Metro di New York

Metro di New York: mappa e Metrocard

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 14 dicembre 2017

 

New York è una grande città, e il pensiero di girarla tutta utilizzando l’enorme rete della Metro può preoccupare, specialmente se la si deve utilizzare per la prima volta. In realtà, spostarsi attraverso i vari quartieri utilizzando la Subway di New York non è per niente difficile e consente di risparmiare tempo e denaro.

Vediamo insieme come funziona la Metropolitana di New York.

Pianificare il proprio viaggio

Per sapere esattamente quale linea prendere per raggiungere la nostra destinazione, ci possiamo affidare ad un utile strumento messo a disposizione di chi utilizza la Metro di New York, l’MTA Trip Planner. L’MTA Trip Planner è la pagina web ufficiale dell’azienda di trasporto pubblico che consente di pianificare il proprio viaggio: inserendo la destinazione di partenza e quella di arrivo, l’MTA Trip Planner ci dirà qual è il miglior percorso da seguire.

Sul sito dell’MTA è presente anche una mappa delle varie linee, che resta comunque uno strumento indispensabile per sapersi orientare anche quando ci si trova nelle stazioni sotterranee, dove molte volte i cellulari non ricevono alcun segnale.

Le mappe si trovano appese ad ogni fermata e possono anche essere richieste gratuitamente in qualsiasi stazione della Metro.

Come leggere la mappa della Metro

Se volete riuscire ad orientarvi nella Metro di New York, dovete assolutamente saper leggere la mappa: su di essa, infatti, sono indicati i colori delle varie linee, quali zone servono, le fermate che fanno, le coincidenze con gli altri servizi di trasporto pubblico … Ma come si fa a leggere correttamente la mappa della Metro?

Come prima cosa, dovete cercare la Legenda (in inglese Key), su cui è indicato a cosa corrispondono i vari colori delle linee, e i simboli che si possono trovare sulla mappa. Grazie alla Legenda potrete capire: quali sono le fermate servite dai treni locali e dagli espressi e quali sono le fermate servite da più linee.

La Legenda vi sarà utile anche per comprendere meglio i simboli posti all’ingresso di ogni fermata, che indicano da quali linee è servita e la direzione in cui vanno i treni.

Treni espressi o treni locali?

Capire se una fermata è servita dai treni espressi, da quelli locali, o da entrambi è estremamente semplice: osservando la legenda, si vedrà che le fermate servite solo dai treni locali sono indicate con un cerchio o una barretta di colore nero, mentre quelle servite sia dai treni locali che da quelli espressi sono indicate con un cerchio o una
barretta di colore bianco
.

Perché le barrette?

Quando una fermata è contrassegnata da un cerchio, bianco o nero, vuol dire che è servita da una sola linea, mentre se è contrassegnata con una barretta, bianca o nera, significa che è servita da più linee della Metro. Questa distinzione è particolarmente utile nel caso in cui si debba cambiare treno, perché magari per giungere a destinazione dobbiamo spostarci su più linee.

Un altro modo per capire se una stazione è servita da più di una linea sono le lettere: se vicino ad essa sono indicate più lettere, allora significa che la fermata è servita da diverse linee della Metro.

Uptown o Downtown: quale direzione?

Per muoversi con facilità all’interno della Metro, è importante anche sapere se la nostra destinazione si trova nella zona Uptown o Downtown di New York.

Se si prende la Metro a Manhattan, capirlo è molto semplice, perché le Streets corrono da est a ovest, mentre le Avenues da nord a sud. Solo nella parte sud di Manhattan le strade hanno dei veri e propri nomi.

Per fare un esempio pratico, se salite alla fermata nella 14ma Strada e dovete raggiungere la 59ma, va da sé che dovrete prendere un treno diretto a nord (Uptwon), mentre se vi trovate a Manhattan e dovete andare a South Street, allora dovrete prendere un treno che va in direzione sud.

Consigli utili

Ci sono altre due cose utili da tenere a mente per rendere facile il vostro viaggio in Metro: la prima è quella di memorizzare la fermata precedente, rispetto a quella a cui dovete scendere, in modo da avvicinarvi per tempo all’uscita, cosa che diventa particolarmente difficile nelle ore di punta; la seconda è che, il Bronx si trova in alto, e Brooklyn in basso, perciò i treni per il Bronx andranno sempre in direzione Uptown, mentre quelli per Brooklyn andranno in direzione Downtown.

La MetroCard

metrocard ,metro new York
Per viaggiare con la Metro è obbligatorio fare il biglietto, che è denominato Metrocard. Il biglietto per la Single Ride, che si può acquistare solo alle biglietterie automatiche, costa $3,00. I bambini al di sotto dei 110 cm di altezza viaggiano gratis.

Tipi di MetroCard

Soggiornando a New York, vi capiterà spesso di utilizzare la Metro. Scegliendo una delle diverse tipologie di Metrocard disponibili, potreste risparmiare parecchio sulle spese di viaggio.

Pay per Ride MetroCard

Consente di acquistare credito per la Metro, da un minimo di $5,50 ad un massimo di $80. Ricaricandola, si ottiene un bonus dell’11%.

Unlimited Ride MetroCard

Con la Unlimited Ride MetroCard si paga un importo fisso che ci consente di fare tutte le corse che vogliamo, sia sulla Metro che sul bus, senza limiti di tempo. Ci sono diverse tipologie di Unlimited Ride MetroCard:

  • 7 – Day Unlimited Pass, costa $31,00 ($15,50 è il prezzo ridotto), e può essere utilizzato per viaggiare con la Metro e con gli autobus (a parte gli Express), senza limitazioni, tutti i giorni fino a mezzanotte, ed ha una validità di 7 giorni dalla data del primo utilizzo (non è valido per il servizio PATH, per i bus del servizio Express e per l’AirTrain);
  • 30 – Day Unlimited Ride MetroCard, costa $116,50 ($58,25 è il prezzo ridotto), e può essere utilizzato per viaggiare con la Metro, senza limitazioni, tutti i giorni fino a mezzanotte, per 30 giorni dalla data di primo utilizzo (non è valido per il servizio PATH , per i bus del servizio Express e per l’AirTrain);
  • 7 – Day Express Bus Plus MetroCard, costa $57,50, e consente di viaggiare illimitatamente con i bus locali ed espressi e con la Metro, per 7 giorni a partire dalla data di primo utilizzo.

Dove si compra?

E’ possibile acquistare la MetroCard direttamente dalle biglietterie automatiche che si trovano in tutte le stazioni (con un supplemento di $1 per il primo acquisto), alle biglietterie tradizionali, oppure da uno dei tanti rivenditori autorizzati che si trovano in città.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
 

I più prenotati di New York