venerdì , 22 settembre 2017
Home > Guidare negli USA > Noleggiare un’auto negli USA: i nostri consigli
Noleggiare un'auto negli USA
Noleggiare un'auto negli USA: l'ufficio dell'aeroporto di Las Vegas

Noleggiare un’auto negli USA: i nostri consigli

Perché noleggiare un’auto negli Usa?

Ogni anno sono sempre di più i turisti che decidono di noleggiare un’auto per andare alla scoperta degli Stati Uniti d’America. Questa soluzione permette ai viaggiatori di muoversi in piena libertà e di coprire dei grandi spazi sfruttando le ampie Interstates, che filano via dritte per miglia e miglia e che sono una delle caratteristiche di questo splendido Paese.

Nell’immaginario collettivo si pensa che l’auto venga utilizzata quasi esclusivamente da quei turisti che amano i viaggi on the road, ma nella realtà il noleggio dell’auto risulta molto utile anche a chi sceglie di visitare alcune grandi città (come ad esempio Los Angeles) nelle quali senza macchina gli spostamenti risulterebbero molto più complicati.

L’auto è il mezzo migliore anche per andare alla scoperta delle suggestive meraviglie naturali americane, come per esempio i Grandi Parchi Nazionali, che sono molto più difficili da raggiungere con l’utilizzo dei mezzi pubblici. In ogni caso, conviene sempre noleggiare l’auto in anticipo, ma solo quando si è assolutamente sicuri del proprio itinerario di viaggio.

Quando NON conviene noleggiare un’auto

Il noleggio dell’auto negli Stati Uniti non è da prendere in considerazione quando si ha in programma una visita in città caotica e trafficata, come ad esempio New York, dove oltre alla difficoltà negli spostamenti si deve fare anche il conto con l’altissimo costo dei parcheggi. Inoltre nella Grande Mela, così come in altre città quali Boston e Chicago, è possibile usufruire di una rete metropolitana comoda ed efficiente che renderebbe superfluo il noleggio di un’automobile. Lo stesso discorso vale per la maggior parte delle città americane, tra cui figurano anche Philadelphia, Washington e San Francisco, dove esiste un’ottima rete di trasporti pubblici e nelle quali ci si può muovere molto bene anche a piedi.

Ovviamente per poter guidare un’auto negli Stati Uniti è necessario avere con sé una patente di guida in corso di validità. Nella maggior parte dei 50 stati americani è possibile guidare la macchina utilizzando la patente italiana, a patto però che sia stata conseguita da almeno un anno; negli Stati principali per l’on the road (California, Arizona, Utah, Nevada) non è necessaria la patente internazionale..

Per non farsi trovare impreparati, è consigliabile consultare i siti web della motorizzazione americana dei vari Stati, dove è indicato se è obbligatoria oppure solo consigliata la patente internazionale. E’ possibile approfondire il discorso sulla patente nell’articolo “Patente Internazionale“, dove è spiegato molto bene di cosa si tratta, dove serve, che validità ha e come ottenerla.

E’ obbligatorio avere una carta di credito?

Autonoleggio Low costAl momento del ritiro della macchina presso l’autonoleggio è necessario avere con se anche il passaporto, valido come documento di riconoscimento, ed una carta di credito nominativa (da non confondersi con le carte di debito e con le carte prepagate). La carta di credito serve per il deposito cauzionale, con il quale viene bloccato sulla carta di credito un certo importo come garanzia dell’auto che è stata noleggiata.

E’ importante che la carta di credito che presentate all’agenzia per il ritiro dell’auto, sia la stessa con la quale avete effettuato la prenotazione (nel caso abbiate prepagato la prenotazione) e quindi intestata ad una persona presente al momento del ritiro.

Noleggiare un’auto senza carta di credito

Negli Stati Uniti è molto difficile riuscire a noleggiare un’auto senza dare come garanzia la propria carta di credito nominativa. Anche quando il noleggio dell’auto viene pagato in anticipo, è necessario avere una carta di credito come garanzia.

L’alternativa, che però non viene accettata da tutti gli autonoleggi, è quella di versare al momento del ritiro dell’auto un anticipo in contanti come cauzione (che verrà restituito alla riconsegna), ma tenete presente che solitamente si tratta di diverse centinaia di dollari. Per non rischiare di andare incontro a brutte sorprese, è sempre meglio contattare l’autonoleggio prima della partenza, informandosi su questo aspetto contrattuale.

Età minima per guidare negli Usa

Per poter guidare un’auto a noleggio negli Stati Uniti è necessario aver compiuto 21 anni, ma alcune compagnie noleggiano alcuni tipo di veicoli (come ad esempio Suv, fuoristrada e minivan) solo a chi ha un’età minima di 25 anni. Il costo del noleggio per chi ha meno di 25 anni è leggermente più alto in quanto include una sovrattassa dovuta alla “guida inesperta” ed al conseguente costo più alto dell’assicurazione.

Assicurazione

Al momento della prenotazione dell’auto a noleggio è necessario specificare anche il tipo di assicurazione (che è obbligatoria) da includere nel pacchetto.

Esistono due tipi di coperture assicurative: la Loss Damage Waiwer (LDW) e la Liability Insurance Supplement (LIS).

La LDW è un’assicurazione che in caso di incidente con colpa copre i danni fatti al vostro veicolo e che include inoltre la garanzia contro il furto, ma che però non copre gli eventuali danni causati a terzi. Per questo motivo è sempre consigliabile includere anche l’estensione LIS, che copre fino a un milione di dollari per i danni fatti ad altri. Esiste un ulteriore pacchetto assicurativo aggiuntivo chiamato roadsafe, che comprende l’assistenza del carro-attrezzi ed altri servizi aggiuntivi.

Conoscere il codice della strada americano

Prima di mettersi in viaggio è necessario conoscere le principali norme americane del codice della strada, anche perché negli States le pene per i trasgressori sono molto severe.

E’ obbligatorio l’uso delle cinture di sicurezza, ed è assolutamente vietato superare uno scuolabus in sosta con i lampeggianti accesi, perché indica la presenza di bambini in attraversamento. E’ inoltre obbligatorio fermarsi per qualche secondo ad ogni segnale di stop, mentre agli incroci ha la precedenza il primo che arriva, mentre in caso di arrivo di due o più macchine contemporaneamente la precedenza viene data a destra. Per approfondire l’argomento vi consigliamo di leggere l’articolo “guidare negli Usa“.

I costi per il noleggio auto: come risparmiare con un noleggio low cost

Il noleggio dell’auto negli Stati Uniti è una pratica piuttosto abituale, ed è per questo che costa un po’ meno rispetto all’Europa. I prezzi variano non solo in base alla compagnia di autonoleggio, ma anche e soprattutto in base alla categoria dell’auto e soprattutto dagli optional che vengono inclusi, come ad esempio navigatore satellitare, seggiolino per bambino, guidatore aggiuntivo e restituzione del veicolo.

Il noleggio di un’auto di categoria economica, ritirata presso l’aeroporto di Los Angeles, con l’aggiunta di seggiolino per bambini e gps, ha un costo giornaliero di circa 70 dollari. Il noleggio di un’auto familiare, con le stesse opzioni e ritirata sempre all’aeroporto di Los Angeles ha invece un costo di circa 90 dollari al giorno.

La restituzione del veicolo in un luogo diverso da quello in cui è stato ritirato ha un costo aggiuntivo che prende il nome di Drop Off charge, ed ha un costo che varia da 100 a 500 dollari in base alla località.

Le principali compagnie di autonoleggio

Ecco alcune delle maggiori compagnie di autonoleggio che operano negli USA.

Alamo

E’ una società particolarmente attiva negli Stati Uniti ed in Canada, che offre agli utenti vetture di medio livello con chilometraggio illimitato ed assicurazione contro tutti i rischi senza franchigia. E’ una delle migliori scelte e quella con un rating più alto per quanto riguarda i feedback degli utenti.

Budget

Se cercate una soluzione low-cost, Budget propone quasi sempre il miglior prezzo per qualsiasi categoria d’auto.

Hertz

E’ senza dubbio l’autonoleggio più conosciuto non solo negli USA, ma in tutto il mondo. Offre una grande varietà di auto, con modelli nuovi ricchi di optional, ed include nel prezzo il chilometraggio illimitato ed il secondo guidatore gratuito.

Avis

La compagnia statunitense è uno degli autonoleggi storici negli USA, che offre un ottimo servizio ed auto sempre nuove. Consente il chilometraggio illimitato ed offre la possibilità di registrare gratuitamente un secondo guidatore.

Europcar

Uno degli autonoleggi più famosi al mondo, che grazie al suo sistema di prenotazione a 3 step permette agli utenti di risparmiare nelle prenotazioni, con vetture nuove che hanno un’età media di 6 mesi e che sono dotate di tutti i comfort.

Dollar

Compagnia low cost che offre un buon rapporto qualità/prezzo per il noleggio delle proprie auto, che hanno un’età media sempre inferiore ai 18 mesi.

Thrifty

La compagnia low cost negli States offre un’ampia gamma di vetture a noleggio a chilometraggio illimitato, ottime coperture assicurative ed assistenza stradale 24 ore in tutto il paese , per viaggiare sempre in totale tranquillità.

Dove noleggiare l’auto

La soluzione migliore per noleggiare un’auto al prezzo più vantaggioso è quella di effettuare la prenotazione on-line. In questo modo è possibile fare la propria scelta sfruttando i comparatori on-line di autonoleggio, grazie ai quali è possibile confrontare i prezzi delle varie compagnie. I comparatori permettono di selezionare diverse opzioni di scelta come il tipo di auto, la trasmissione manuale o automatica, la presenza del navigatore satellitare e molto altro ancora.

I migliori comparatori

Auto Europe: il sito è molto chiaro e semplice da utilizzare.

  • 1. Seleziona il Paese di ritiro: USA
  • 2. Seleziona la città: es. Los Angeles
  • 3. Seleziona l’ufficio di ritiro: aeroporto
  • 4. Se devi riconsegnare la macchina in un’altra località, seleziona l’opzione e inserisci il luogo di riconsegna
  • 5. Seleziona le date di presa dell’auto e di riconsegna
  • 6. Ora ti si aprirà la pagina con la comparazione dei prezzi delle varie compagnie
  • 7. A questo punto devi scegliere quale categoria d’automobile vuoi noleggiare
  • 8. Clicca sul prezzo e ti mostrerà tutti i dettagli.
  • 9. Se hai bisogno di accessori extra come seggiolino per neonati, rialzi per bambini, gps, ecc…) clicca su “CLICCA PER EQUIPAGGIAMENTO, ACCESSORI E EXTRA” e ti si aprirà la finestra in cui selezionerai ciò di cui hai bisogno.
  • 10. A questo punto clicca su prenota, inserisci i tuoi dati e il gioco è fatto!

Auto Europe non richiede nessuna tassa per cancellazioni o modifiche fino a 48 ore prima del ritiro dell’auto.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 

Altre letture che potrebbero interessarti

Riguardo Carlo Galici - Viaggi.city

Guarda anche

Come fare benzina negli USA

Come fare benzina negli USA

Negli USA fare benzina è leggermente diverso rispetto a come siamo abituati noi in Italia. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutto America.it

Tutto America.it

25 Condivisioni
Condividi25
Condividi
Pin
Tweet
+1
X