti o ha mai ritirato la Sua domanda di ingresso presso un porto di entrata negli Stati Uniti?*
Se la risposta è si: Quando? Dove?

8) È mai rimasto negli Stati Uniti più a lungo del periodo di ingresso che Le era stato concesso dal governo degli Stati Uniti?*

Liberatoria dei diritti
Dichiaro di aver letto e compreso e di rinunciare, per la durata della mia autorizzazione al viaggio ottenuta tramite ESTA (Electronic System for Travel Authorization), a qualsiasi diritto di riesaminare o presentare ricorso, in merito a una decisione del funzionario del Customs and Border Protection (Ufficio delle Dogane e della Protezione delle Frontiere) relativa alla mia idoneità, o di contestare, ad eccezione dei casi di richiesta di asilo, qualsiasi azione di rimozione che scaturisca da una domanda di ingresso nell’ambito del Programma Viaggio senza Visto (Visa Waiver Program).

In aggiunta alla liberatoria sopra specificata, e come condizione di ciascun ingresso negli Stati Uniti nell’ambito del Programma Viaggio senza Visto (Visa Waiver Program), riconosco che l’accettazione di identificatori biometrici /(comprese le impronte digitali e le fotografie), al momento dell’arrivo negli Stati Uniti, riaffermerà la mia liberatoria dei diritti di riesaminare o presentare ricorso in merito a una decisione del funzionario del Customs and Border Protection (Ufficio delle Dogane e della Protezione delle Frontiere) relativa alla mia idoneità, o di contestare, ad eccezione dei casi di richiesta di asilo, qualsiasi azione di rimozione che scaturisca da una domanda di ingresso nell’ambito del Programma Viaggio senza Visto (Visa Waiver Program).

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (22 voti, media: 4,27 su 5)
Loading...
 

421 commenti su “Le domande dell’Esta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *