Porto di Miami

Porto di Miami: tutte le informazioni sul porto crociere più grande del mondo

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 7 Gennaio 2019

0 Condivisioni

Il porto di Miami è indiscutibilmente il porto crociere più grande del mondo: non solo per le sue dimensioni, ma anche per il numero di compagnie presenti, per il numero di passeggeri che ci passano ogni anno e per la varietà di destinazioni offerte.

Inoltre, si trova in una posizione ideale e facile da raggiungere, ed è situato in una delle città più belle degli Stati Uniti.

Se hai in programma di salpare per una crociera partendo dal porto di Miami, ecco tutto quello che devi sapere su questo scalo.

Dove si trova e come arrivare?

Port Miami 1015 North America Way

Il porto di Miami si trova a Dodge Island, all’interno della Biscayne Bay,  tra Downtown Miami e Fisher Island. Nelle sue vicinanze si trovano il quartiere di Brickell, Watson Island, Biscayne Park e Museum Park.

I terminal crociere

Se hai deciso di fare una crociera negli Stati Uniti ma non hai ancora scelto il porto di partenza, quello di Miami dovrebbe stare proprio in cima alla tua lista. Qui, infatti, attraccano le navi di più di 20 compagnie di navigazione tra le più famose al mondo.

Il porto di Miami è il punto di partenza di numerose crociere che hanno per destinazione i Caraibi Orientali e Occidentali, Messico, Key West, Sud America, Panama.

I terminal crociere del porto di Miami sono 8 in tutto:

Terminal A

Questo è il più nuovo dei terminal. Disegnato su proposta della Royal Carribean, dovrebbe essere pronto per venire inaugurato attorno a fine 2018 e dovrebbe ospitare le navi da crociera più grandi della compagnia.

È già stato soprannominato “la corona di Miami” perché visto dal mare assomiglia alle punte di una corona; visto da est o da ovest, invece, assume la forma della M di Miami. Una bella aggiunta per un porto grande ed efficiente come questo, e per la città stessa.

Terminal B e C

Indirizzi: 1751 North e 1741 North

Solitamente qui attraccano le navi della compagnia Norwegian Cruise Line.

Terminal D ed E

Indirizzi: 1435 North e 1265 North

I terminal D ed E sono i più grandi, e solitamente ospitano le mega navi da crociera che possono trasportare fino a 5000 passeggeri.

Ognuno dei due terminal ha tre piani ed  è dotato di un lounge VIP, varchi d’imbarco con controlli di sicurezza separati, sportelli delle compagnie aeree.

Questi sono i due terminal centrali, e solitamente vengono utilizzati dalle navi della Carnival e delle compagnie collegate (Carnival, Princess e Holland America).

Terminal F

Indirizzo: 1103 North

Il terminal, F, recentemente rinnovato, è stato ampliato per accomodare anche le mega navi da crociera di MSC. Adesso è dotato anche di un’area di sosta per i gruppi, di ben 60 sportelli della biglietteria e una zona di ritiro bagagli più efficiente.

Terminal G

Indirizzo: 909/1055 North

Il terminal G, situato verso il fondo, è quello dove solitamente attraccano le navi della Royal Carribean.

Terminal J

Indirizzo: 1120 Carribean Way

Il terminal J è il terminal più piccolo del porto di Miami, ed ospita le navi da crociera più piccole e quelle che si occupano delle crociere di lusso.

Tra le compagnie che si servono del terminal J ci sono Oceania e Regent Seven Seas.

Le compagnie

Le compagnie di navigazione che si servono dei terminal del porto di Miami sono più di 22. Tra le più conosciute ci sono: MSC, Costa, Disney, Carnival, Hapag – Lloyd, Norwegian Cruise Line, Royal Carribean.

Gli abbinamenti tra compagnie e terminal indicati non sono fissi. Una volta arrivato al porto, controlla il tuo  biglietto per sapere da quale terminal parte la nave su cui devi imbarcarti.

Dove dormire nelle vicinanze del porto e hotel consigliati

Intercontinental Miami

Se hai acquistato separatamente volo e crociera, probabilmente la tua nave non partirà subito. Potresti anche dover aspettare un giorno o due prima di imbarcarti.

Se così non fosse, potresti comunque volerti fermare almeno un giorno in città, per non perdere l’occasione di visitare una delle metropoli più famose degli Stati Uniti.

Il porto di Miami è vicino sia all’aeroporto che alla zona di Dowtown. È qui che ti consiglio di fermarti a dormire, se hai necessità di rimanere per uno o più giorni a Miami.

Hotel a Bayside Marketplace

In particolare, nella zona di Bayside Marketplace, a Biscayne Boulevard (nella zona di Dowtown), si trovano alcuni hotel che offrono ai clienti un ottimo servizio:

Intercontinental Miami

L’Intercontinental Miami è un hotel elegante e di classe, situato ad appena 5 minuti di automobile dal porto di Miami, nel cuore finanziario della città.

L’hotel, oltre ad essere comodo per chi deve raggiungere il porto, è vicino anche ad alcune delle maggiori attrazioni di Miami.

Dotato di una Spa e di ristorante e bar interni, l’Intercontinental mette a disposizione dei suoi ospiti camere dotate di tutti i comfort, compresi la macchina per caffè, il Wifi e il minibar.

Il costo medio di una stanza per due persone, per una notte, è di circa 225 euro.

Verifica disponibilità

Holiday Inn Port of Miami – Downtown

holiday inn hotel port of miami

Se cercate una soluzione più economica, ma altrettanto valida, potete puntare sull’Holiday Inn Port of Miami Downtown.

Le sue 200 stanze (comprese alcune suite con vista sulla baia) sono dotate di tutti i comfort: Wifi, TV HD, telefono, microonde e minibar.

Il costo medio di una stanza per due persone, per una notte, parte da 90 euro circa.

Verifica disponibilità

Attrazioni vicine

hard rock cafe

Se scegli di pernottare in uno di questi hotel, nelle vicinanze troverai tante cose da fare e da vedere. Non perdere l’occasione di fermarti almeno un giorno a Miami per visitare la città!

Hard Rock Cafe

Non lasciarti scappare la possibilità di visitare il mitico Hard Rock Cafe. Quello che si trova nella zona di Downtown, a Miami,  è situato direttamente sulla Biscayne Bay.

Qui puoi gustare un’ottima cena, ascoltare della buona musica e portarti a casa qualche iconico souvenir.

Bubba Gump Shrimp & Co.

Oppure puoi decidere di fermarti in questo locale dal nome curioso, ispirato al film “Forrest Gump”, che vede Tom Hanks come protagonista.

Qui potrai gustare degli ottimi piatti di pesce spendendo davvero poco.

Per conoscere quali altre opzioni hai a disposizione per fermarti a dormire a Miami, puoi leggere l’articolo dedicato all’argomento: dove dormire vicino al porto di Miami.

Come raggiungere l’hotel dall’aeroporto di Miami

Una volta atterrato al Miami International Airport, se non devi imbarcarti, avrai necessità di raggiungere il tuo hotel. In alcuni casi è direttamente l’hotel a servire un servizio di navetta ai suoi ospiti, se no puoi prendere un taxi o servirti della navetta condivisa.

Taxi

Per raggiungere il tuo hotel con un taxi devi recarti nella zona dell’aeroporto riservata ai taxi. Da qui, potrai prenderne uno che ti porti direttamente a destinazione.

Come abbiamo detto, la soluzione migliore è quella di fermarsi a dormire nella zona di Bayside Marketplace, a Downtown. Se hai prenotato un albergo in quella zona, il costo della corsa in taxi sarà di circa $12,00.

Navetta condivisa (Supershuttle)

In alternativa, puoi anche optare per il pratico servizio di navetta condivisa. Anche in questo caso, una volta uscito dall’aeroporto, devi recarti nella zona dedicata alle navette e cercare l’auto che hai prenotato in anticipo.

I prezzi del Supershuttle per 2 persone per raggiungere la zona di Bayside Marketplace, a Biscayne Boulevard sono i seguenti:

  • $27,00 per la Shared Ride semplice;
  • $42,00 per la Premium Executive Shared Ride;
  • $65,00 per la Non – Stop Ride.

Come raggiungere il porto dall’Hotel di Miami

L’opzione migliore per raggiungere il porto dall’hotel di Miami è sicuramente quella di affidarsi a un transfer con navetta.

Transfer con navetta privata

Puoi prenotare in anticipo il tuo trasferimento con berlina di lusso o SUV di lusso dall’hotel al porto di Miami. La navetta verrà a prenderti direttamente in hotel e ti porterà a destinazione.

Il costo del servizio parte da circa 36 euro a persona e comprende il trasporto con veicolo di lusso e le tasse locali. È, invece, escluso il sovrapprezzo per i bagagli ingombranti.

È consigliabile prenotare almeno 24 ore prima.

Supershuttle

Anche in questo caso è disponibile il servizio di Supershuttle con costi simili a quelli indicati nel paragrafo precedente (come raggiungere l’hotel dall’aeroporto).

Come raggiungere il porto dall’aeroporto di Miami

transfer dall'aeroporto al porto

In caso la tua nave salpi poche ore dopo l’atterraggio dell’aereo, dovrai affrettarti per raggiungere il porto direttamente dall’aeroporto di Miami. Le due infrastrutture distano tra loro circa 13 km.

La soluzione migliore per raggiungere il porto dall’aeroporto di Miami è quella di prendere un taxi oppure una navetta condivisa.

Taxi

Se decidi di optare per il taxi, devi sapere che dal porto all’aeroporto è in vigore una tariffa fissa di $27,00.

Navetta condivisa (Supershuttle)

Anche in questo caso il servizio di navetta condivisa di Supershuttle resta una delle migliori opzioni per spostarsi da una zona all’altra di Miami.

I costi sono pressoché identici a quelli indicati in precedenza (il servizio di Shared Ride semplice costa $27,00).

Come raggiungere il porto dall’aeroporto di Fort Lauderdale

Ovviamente, se devi imbarcarti su una nave in partenza dal porto di Miami, la soluzione migliore è prenotare un volo che arrivi direttamente all’aeroporto di Miami.

Se per qualche motivo ti trovassi ad atterrare a Fort Lauderdale non devi comunque preoccuparti!

Il Fort Lauderdale – Hollywood  International Airport dista circa 42 chilometri da Miami, che, qualsiasi mezzo tu scelga, percorrerai in tre quarti d’ora, più o meno.

Escludendo i mezzi pubblici  e i taxi (una corsa in taxi da Fort Lauderdale a Miami può arrivare a costare $75,00), tra le opzioni a tua disposizione rimangono il servizio di transfer, la navetta condivisa di Supershuttle e le navette offerte dalle compagnie di navigazione.

Servizio di transfer dall’aeroporto di Fort Lauderdale al porto di Miami

Questo servizio di transfer dall’aeroporto di Fort Lauderdale al porto di Miami è una soluzione piuttosto pratica ed economica per spostarsi tra le due località.

Ti basterà prenotarlo in anticipo, specificando l’orario di arrivo del volo e l’orario di partenza della nave, e, una volta atterrato, non dovrai attendere più di 30 minuti per la tua navetta.

Il costo del servizio, che include il trasporto su una navetta condivisa e le tasse locali (sono escluse le spese per i bagagli extra e le mance), parte da €28,76 a persona.

Supershuttle

Ovviamente anche Supershuttle offre un servizio di trasporto con navetta condivisa dall’aeroporto di Fort Lauderdale al porto di Miami, con le stesse modalità illustrate in precedenza. Cambia, però, il costo che, per 2 persone,  è di:

  • $59,00 per la Shared Ride semplice;
  • $93,00 per la Premium Executive Shared Ride;
  • $97,00 per la Non – Stop Ride.

Navetta offerta dalle compagnie di navigazione

Forse non lo sai, ma quasi tutte le compagnie di navigazione offrono un servizio di trasporto con navetta dall’aeroporto di Fort Lauderdale al porto di Miami. Non iniziare ad esultare, però, perché anche questo servizio è a pagamento.

Per farti qualche esempio, la Carnival offre ai suoi clienti la navetta ad un costo di $31,00 (per la sola andata; per il ritorno si paga la stessa cifra) e la Norwegian di $25,00 (sempre per la sola andata).

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (3 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...