Miami Seaquarium

Miami Seaquarium

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 5 novembre 2018

 

Cos’è il Miami Seaquarium

Il Miami Seaquarium è un’enorme area di 15 ettari sull’isola Virginia Key, locata nella Biscayne Bay e appartenente alla contea di Miami – Dade, in Florida. Non è un semplice acquario, ma un vero e proprio oceanario creato nel 1955 e per questo uno dei più longevi nella storia degli Stati Uniti.

Cosa vedere

Incontri ravvicinati con i leoni marini, tartarughe marine appartenenti alle specie a rischio estinzione e lamantini trovano un rifugio sicuro e un posto dove vivere sereni e tranquilli.

I bambini possono dunque visitare un parco divertimenti interamente costituito da animali marini. Spettacoli dal vivo, presentazioni guidate, e numerosissimi momenti educativi per apprendere le abitudini di pinguini, foche e tutti gli altri abitanti del mare.

 

Le cose da fare al Seaquarium sono davvero molte, a partire dal vero punto di forza dell’oceanario: le esperienze da vivere insieme agli animali. La struttura infatti è attrezzata per il noleggio di tutto il necessario per fare immersioni e nuotare insieme agli ospiti marini, dalla muta alle maschere.

L’ultima novità introdotta nel Seaquarium sono le Touch Pools, piccole vasche attrezzate dove è possibile toccare con mano gli squali bamboo maculati e altri pesci tropicali come pesci pulitori e piccoli invertebrati. Un nugolo di pesci pronti a ricoprire le mani dei visitatori di piccoli baci, garantisce lo staff del Seaquarium.

Per chi invece è nuovo all’esperienza di un oceanario, anche le esperienze classiche rappresentano una imperdibile novità. Per chi adora i delfini, un momento indimenticabile è sicuramente la Dolphin Odyssey, ovvero un’esperienza di condivisione totale insieme ai delfini della durata di 30 minuti.

In questo lasso di tempo, è possibile imparare a tu per tu tutti i comportamenti di questi straordinari mammiferi, stringere loro le pinne, nutrirli, e nuotare insieme a loro attaccati alla pinna dorsale. E ancora, spettacoli insieme ai delfini e alle fochefeste di compleanno a tema, cene da vivere con tutti i nostri amici, e perfino una location per un matrimonio da sogno: al Seaquarium hanno pensato davvero a tutto!

Biglietti per il Seaquarium

biglietti per il Seaquarium possono essere comprati direttamente online, risparmiando sulla cifra effettiva di acquisto. Per un biglietto standard con accesso al parco e per assistere agli spettacoli in qualità di spettatore, il costo è di circa 40 euro.

Diverso è se si vuole vivere un’esperienza unica insieme agli ospiti marini dell’oceanario: circa 200 euro per vivere mezz’ora a stretto contatto con i delfini durante la Dolphin Odyssey, oppure circa 145 euro per un incontro ravvicinato con i delfini e nuotare con le foche.

Per conoscere i pinguini il costo è di circa 100 euro. Si può anche diventare istruttore per un giorno: in questo caso, il costo è di circa 470 euro.

Se non volete acquistare un pacchetto particolare, un ottimo modo per visitare dalle 3 alle 5 attrazioni, compreso il Seaquarium, è l’acquisto del Miami & The Keys Explorer Pass. Partendo da 85 euro fino ad arrivare a 120 euro, permette l’ingresso in tre, quattro, o cinque strutture convenzionate. Si ritira direttamente online e viene attivato all’ingresso della prima struttura.

Se prevedete di stare più giorni a Miami, una valida alternativa è il Miami All Inclusive Pass: dura da uno a cinque giorni, quindi il prezzo varia in base ai giorni che si sceglie di utilizzarlo, da 70 euro a 180 euro.

Acquisto dei biglietti online

Acquista i biglietti per il Seaquarium

Acquistando il biglietto online, dal pulsante qua sopra, è anche possibile usufruire della promozione Biglietto + trasferimento all’Acquario. Partendo da una cifra di circa 40 euro, è possibile aggiungere servizi previsti nella promo, che prevede tre opzioni. Oltre all’ingresso al Seaquarium, il servizio di trasporto e l’incontro sottomarino Sea Trek.

Per l’andata, i punti in cui si possono prendere le navette per l’acquario sono gli Hotel di Miami Beach e anche dall’area di Bayside, nella Downtown di Miami. Gli orari delle navette sono a discrezione della singola struttura, quindi è necessario contattare telefonicamente o via e-mail l’operatore 48 ore prima di usufruire del servizio navetta. In questo modo è possibile avere conferma della posizione dell’hotel da cui prendere i mezzi di trasporto.

Orari Seaquarium

Nonostante il calendario possa subire variazioni negli orari previsti per gli spettacoli e gli eventi, il Seaquarium apre alle 10 del mattino e bisogna considerare di avere almeno 4 ore per una visita completa che includa gli eventi in maggior risalto. La biglietteria chiude alle 16:30 nel pomeriggio.

Dove si trova e come arrivare

Siccome il Seaquarium si trova nella contea di Miami – Dade, è possibile informarsi sulle tratte degli autobus Miami – Dade transit previste dal trasporto pubblico.

Arrivare al Seaquarium da Miami Beach è molto semplice: si parte da Washington Avenue e Lincoln Road con la linea 120, Max to Downtown.

Si scende a Nw 1 St@Nw 1 Av, per prendere la coincidenza con la linea 207, Sw 7 St To Sw 1 St. Una volta arrivati a Brickell Station (East Side) si procede a piedi verso l’altro capo di  Brickell Station (West Side) e si prende la linea 102, B – Key Biscayne Via Crandon. Il tempo di percorrenza con i mezzi da Miami Beach è circa 85 minuti.

 

Per chi invece pensava di noleggiare un’auto, il Seaquarium ha una particolare convenzione con Sixt, per delle offerte imperdibili. Se invece si è già in possesso di scooter o automobili, il costo del parcheggio è di circa 8 euro al giorno, stessa cifra per minibus, van, camper o limousine.

Storia, curiosità e informazioni

Il parco è stato creato da Fred D. Coppock e dal Capitano W.B. Gray nel 1955. In breve tempo, diviene noto come l’acquario marino più grande non solo degli Stati Uniti, ma come la più grande attrazione dedicata alla vita dell’oceano in tutto il mondo.

Mammiferi marini, squali, tartarughe marine, uccelli acquatici e rettili, oltre a pinguini e numerosi esemplari di lamantino, rendono il parco un’attrazione visitata da oltre 500.000 persone l’anno. Tra il 1963 e il 1967, sono stati girati al Seaquarium 88 episodi della serie TV “Flipper”, con protagonista il famoso delfino, oltre ad essere stato il set di due film basati sempre sulle avventure di Flipper.

Una delle attrazioni principali del parco è sicuramente Lolita, l’orca più anziana mantenuta in cattività dell’intero pianeta. Arrivata al Seaquarium nel 1970, si era unita a Hugo, altro esemplare di orca presente nel parco.

Nel 1980 Hugo si ferisce sulle pareti della vasca dove venivano mantenuti entrambi, un incidente che risulta fatale all’animale e che scatena attivisti e animalisti da tutto il mondo. Uno dei motivi per cui al momento,  Lolita è rimasta l’unico esemplare di orca che vive in cattività al Seaquarium.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.