sabato , 23 settembre 2017
Home > Viaggio a Philadelphia

Viaggio a Philadelphia

Viaggio a Philadelphia

Viaggio a Philadelphia

Solitamente Philadelphia è posta all'interno di un itinerario che comprende le principali tappe della Costa Est americana. Qui ti suggeriamo i migliori hotel di Philadelphia.

- hotel a Philadelphia

- tour di Philadelphia da NY

- richiedi un preventivo

Cosa vedere

Cosa vedere a Philadelphia

Una gita a Philadelphia non potrà prescindere dalla visita delle radici storiche degli Stati Uniti. La Independence Hall e la Liberty Bell sono due dei simboli storici della città. Scopri la top 10 delle cose da vedere.

I Pass per Philadelphia

Philadelphia all inclusive pass

Per visitare le attrazioni di Philadelphia e risparmiare, puoi scegliere tra 5 pass: CityPass, All Inclusive Pass, Explorer Pass, SightSeeing Flex Pass, Build Your Own Pass.

Scopri quello più adatto a te in base a quante attrazioni vuoi vedere e ai giorni di permanenza.

Guida introduttiva di Philadelphia

Liberty Bell, PhiladelphiaPhiladelphia (Philly per gli “amici”) si trova nello Stato della Pennsylvania; è la sesta città più popolosa degli USA con circa 1.400.00 abitanti ed è la più antica, istituita nell’anno 1682. Città natale del famoso Benjamin Franklin, ha una popolazione metropolitana di circa 5.800.000 abitanti; è considerata la culla della democrazia americana, infatti qui la rivoluzione è stata concepita. Prima della comparsa di Washington DC, Philadelphia era la capitale degli Stati Uniti (1791-1800).

CLIMA
La città ha un clima subtropicale umido, con inverni freddi, estati calde e primavere piacevoli. La nevicata media varia di anno in anno e le temperature medie vanno dai 23° C in estate a 1° C dell’ inverno.

La città di Philadelphia si trova a due ore da New York, tre da Washington DC e un’ora da Atlantic City. E’ famosa per essere stato il luogo dove nel 1786 fu firmata la prima Costituzione degli Stati Uniti.

La città è composta da molti quartieri, ognuno dei quali ha caratteristiche uniche che lo contraddistinguono; inoltre ha due arterie principali: da nord a sud St. Broad Street, mentre da est-Ovest è attraversata dalla Market St. Philadelphia che è il luogo di incontro per molti studenti universitari, e ospita importanti istituzioni come l’Università di LaSalle, l’Università della Pennsylvania, l’Università di Philadelphia e l’Istituto d’Arte di Philadelphia.

DA VEDERE
La città offre molte opzioni per i visitatori e si caratterizza per i suoi monumenti in onore della libertà e della sua ricca storia. Per esempio, ospita due delle icone più importanti della libertà negli Stati Uniti: Independence Hall, che offre visite gratuite in 8 lingue diverse, e la Liberty Bell, che attualmente ha un centro con mostre legate al tema. E’ importante sapere che esiste un pass che consente l’accesso a diverse attrazioni, per un prezzo di $28,50 per gli adulti e comprende una visita a luoghi come l’Accademia di Scienze Naturali, lo zoo, il Franklin Institute Science, il Museo del porto, oltre a vari tour della città.

Altri punti di grande attrazione turistica della città sono il Betsy Ross House, che risale al 1740 ed è il luogo in cui è stata fatta la prima bandiera degli Stati Uniti; la casa è aperta 7 giorni a settimana. Per apprezzare il documento più prezioso del paese (la Costituzione) bisogna andare al National Constitution Center, situato a Independence Mall, che realizza inoltre a numerose mostre interattive.

Per coloro che amano la natura, è d’obbligo una visita all’Accademia di Scienze Naturali (1900 Franklin PKWY) dove di solito ci sono esposizioni di specie animali estinte come i dinosauri, ma anche specie esotiche. Questo museo è aperto da Lunedi a Venerdì dalle 10:00 alle 16:30, mentre nei fine settimana e festivi è aperto dalle 10:00 alle 17:00. La Philadelphia Town Hall (il municipio) ha una torre alta 548 metri, con una statua di bronzo di William Penn.

Tra la 22a strada e la Fairmont Avenue, si può visitare la Eastern State Penitentiary, un carcere che aveva tra le sue mura i criminali più pericolosi del paese, come ad es. Al Capone. La sua costruzione risale al 1820 e resta aperta al pubblico da maggio a novembre. Ideale per i bambini è una visita al Franklin Institute Science Museum, dove si può sperimentare un viaggio all’interno del cuore umano e fare molte altre esperienze.

Se si preferisce una passeggiata all’aria aperta è possibile visitare il più grande mercato del mondo che risale ai primi insediamenti degli immigrati italiani verso il paese: l’Italian Market si trova tra la 9 St. Wharton & Christian st. Si può acquistare pasta fresca, formaggi, carne, spezie e altri prodotti nazionali e importati. L’Independence Seaport Museum mostra più di 14.000 pezzi appartenenti alla storia navale della città, e rimane aperto dalle 10:00 alle 17:00 tutti i giorni.

Da vedere anche il Tempio massonico, un edificio risalente al 1873 e appartenente alla Gran Loggia dei massoni della Pennsylvania, compresa la sua biblioteca e il museo. Il suo design è un mix di stili e la sua scalinata d’ingresso è fiancheggiata da sculture e affreschi massoni di William Rush. Per una giornata in famiglia, niente di meglio che visitare la zoo della città, che conta oltre 1800 animali tra specie rare o in via d’estinzione, come ghepardi, orsi polari, leopardi, ippopotami, ecc. Lo zoo è aperto da febbraio a novembre dalle 09.30 alle 17.30, mentre il resto dell’anno dalle 10:00 alle 16:00.

Considerato dalla rivista Discovery come uno dei migliori musei della scienza, il Museo di Antropologia e Archeologia della Pennsylvania, che si trova tra la 33a & Abete st, esibisce oggetti preziosi reperti dell’antico Egitto, nonché diverse mummie. Infine, è imperdibile la visita alla corazzata New Jersey Memorial and Museum, dove si può visitare la nave da guerra che ha ricevuto il più alto numero di medaglie nel Paese e ha servito nella seconda guerra mondiale e in Vietnam.

A Philadelphia si può trovare qualsiasi cucina e i ristoranti sono sparsi un po’ per tutta la città. Per lo shopping ci sono molte alternative eccellenti in cui recarsi come South Street, Rittenhouse Row, Jewelers’ Row, University City, Manayunk, e a Chestnut Hill. Tenere a mente che di solito i prezzi esposti per scarpe e vestiti non includono le tasse. I diamanti più antichi si trovano “Nella Strada dei Gioiellieri”, un quartiere che ha più di 300 negozi; per chi ama i pezzi d’antiquariato l’appuntamento è nella Street of Antiquities.

Il centro commerciale più grande del Paese è a Philadelphia ed è “The Gallery”, con oltre 120 negozi; eccellenti anche i negozi in Liberty Place, nel cuore della città. Oltre i centri commerciali da menzionare Franklin Mills, con un sacco di negozi che offrono prodotti a prezzi di fabbrica. Se volete conoscere un po’ di più l’ambiente circostante, si può andare a Lancaster, Pennsylvania, situato a circa due ore dalla città e dove si trova il territorio olandese in Pennsylvania, dove si può vedere la comunità Amish e un gran numero di comunità di lingua tedesca, mentre a Gettysburg sempre in Pennsylvania, si può visitare il sito storico in cui è stata combattuta una delle più importanti battaglie della Guerra Civile americana.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 

I tour più richesti di Philadelphia



Altre letture che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutto America.it

Tutto America.it

3 Condivisioni
Condividi3
Condividi
Pin
Tweet
+1
X